16

Top 5: Cartoni Animati

Ed eccoci con una nuova Top 5, che quest'anno diverrà sicuramente l'appuntamento fisso del sabato su Il Viagra della Mente. Oggi parliamo dei cinque cartoni animati che hanno rovinato allietato la mia infanzia, e che probabilmente ha influenzato maggiormente i miei gusti in fatto di fumetti "d'azione" e shonen.
Non è un caso infatti che abbia recuperato le loro controparti cartacee non appena questi sono stati pubblicati in Italia, e che rappresentino probabilmente alcuni "cult" dell'animazione di tutti i tempi.

Naturalmente, come per tutte le Top 5 presenti sul mio blog, anche questa non ha pretese di oggettività e rispecchia unicamente quelli che sono i miei interessi e gusti personali.

5° Posto: I Cavalieri dello Zodiaco
Fulmine di Pegasus!
Colpo segreto del Drago Nascente!
I Cavalieri dello Zodiaco (al secolo Saint Seiya) è stata una furbissima mossa commerciale da parte della casa editrice Shueisha, che doveva lanciare una serie di pupazzetti in tutto il mondo. Se il manga disegnato e sceneggiato da Masami Kurumada è abbastanza mediocre per quel che concerne il tratto, il concept di base è geniale: guerrieri sovraumani capaci di eseguire colpi di arti marziali atipici con armature che si rifanno all'astronomia e alla mitologia classica.
Il cartone dei Cavalieri dello Zodiaco infatti, a differenza della sua controparte cartacea (rappresenta infatti uno dei pochissimi unicum, con la trasposizione animata di gran lunga superiore al manga), grazie a questo concept, all'animazione superba del maestro Shingo Araki, e grazie a un adattamento italiano ai confini della poesia è un capolavoro d'arte.
Per l'epoca è sicuramente uno dei prodotti più innovativi, e di certo tra i più spettacolari.
Un cartone animato validissimo ancora oggi. Non è un caso che sia diventato un cult.

4° Posto: Hokuto no Ken
Difficilmente si riesce ad accostare il termine "epico" a un cartone animato o a un anime.
Non è il caso di Hokuto no Ken, il celeberrimo Kenshiro.
Hokuto no Ken trasuda epicità da tutti i pori, grazie non tanto a una storia che di per sè è anche abbastanza lineare, quanto a un parteur di personaggi che rimangono indelebilmente impressi nella memoria di chi lo guarda.
Personaggi come Ken, Raoul, Toki, Yuza, Fudo, Shin sono giganti impossibili da dimenticare, tutti caratterizzati benissimo e delineati con una maestria difficile da trovare in un prodotto di questo genere.
E poi il mondo post atomico è un qualcosa di terrificante e spettacolare messo assieme...

3° Posto: He-Man e i Dominatori dell'Universo
Il mix perfetto tra fantasy e fantascienza. Cosa si può volere di più? Cosa può volere di meglio un piccolo frugoletto?
Eternia infatti è un pianeta mistico, dove scienza, magia, misticismo, arti occulte e tecnologie avanzatissime la fanno da padrone. E in questo contesto si consuma una lotta quasi atavica tra il Bene e il Male: He-Man e i suoi compagni da una parte, e il terrificante stregone Skeletor coi suoi sodali dall'altra.
Il povero Skeletor (che è decisamente più figo e simpatico di quel monolita di He-Man, anche perchè vive all'interno di una montagna a forma di serpente attorcigliato su sè stesso) in tutte le sacrosante puntate le busca dal superuomo He-Man, che a fine puntata regala ai bimbi consigli e perle di saggezza.
Mazzate, azione, divertimento, spettacolo e buoni sentimenti.
Cosa si può volere di più?
Come dite? Ah, i mitici pupazzoni!

2° Posto: L'Uomo Tigre
Questo è di sicuro il secondo cartone che ha davvero "rovinato" la mia infanzia.
L'Uomo Tigre per me è un vero e proprio cult, oltre che un cartone animato che mi ha cresciuto. Oltremodo violento ed esplicito, ha una storia bellissima e profonda in un contesto durissimo e drammatico, ovvero il Giappone post conflitto mondiale.
Naoto Date, il celeberrimo wrestler mascherato conosciuto come Uomo Tigre, vince un combattimento dopo l'altro con lo scopo di distruggere Tana delle Tigri, l'organizzazione presso cui si è allenato, e che trasforma orfani e bambini in lottatori violenti (costringendoli a subire pesantissimi allenamenti ai limiti della sopportazione umana) solo a scopo di lucro.
L'aspetto grafico e animato della serie, se visto oggi, può trarre in inganno, ma rimane comunque un prodotto ancora validissimo.

1° Posto: Holly e Benji
Credo che per i bambini e i ragazzi della mia generazione non ci sia stato cartone animato più "fomentatore" di Holly e Benji. Per tradizione noi itaiani siamo un popolo che si nutre, respira e vive di calcio. Cosa può succedere, quindi, se ai bambini di un popolo che vive di pallone, gli dai in pasto un cartone animato sul pallone?
Semplice: crei uno stile di vita.
Ricordo che da bambino io e i miei amici il pomeriggio non ci ritrovavamo all'oratorio o al parco a giocare a calcio se prima non avevamo visto Holly e Benji. E una volta finita la puntata, si litigava per "impersonare" questo o quel personaggio.
Non mi vergogno di ammettere di essere stato influenzato da Holly e Benji. Mi è sempre piaciuto giocare in porta perchè Benji era il mio giocatore preferito, così come, una volta diventato "grande" e cominciato a giocare anche in altri ruoli, sulla maglia il numero che facevo stampare era il 14, in onore del mitico Julian Ross. Anche la fissa per i cappellini con la visiera deriva da Holly e Benji. Proprio perchè Benji ne indossava sempre uno...

E voi? Quali sono i vostri cartoni animati preferiti?

16 commenti:

  1. sono troppo pochi cinque posizioni...cmq si metterei l'uomo tigre al primo posto, holly e benji, cdz, gigi la trottola e al quinto posto se posso metterei una intera categoria, tantomerano tutti uguali, i robottoni, daltanious, mazinga, voltron, jeeg etc...

    RispondiElimina
  2. Abbiamo gusti abbastanza simili, infatti la mia Top 5 è:
    1) Hokuto no Ken, tutt'ora il mio anime (e manga) preferito;
    2) L'Uomo Tigre, davvero bello e commovente;
    3) I Cavalieri dello Zodiaco, come hai detto tu l'adattamento italiano è spettacolare e poi mi piacevano (piaccciono) un sacco le armature;
    4) Holly e Benji, per gli amanti del calcio non può mancare questo splendido anime, con i campi che non finiscono più XD;
    5) Sampei, sicuramente non è un cult come gli altri sopra, ma a me piaceva molto e la pesca mi ha sempre affascinato. :D

    RispondiElimina
  3. Ecco all'incirca i miei must sarebbero:
    -Saint Seya
    -Hokuto no Ken
    -Orange Road
    -Neon Genesis Evangelion
    -Daitarn 3 (che è il mio super cultone )
    Tutte serie che hanno contribuito a rendermi il deboscia -ehm- il blogger che sono oggi.

    RispondiElimina
  4. secondo me la classifica ideale sarebbe questa
    1° posto: L' Uomo Tigre
    2° serie: Digimon (solo le prime due serie però)
    3° posto: I cavalieri dello zodiaco (personaggio preferito in assoluto Phoenix :D)
    4° posto: Lupin III (tutte le serie, anche se un pò meno la prima)
    5° posto: Dragonball Z e GT

    RispondiElimina
  5. 1° Holly e Benji
    2° Cavalieri dello Zoodiaco
    3° Dragon Ball
    4° L'uomo tigre
    5° I Simpsons

    RispondiElimina
  6. 1)I Simpson
    2)South Park
    3)Dragonball
    4)Lupin III
    5)He-Man

    :D

    RispondiElimina
  7. Beh, io sono cresciuto con OP e Holly e Benji, mi ricordo che registravo le puntate e me le riguardavo più e più volte, soprattutto durante la lunghissima pausa fra la saga di Skypea e Water Seven avrò rivisto tutto OP almeno 5/6 volte.

    RispondiElimina
  8. Tu metti il 14 sulla maglia e il cappellino, io ho chiamato le mie cane Mila e Nami :)

    RispondiElimina
  9. 1) full metal alchemist
    2) conan il ragazzo del futuro
    3) Pokemon (è la mia generazione)
    4) Ghost in The Shell
    5) dragonball Z

    RispondiElimina
  10. 1) I cavalieri dello zodiaco
    2) Ken shiro
    3) Conan ragazzo del futuro
    4) L'uomo tigre
    5) Gigi la trottola
    6) robot e co. (mazinga, babil junior, daltanious, balatak, astro robot, jeeg, gordian, starzinger, calendarman, yattaman, predatori del tempo, 5 samurai e Kyashan)

    ke nostalgia!

    RispondiElimina
  11. 1)Futurama;
    2)I Simpsons;
    3)I griffin;
    4)Death Note;
    5)Dragonball.

    Che dire...gli anime non mi piacciono più di tanto,quando guardo i cartoni animati lo faccio soprattutto per farmi due risate.

    RispondiElimina
  12. 1)Dragonball(tutte e tre le serie) sono cresciuto a orecchiete e dragonball per pranzo
    2)Digimon(la merenda xD)
    3)l'uomo tigre
    4)Cavalieri Dello zodiaco
    5)Simpson

    RispondiElimina
  13. 1- One Piece
    2- I Cavalieri dello Zodiaco
    3- Ken il guerriero
    4- Holly & Benji
    5- Dragon ball

    RispondiElimina
  14. Francis D. Matthews11 settembre 2011 16:52

    Non faccio una mia classifica perchè sceglierne solo 5 sarebbe un insulto a tutti gli esclusi, e non sono bravo in questo.

    Dico solo una cosa: sarebbe stato più bello (IMHO) se avessi fatto due classifiche separate, uno per l'animazione orientale e uno per quella occidentale (sempre che ci fossero abbastanza titoli in questa seconda categoria oltre a He-Man).

    Parere personale, eh! ;)

    RispondiElimina
  15. @Matteo: uhm...
    Effettivamente oltre He Man gli altri cartoni "made in Occidente" non mi son mai piaciuti un granchè. A parte i cartoon serializzati della disney tipo Timon e Pumbaa, Darkwing Duck, ecc...Ma non sono così "eccelsi" per me da finire in una Top 5. Casomai, ne farò una sui film di animazione. ;)

    RispondiElimina
  16. 5 ergo Proxy misterioso e affascinatnte
    4 Yu Yu Hakusho talmente bello da far tornare in vita i morti
    3 Devil may cry : Figo
    2 Inuyasha l'anime che mi ha fatto iniziare i manga tengo tantissimo alle sue tematiche e ai suoi personaggi
    1 Trigun LOVE E PIECE

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro