0

Little Big Planet

La Terra è conosciuta in tutto l'Universo come il pianeta dei sogni, dato che i suoi abitanti passano buona parte del loro tempo a dormire. E durante i sogni gli uomini sprigionano una quantità di fantasia inimmaginabile tanto da creare veri e propri mondi popolati da migliaia e migliaia di cose.

E in questo "mondo dei sogni" è ambientato Little Big Planet.
Alla guida di un simpatico pupazzetto di pezza completamente personalizzabile (tanto nei colori, quanto nel vestiario), andremo alla scoperta di questo mondo onirico suddiviso in 36 e più livelli, tutti coloratissimi, adrenalinici e divertententi.

Un platform che ieri ha tenuto incollato me e Deborah tutta la giornata davanti alla Playstation, di quelli "vecchio stampo", stile Sonic o Super Mario, pieni di trappole, trabochetti, ostacoli da superare e alcuni boss molto sfiziosi, difficili al punto giusto senza però essere mai frustranti o impossibili.

Molto sfiziose le prove di abilità o le sfide a tempo, dove vengono messe a dura prova i riflessi dei videogiocatori.
Sicuramente, giocato in multiplayer, è più divertente del singolo.

Non ho provato ancora la funzione di creazione dei livelli. Da quanto ho visto, è possibile creare da zero interi livelli giocabili e condividerli con la comunità. Ne abbiamo provati alcuni ieri creati da persone in tutto il mondo, ed erano quasi tutti molto carini.

Ad ogni modo, adesso dobbiamo andare assolutamente all'assalto di Little Big Planet 2!

0 buta-commenti:

Posta un commento

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro