9

Segnalazione: quando Superman si trasforma in...Dylan Dog?

A dir poco inquietante.
In America stanno girando un film su Dylan Dog. A interpretarlo, sarà Brendon Routh, l'interprete di Superman Returns.

Io rimango perplesso e non so cosa aspettarmi. Come fumetto, Dylan Dog è bello che andato già da un pezzo. Come trasposizione cinematrografica, il vecchio "DellaMorte DellaMore" era praticamente Dylan Dog. Con l'unico personaggio "degno" di interpretarlo, Rupert Everett - dato che il personaggio di Sclavi è stato creato a immagine e somiglianza dell'attore inglese.
Che dire? Speriamo in bene...

QUI potete leggere cosa ne penso dell'ultimo Dylan Dog letto.
QUI trovate la pagina della produzione del film,. Dead of Night.

9 commenti:

  1. di super-dylan ne avevo già sentito parlare tipo l'estate scorsa e me n'ero già dimenticato, ma adesso mi hai fatto ritornare in mente l'indignazione di quel momento. se non sbaglio hanno tagliato il personaggio di groucho. sembra una storia del dylan dei tempi d'oro, più che un incubo è la realtà a far davvero paura.

    RispondiElimina
  2. Ecco non concordo con nessuna delle tue affermazioni.
    Prima di tutto chiariamo la posizione (è proprio il caso di dirlo) Rupert Everett.
    Il signor Rupert James Hector Everett è gay; punto.
    Nulla di male signori miei, se non fosse che il ruolo e il personaggio Dylan Dog sono fortemente maschili anche se, grazie a dio, non avvinti dalla stereotipicità del Macho e dello sciupafemmine.
    Inoltre Sempre il suddetto Everet ha ormai l'età del mio vecchio e li porta tutti (peggio del mio vecchio per altro) i suoi 50 anni, un confronto con un OLD sì ma anche BOY come il nostro Dylan sarebbe un suicidio.

    Cionondimeno esprimo il mio terrore per questo film che risulta prima di tutto una produzione americana (BRRRRRRRR) secondariamente una trasposizione di un fumetto che non si adatta allo schermo; il tratto rigido, l'abuso di china, lo schematismo lineare degli sfondi, tutte queste perle ovviamente si perderanno al cinema!

    Infine le critiche al "nuovo" Dylan... bè, non volermene se ti dico che sono un po' sterili...
    Il filo conduttore e la logicità sono sempre mancati alle storie di Dylan, soprattutto quelle di Sclavi, e se le ricordano tutti coloro che hanno avuto modo d leggere Zed, Caccia alle Streghe, Verso un Mondo Lontano,e tutte le grandi storie pre 150.

    Del resto non è certo per questo che compriamo Dylan no?
    Lo compriamo per le battute di Groucho, i fantastici giochi di parole (come non recarsi in visita ad Undeadh ridente città del galles XD) e per la profondità onirica dei suoi messaggi, che IMHO emerge ancora oggi in storie stupende come i Professionisti, Seppelliti Vivi e molte altre.

    RispondiElimina
  3. Giusto un paio di precisazioni.
    Evidentemente mi sono spiegato male io, ma Dylan Dog, a livello "grafico" è stato espressamente creato a immagine e somiglianza (fisica) di Rupert Everett.

    Poi, se Everett è gay, fatti suoi. Io parlavo del mero punto di vista grafico (e quindi fisico) dell'Indagatore.

    D'accordissimo con te sulle storie di Sclavi. Non è un caso che i primi numeri dell'indagatore dell'incubo, sceneggiati proprio da Sclavi, non mi piacciono. Per me, il miglior sceneggiatore è Chiaverotti.

    Nel post linkato ho espressamente dichiarato che sono stato un assiduo lettore dylandoghesco fino al numero 130 (e qualcosa). Poi ho lasciato. Ma leggendo uno degli ultimi numeri usciti, mi sono proprio cadute le braccia. Una flessione di DD illo tempore l'avevo già notata dalla decade di numeri 70/80...Come scritto, ho tenuto duro altri 50 numeri. Infine ho detto basta. :)

    @M: prepariamoci al peggo

    RispondiElimina
  4. ma scherziamo... Quello è Shwan la spia di Chuck!

    RispondiElimina
  5. esatto...quello è proprio Shaw...e mi st sui coglioni anche in Chuck...

    RispondiElimina
  6. sommo ma se facessero un film su Jonny Freak?

    RispondiElimina
  7. Marzo, se fosse fatto bene schifo non mi farebbe. ;)
    @Paolone e Nicola: ma perchè, Brendon Routh sta pure in Chuck? O.o

    RispondiElimina
  8. si si è una delle novità della terza stagione insieme a kristen kreuk...

    RispondiElimina
  9. Ah ecco. Eh beh, mi pare giusto. La Kreuk era quella che in Smallville faceva (brrrr,rabbrividisco) Lana Lang. Con chi ha interpretato Superman ci va a nozze, insomma... XD

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro