10

ONE PIECE: Realtà e Illusione al Tea Party di Big Mom

Facciamo un esperimento nell’esperimento, ok?
Il capitolo 862 di One Piece è online nella sua “aScrocco version” da ieri, quindi immagino l’abbiate letto tutti. Sono sicuro che avrete fatto i peggiori pipponi mentali su Dogtooth Katakuri vs Sanji, che abbiate esclamato “WOOOOW” con Rufy che esce dalla Torta di Big Mom come un Naruto qualunque, e che magari non vi sia andato giù il modo in cui Charlotte viene “sconfitta” dal nostro cuoco preferito, perché Oda l’ha fatta facile e blablabla.
Giusto?

Continua a farti del male...
12

YouTube è un lavoro (vero)(?)

Partiamo da un fumetto, ok?
Un lavoro vero, di Alberto Madrigal. Che è uno dei miei preferiti in assoluto – dove per assoluto intendo un piazzamento nella mia personale top 10 #totaletombale mista tra manga, comics, fumetti, bande dessinèee, graphic novels -.
Un lavoro vero è la storia di questo giovanotto che coltiva il sogno di fare un fumetto, presentarlo ad Angouleme e pubblicarlo. Solo che quando dice ad amici e familiari che fa fumetti, il giovanotto si sente dire che forse – forse – è meglio se si cerca un lavoro vero. Perché fare fumetti – quindi provare a campare con la propria passione - non equivale a lavorare.
Immagino che molti di voi la pensano così.
Vero?

Continua a farti del male...
16

Il finale di One Piece: altre 4 cose che mi piacerebbe vedere

Il finale di One Piece.
Stando alle dichiarazioni rispettivamente degli editor di Oda e dello stesso Eiichiro-sensei, One Piece è arrivato prima all’80%. Poi al 75%. Poi al 70%.
Insomma, il finale di One Piece non lo vedremo mai – o lo vedremo in una età molto avanzata -, per il semplice motivo che il finale del manga più venduto della storia dei fumetti sembra essere come quella del Conte di Montecristo, che più vai avanti nella lettura e più la storia diventa così intricata che il finale sembra allontanarsi sempre di più.
Eppure un giorno Eiichiro Oda metterà la parola Fine accanto a One Piece.
E, secondo quello che dice lui, il finale sarà altamente figo.
La domanda, tuttavia, rimane: Quando finisce One Piece?
E quando sarà, cosa vedremo?
Qualche giorno fa ho pubblicato sul mio canale YouTube sommobuta un video: 4 cose che mi piacerebbe leggere durante il finale di One Piece.
Solo che mi sono reso conto che non erano proprio “tutte le cose” che mi piacerebbe vedere.
Ecco quindi un “Round 2”: quali sono le altre cose che mi piacerebbe vedere alla fine di One Piece.
Pronti?

Continua a farti del male...
5

5 regali nerd COSTOSISSIMI che mi piacerebbe ricevere per il mio matrimonio

Tra 26 giorni mi aspetta una di quelle date da cui non si torna indietro, chè il matrimonio è per la vita e blablabla.
Ok, c’è sempre quella simpatica opzione chiamata “divorzio” nel caso in cui le cose non dovessero andare proprio bene, opzione che però nel mio vocabolario non è contemplata.
Pertanto, come dice il Joker ne Il Cavaliere Oscuro: “There’s no Going Back”.
In genere, nei circoli illuminati dei futuri sposi, esistono lizze di nozze o cose simili.
Ma poiché io sono un nerd…come posso esimermi dall’esprimere desideri da nerd?
Ecco quindi i 5 costosissimi (e INUTILISSIMI) regali nerd che mi piacerebbe ricevere per il mio matrimonio – ma che nessuno mi farà perché sono ultra-costosi.
Pronti?

Continua a farti del male...
2

ONE PIECE: I legami nel mondo dei pirati del manga di Eiichiro Oda

Oh, no tranquilli!
Non sono sparito.
Ho solo preso qualche giorno extra per organizzarmi su un progetto che mi sta portando via un bel po’ del mio tempo in fase di preparazione (e di cui è ancora un po’ troppo presto per parlarne).
Ad ogni modo da lunedì ritorniamo col trittico articolesco “lunedì-mercoledì-venerdì” in forma stabile e fissa fino alla fine dei vostri giorni.
Non dei miei.
Io sono immortale.
Per il momento però…eccoci con un nuovo video butico.
A tema One Piece.
Contenti?

Continua a farti del male...
18

Perchè Iron Fist (ci) fa cagare

C’è questa moda di dire che tutto fa schifo, quindi per una volta mi unisco al coro dei negativisti e sì, anche il nuovo serial Netflix Marvel su Iron Fist fa cagare.
Perché anche se è bello, divertente e intrattiene, Iron Fist fa cagare.
Non c’è soluzione di continuità: pure se il telefilm ci è piaciuto, dobbiamo dire che fa schifo.
Perché se una cosa è bella, non attira. Se invece è brutta, ne parlano tutti, perché è più divertente demolire che costruire.
E poi vuoi mettere il titolo PALESEMENTE clickbait che fa fare views?
Per cui continuo – così ANCHE Google mi vuole bene: Iron Fist fa schifo.
Anzi no: Iron Fist fa cagare.
Così mi becco la views anche da chi cerca Iron Fist è brutto – oltre che quelli che cercheranno Iron Fist fa cagare.
Giusto?

Continua a farti del male...
18

Cosa ne penso di Doctor Strange, X-Men: Apocalypse e Suicide Squad (Spoiler: Suicide Squad è una merda)

Ho voglia di suicidare il mio blog, perché ogni volta che parlo di un film, faccio il vuoto intorno a me. Sarà pure che invece di parlare di roba come Logan, e di farvi pure il lavaggio del cervello con un martellamento tale che il film, anche se non l’ho ancora visto (lo farò quando? Boh, tra un sei mesi?) è come se l’avessi visto scena per scena – finale compreso, che nessuno ti spoilera ma che tutti ti suggeriscono non dicendotelo (azzardo, eh: Wolverine muore tra le braccia di baby Wolverine con il Professor X rincoglionito che piange senza sapere perché piange) -, oggi vi parlo di Doctor Strange, X-Men Apocalisse e Suicide Squad.
Una bella tripletta nerd, che tutti avete sicuramente visto.
Ma io no.
Non fino a ieri, quantomeno.
Pronti?

Continua a farti del male...
8

Perchè sono tornato a fare One Piece Report

Probabilmente ve ne sarete accorti(?) anche voi, ma sto vivendo una sorta di rinascimento/risorgimento TuoTubico. Nell’ultimo periodo sto caricando una media di ben (BEN!) due video a settimana. Un video il lunedì e uno il venerdì – ovvero il One Piece Report, tornato agli antichi splendori, ma con una nuova formula, più dinamica e flessibile.
“sommobuta, c’hai quasi gli anni di Cristo, ma non ti rompi le palle?”

Continua a farti del male...
17

Quando presi 4 al compito di Storia (aka: cosa succede se un professore sbaglia?)

Questa è la storia di un tempo lontanissimo.
Il tempo dei Miti e delle Leggende.
Gli Antichi Professori erano Crudeli e Meschini.
Soltanto un porco osò sfidare la loro potenza: sommobuta!
- ok, diciamo che mi sono lasciato un po’ prendere la mano, ma poiché oggi vi racconto fatti piuttosto lontani nel tempo e nello spazio, ci voleva un’intro diversa dal solito.
Perché oggi parliamo di quando i Professori sbagliano, e noi studenti dobbiamo metterci una pezza.
Perché quanti di voi hanno sognato, almeno una volta, di alzare la mano e dire: “Professore, guardi che si sta sbagliando!”
Ecco, io l’ho fatto.
Diverse volte.
E come è andata? Qual è stato poi il mio destino?

Continua a farti del male...
3

HITLER, di Shigeru Mizuki: L'Arma perfetta contro i Fascismi 2.0

Shigeru Mizuki è stato uno dei #massimiesperti della nona arte giapponese. Assieme a gente del calibro di Osamu Tezuka, Yoshihiro Tatsumi, Sanpei Shirato, Leiji Matsumoto, Go Nagai, Tatsuo Yoshida e Shotaro Ishinomori è uno dei padri del manga, nonché uno dei giganti della prima generazione di artisti che hanno reso monumentale il fumetto giapponese.
Tra i suoi capolavori, spicca senza dubbio la biografia a fumetti su Hitler.
Erano anni che volevo leggerla. E finalmente ho colmato la lacuna.
E com’è, Hitler di Shigeru Mizuki?

Continua a farti del male...
 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro