3

La foto della settimana: Vulimm 'a munnezz'!

"Entro 3 giorni l'emergenza rifiuti passerà!" dal Vangelo secondo Guido Bertolaso.

A Gabriele però, che ha scattato queste due foto dalla finestra di casa sua in pieno centro a Napoli, sembra che la spazzatura, dopo i tre giorni, sia risorta dalle ceneri, più forte di prima...
E in maniera più silente visto che il problema è taciuto...E i napoletani navigano nella munnezza ormai ogni giorno...

3 commenti:

  1. Sì ma a questo punto che alzino pure il culo i napoletani e facciano una raccolta bella grossa ogni tot giorni da portare direttamente in discarica.

    RispondiElimina
  2. Lo sai qual è il problema, Vale?
    Che non ci sono strutture adatte per la differenziata.

    Bagnoli è l'unico quartiere di Napoli, assieme ai Camaldoli, che fa la differenziata porta a porta. Hanno tolto da mezzo tutti i cassonetti, e la gente ha imparto a fare la differenziata. Ma lo si può fare solo a Bagnoli, che è un quartiere simil "cittadina chiusa", e ho il sospetto che, nonostante tutto, quando passa il camion della spazzatura, butti comunque tutto insieme senza tener conto della roba da riciclare.

    Quello che dici tu è vero. Io sarei per estendere il porta a porta a tutta la città (come del resto ERA NEI PIANI del comune).

    Il (secondo) problema però è che non sai la gente deficiente che ci sta qua. Anche se provi ad educarla, non capisce...

    RispondiElimina
  3. Mi ricordo di un servizio delle Iene, in Campania mi pare, dove sono andati in una discarica con la raccolta differenziata. Appena entrati trovavi le lavatrici accanto alle batterie delle macchine o le vernici accanto ai boiler.

    Sarà una strunzata, ma se prendiamo ad esempio i Giapponesi, loro sono anni luci avanti anche solo dal punto di vista mentale. Hanno appositi spazi sotto i condomini dove lasciare i sacchi, ed i camion passano e ritirano.

    Per fare un'altro esempio, qui a Pisa (Marina di Pisa più precisamente), stanno togliendo tutti i cassonetti, e li stanno sostituendo con delle "isole" apposite alla differenziata.

    Io non dico di fare la differenziata in maniera precisissima, ma se vedi una catasta di sacchi, non ce ne buttare un altro. E comunque è una critica generale, non voglio andare solo contro la gente, ma anche contro il comune, che comunque da quelle parti non manda regolarmente i camion (perchè è impossibile accumulare quella catasta subito dopo il passaggio dei camion).

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro