3

Wikileaks: ovvero della scoperta dell'acqua calda

Berlusconi portavoce di Putin all'interno della UE.

Incapace, vanitoso e inefficace come leader europeo moderno.

Le feste selvagge di Berlusconi.

Sono queste le maggiori "indiscrezioni" e i pensieri dei grandi paesi del mondo nei confronti del nostro beneamato premier Silvio Berlusconi.

D'altronde in questi giorni non s'è parlato d'altro.

"Wikileaks renderà pubblici oltre 2 milioni di documenti, che sono destinati a destabilizzare le diplomazie di tutto il mondo poichè al loro interno sono contenuti dossier segretissimi e compromettenti".

Ma ora vi domando: c'era bisogno di Wikileaks per sapere che anche gli altri Paesi del mondo SANNO che Berlusconi è un malato sessuale che tiene all'amicizia di Putin perchè sotto sotto gli piacerebbe fare come fa lui qui in Italia?

No perchè noi italiani queste cose le sappiamo da tempo. Non c'era bisogno dei dossier delle diplomazie internazionali e di quelli dei servizi segreti per scoprire l'acqua calda...

3 commenti:

  1. Come ha detto La Russa (col suo tipico tono di voce): "Queste informazioni sembrano prese da giornaletti di gossip."

    Cioè ma roba che la rivista Chi (una fra le tante) aveva in mano da Gennaio se non prima xD....io sinceramente non vedo tutta questa paura dei governi dove è riposta.
    Per ora si commentano solo notizie che annunciano le uscite di informazioni "che potrebbero/sarebbero" segrete (non Top Secret) o che potrebbero portare a delle diatribe (tipo gli USA che sparlano di tutti).

    Ma che ce frega a noi se Gheddafi si fa il Botulino? Che informazione segreta è?

    RispondiElimina
  2. Beh,è vero,per quanto riguarda l'Italia,non è stato detto niente di nuovo...ma d'altronde a noi chi ci ha mai cagati??I nostri giornali non sono neanche stati presi in considerazione.
    Il fatto che gli USA spiino i vertici ONU,sicuramente deve far pensare...sono i primi a fare le leggi,e i primi ad infrangerle.

    RispondiElimina
  3. Beh,è vero,per quanto riguarda l'Italia,non è stato detto niente di nuovo...ma d'altronde a noi chi ci ha mai cagati??I nostri giornali non sono neanche stati presi in considerazione.
    Il fatto che gli USA spiino i vertici ONU,sicuramente deve far pensare...sono i primi a fare le leggi,e i primi ad infrangerle.

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro