5

Sul lettore E-Book e i prezzi dell'editoria


Inutile dire che quando a capodanno andrò a Londra, se ne avrò la possibilità, cercherò di comperare uno di questi simpatici aggeggi denominati "lettori e-book".

Per un lettore accanito come me, credo che a questo punto l'acquisto forzato di uno di questi lettori sia diventato un fatto più che fisiologico. L'acquisto dei libri - di tutti i libri - è una spesa diventata ormai insostenibile.

Se mediamente un libro costa intorno ai 15/20 euro (e io in un anno ne compro più di venti), il conto di quanto spendo potete anche farvelo da soli.

A questo punto, se un lettore e-book di buona qualità costa sui 250/300 euro, capite che, nel lungo periodo, il risparmio è garantito.

Sicuramente continuerò a comperare i libri che mi interessa avere nella mia biblioteca.
Ma volete mettere la comodità di potersi scaricare e leggere "aggratis" una cazzata tipo libro di Dan Brown che ve lo propinano a 25 euro?

E qui si apre un'altro discorso correlato e accennato sopra, ovvero i prezzi dei libri.

Il prezzo dei libri è spropositato. 20 euro una nuova uscita (se va bene). Poi dicono che la cultura è per pochi e che nessuno legge. Eggrazie! Tu editore mi prosciughi il portafoglio peggio di un vampiro!

Perchè in Italia non si fa come in Francia?
In Francia, a quanto pare, i libri usciti dopo un anno vengono venduti a metà prezzo. Dopo un anno e mezzo, a meno della metà, e così via...

Perchè non farlo anche in Italia? E' vero che alcuni libri vengono ristampati a metà prezzo (soprattutto quelli più venduti), però questo succede solo in sporadiche occasioni.

Perciò non giustifico editori come Einaudi, che nonostante "Romanzo Criminale" sia uscito tipo 5 anni fa, continuano a mantenere il prezzo del volume a 20 euro...

Pazzi...Pazzi...Pazzi...
Dieci volte, cento volte, mille volte pazzi!

La "via" dell'e-book e del suo lettore è giunta!

Ravvedetevi!

Amen!

5 commenti:

  1. ma sui 250 300 nn è meglio un bel netbook?

    RispondiElimina
  2. No, perchè non risolverei il problema...
    Se devo comprarmi un mini-pc portatile (inutile poi) solo per leggere, tanto vale leggo sul pc.
    La maggior parte dei netbook hanno quella cavolo di retroilluminazione, quindi dopo un pò ti distruggi la vista a leggere (come col pc).

    Invece gli ultimi lettori ebook hanno la funzione che disattiva la retroilluminazione. Quindi non ti affatichi la vista...E poi è più comodo... :D

    RispondiElimina
  3. piacerebbe averne uno anche a me, prova a vedere se trovi un'offerta del tipo "pago uno, prendo due" ;-)

    RispondiElimina
  4. io ho un ebook sony ormai da due anni acquistato in US.
    E' vergognoso come in Italia le lobby della carta stampata si oppongano ad un fenomeno ormai incontrastato in tutta Europa ed i titoli in formato digitale siano veramente pochi!!! Ecchissenefrega: io acquisto su ebook store e leggo in lingua inglese!!!

    RispondiElimina
  5. Acquistato a Londra un lettore e-book Sony... :)

    Comincia l'era della pirateria letteraria...Ehehehe!

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro