4

La foto della Settimana: La collezione fumettistica di un nerd

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Questa che vedete è solo una piccola parte della mia collezione fumettistica.
Ho cominciato a collezionare fumetti sin da quando ho imparato a leggere: assieme ai libri, la mia famiglia non mi faceva mai mancare il numero di Topolino, di Tiramolla, di Dylan Dog o di Superman, di cui ho la serie completa dalla morte (con tanto di albo che precede proprio questa nuova saga) fino al doppio Superman energetico. Ero piccolo quando mi comprarono il volume della morte di Superman, non ci capivo un granchè, ma adorando l'Uomo d'Acciaio mi compravo gli albi dell'allora Play Press con i soldini della paghetta.

Poi, a 10 anni, ho cominciato a leggere manga. 
Ovviamente con Dragon Ball.
E nel corso degli anni i fumetti sono aumentati sempre di più, fino a occupare tutti i più oscuri angoli di casa mia, tanto che sono stato obbligato (e lo sono ancora) a parcheggiare serie intere a casa di fidanzata e amici, se non a venderne parecchie in blocco (anche a malincuore) per cercare di fare spazio.

Oltre agli acquisti, ho avuto la fortuna di crescere ed essere amico di persone che, come me, leggevano tantissimo. Al liceo, eravamo arrivati al punto che sommando gli acquisti di 5-6 di noi, riuscivamo a coprire praticamente tutto ciò che di "fumettoso", sia dal punto di vista dei manga che dei comics, veniva pubblicato in Italia.

Goduria allo stato puro, credetemi.

4 commenti:

  1. Mi ritrovo in ogni singola parola di questo post (e anche nella foto a dir la verità ^__*)

    RispondiElimina
  2. Appena reisco faccio anch'io una bella foto ai TEX:-)

    RispondiElimina
  3. @Welltall: immaginavo! :D

    @Ferru: dai! ;)

    RispondiElimina
  4. Le collezioni sono una bella cosa... finché non diventano delle manie.
    E può capitare (a me è capitato) che un bel (o brutto) giorno ti svegli, osservi gli scaffali e ti dici: "ma che cazzo devo farci con tutta questa roba?"
    E inizi a guardare i tuoi fumetti/dischi/ciòchevuoi con occhi diversi.
    Quello che hai solo per il possesso e quello che hai perché ne fruirai di nuovo e perché significa davvero qualcosa per te.
    Di fumetti, ormai, sono più quelli che ho "ripudiato" che quelli che ho tenuto.
    Ma i superstiti sono tutti piccoli capolavori.
    E, tra i vari manga (di cui mi intendo poco, seguo solo Homunculus) vedo occhieggiare un dark Knight Absolute e Maus: complimenti. ;)

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro