0

Boris - Stagione 3

Il progetto "Machiavelli".
Ecco cosa ossessiona il talentuoso regista Renè Ferretti. Un progetto ambizioso e difficilissimo, una fiction a sfondo storico che nessuno è mai riuscito a realizzare e portare a termine. Ma Ferretti è fermo sulla sua decisione, e decide di esporre Machiavelli alla Rete. Che la avalla; ma non prima di due anni.

Ferretti è deluso. Dopo un'orripilante esperienza su un set milanese, viene chiamato inaspettatamente dalla Rete e messo davanti a una scelta: girare Machiavelli (riveduto e corretto in una "vera merda" da quella banda criminale formata dai "soliti" tre sceneggiatori), o far partire il serial tv che rivoluzionerà una volta per tutte il mondo della fiction italiana: Medical Dimension.
Ferretti accetta così di dirigere Medical Dimension. Senza sapere che il progetto, a quanto pare, è una vera e propria trappola mortale...

"Qualità" è il leit motive di Medical Dimension. Qualità nella regia, qualità nel team di lavoro, qualità negli attori. Ma come farà Ferretti ad ottenere qualità, se team e attori sono sempre gli stessi di Occhi del Cuore 2? E soprattutto, cosa si cela realmente dietro Medical Dimension?

Rispetto alle due precedenti stagioni, Boris 3 forse (forse) si prende un po' troppo sul serio. La qualità della serie resta altissima, ma l'andamento generale è più serioso (fatta eccezione per le parentesi riservate ai tre sceneggiatori e a qualche trovata geniale). Si ha come la sensazione che tutta la stagione (composta da 14 episodi, come al solito), sia solo un lungo preambolo che serve ad arrivare al "season finale" delle ultime due puntate.
Ultime due puntate che sono un capolavoro vero e proprio, che fondono momenti comicissimi che fanno spanciare dalle risate a momenti di riflessione pura.
Perchè il set di Medical Dimension (e di quello che verrà dopo), e tutto ciò che gli ruota attorno, sono davvero lo specchio tragicomico e perfetto di questa nostra Italietta.

Imperdibile.
Soprattutto perchè quest'anno esce il film al cinema.
Sperando che non sia fatto "a cazzo di cane".

0 buta-commenti:

Posta un commento

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro