3

Il Videogame "classico"

L'altra sera Deborah mi domanda: "Hai giocato a Street Fighter, oggi?"
E io: "Sisì, mi sono fatto la solita mezz'oretta dopo cena! Figata come al solito!"
E lei: "Bravo! Ma tu ci pensi che sono 22 anni che praticamente giochi sempre con lo stesso gioco?"

Al che mi sono fermato a pensare un momento.

Porca pupattola!

Deborah aveva ragione.

Sono passati 22 anni da quando ho visto Street Fighter II la prima volta, in una sala giochi di un bar della spiaggia. Ero un pargoletto di 4 anni, e non avevo la più pallida idea di cosa fosse un videogame.
Fino al giorno in cui ho visto 8 personaggi che, manovrati da una levetta e tre bottoncini, se le davano di santa ragione.

Amore a prima vista. Un amore che è perdurato nel tempo, attraverso gli anni e attraverso le consolle.

Perchè Street Fighter è un gioco classico.
Perchè Street Fighter dura nel tempo.
Perchè Street Fighter, nonostante sia stato capace di evolversi durante gli anni (sia nella la giocabilità, che nella grafica, che nell'ampliamento del parco personaggi), è rimasto sempre fedele a sè stesso. Perchè se oggi giochi alla versione di Street Fighter di22 anni fa, ti diverti allo stesso modo in cui ti diverti con la versione strafichissima di oggi.

Perchè Street Fighter è un videogioco in 2D dove il combattimento tra due contendenti la fa da padrone (e non è un caso se l'unico Street Fighter che ha fatto flop sia stato Street Fighter ex plus alpha, che era in 3D), e dove il videogiocatore, anche a distanza di anni, ritrova quelle caratteristiche, quei colpi e quei personaggi che ha sempre amato.

Ecco perchè io continuo ad amarlo.

Ecco perchè Street Fighter è il videogame classico che preferisco di più al mondo.

3 commenti:

  1. Maledetto Baison....l'ultimo avversario da battere nel word tour e mi sconfiggeva sempre ....peccato però ormai è da quando mi si è rotto il sega mega drive che non ci gioco più ....quante bolle nelle dita cercando di fare l'adoken =) ahhh bei ricordi ....non ne faranno più giochi così

    Lupin-4

    Ps: per errori di nomi purtroppo non mi ricordo come si scrivono e la mia pigrizia è tale a quella di buta dopo aver fatto uno spuntino ,per andare a cercarli su google =)

    RispondiElimina
  2. Per me i videogiochi potevano fermarsi a quei titoli.
    Street fighter
    Doom
    Il primo Resident Evil
    Mortal Kombat

    Ora si sono evoluti, hanno una grafica da film e una giocabilità spesso prossima allo zero.
    Street Fighter è il classico gioco che puoi caricare mezz'ora dopo cena per favorire la digestione, senza doverti sorbire la storia, concentrarti e farti venire l'emicrania.

    Ho seguito le evoluzioni di SF fin quando hanno fatto - mi pare - la versione tridimensionale. Visto che questo innovamento tradiva lo spirito originario del gioco, mi sono ributtato sulle versioni precedenti.

    Ken è il mio personaggio preferito :)

    RispondiElimina
  3. Questo e Super Mario Bros credo siano gli unici giochi più famosi dei capostipiti! XD

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro