10

Top 5: I discorsi che avrei voluto pronunciare io

Una Top 5 molto "stramba", quella di questa settimana.
Non so voi, ma io i discorsi li ho sempre amati. Pensate a quello di Steve Jobs all'Università di Stanford proposto o riproposto in questi giorni: epicità allo stato puro. Oppure a quello famigerato di Silvio Berlusconi, quello della discesa in campo. Oppure pensate all'orazione di Cicerone contro Catilina.
I discorsi, se fatti bene, entrano di diritto nella Storia dell'Uomo.
I discorsi della mia Top 5 sono particolari. Molti sono tratti da film. Ed è per questo che trovate i filmatio di Youtube relativi ai discorsi scelti. Così da poterli ascoltare.
Naturalmente, come per tutte le Top 5, anche questa rispecchia solo i miei gusti personali e non ha assolutamente pretese oggettive

5° Posto: Il ragionier Ugo Fantozzi commenta "La corazzata Kotiomkin"
Non è proprio un discorso ma...E' un po' lo sfogo che ormai tutti noi facciamo quando qualcosa non ci piace. "E' una cagata pazzesca!" Dite la verità, tutti quanti noi avremmo voluto, almeno una volta nella vita, esprimere un giudizio del genere a seguito di qualcosa di "istituzionalmente orripilante", ma che per quiete o etichetta abbiamo dovuto digerire di mala voglia.
L'esternazione di Fantozzi, dopo vent'anni di visione del Kotiomkin (senza dimenticarci anche di capolavori quali Dies Irae, o L'uomo di Aran), è uno sfogo giusto e sacrosanto. Non so voi, ma io lo adoro alla follia.
Davvero, è roba da 92 minuti di applausi.

4° Posto: Il discorso finale di John Milton (aka Satana) ne "L'avvocato del diavolo"
Anche questo: discorso da 92 minuti di applausi. Un diavolo umanista e umano, che pensa sì ai suoi interessi, ma in virtù del fatto che "il Superiore" è "un sadico, un moralista". Il diavolo interpretato da Al Pacino in questa pellicola è geniale, irriverente e affascinante. Proprio come dovrebbe essere (e come mi immagino io) il diavolo. E il suo discorso lo rispecchia appieno.

3° Posto: Il discorso di benvenuto del Sergente Hartman
Poesia. Il discorso iniziale del sergente Hartman è poesia allo stato puro. Soprattutto per quanto riguarda l'edizione italiana. Sì perchè la nostra edizione di Full Metal Jacket è nettamente superiore alla versione in lingua originale. Se voi ascoltate il film in originale, è una sequela di "Shit!", "Fuck", "Bitch!" e "Mother Fucker!". La versione italiana invece è un susseguirsi di "virtuosismi" linguistici spettacolari. Tra l'altro fu proprio Kubrik ad interessarsi dell'edizione italiana del doppiaggio, perchè sapeva che da noi ci si poteva sbizzarrire, in questo senso. E il discorso del sergente è solo l'inizio di questo "sbizzarrimento".

2° Posto: Il discorso di William Wallace prima della battaglia di Stirling Bridge
Un'arringa da pelle d'oca. Ancora oggi, quando vedo Braveheart e si arriva a questa scena, pur conoscendo le esatte parole, mi vengono i brividi. E' un qualcosa di sublime, questo incitamento alla battaglia di William Wallace, un incitamento alla libertà, che ognuno di noi dovrebbe scolpire nei propri cuori.

1° Posto: Il discorso funebre di Marco Antonio in onore di Cesare
Quando rileggo il celeberrimo discorso di Marco Antonio in onore di Cesare in Italiano, vado in brodo di giuggiole. Poi quando ascolto la versione del film con Marlon Brando, mi sciolgo. Sarà che sono di parte, sarà che il periodo classico è il mio periodo storico preferito, ma un connubio così perfetto tra arte, finzione e storia io non l'ho mai trovato. E il discorso di Marco Antonio è di una sottigliezza politica unica.
Shakespeare come autore non mi è mai piaciuto. Ma il suo Giulio Cesare, per quanto mi riguarda, è grandioso. E il discorso funebre di Marco Antonio è il mio preferito in assoluto, ed è quello che mi sarebbe piaciuto pronunciare più di tutti in prima persona.

E voi? Avete qualche "discorso" preferito?

10 commenti:

  1. io ci avrei aggiunto qualke discorso tranno da "v per vendetta"... uno dei miglior film ke abbia mai visto

    RispondiElimina
  2. al pacino lo preferisco qui, la vita è un gioco di centimetri:
    http://www.youtube.com/watch?v=KrUc_-dJz9I&feature=related

    poi sull'onda del paolo nazionale proporrei il sempre mitico woody:
    http://www.youtube.com/watch?v=8tbxv99RarA&feature=related

    qui invece è esplicitata la vità in poco più di 30 secondi:
    http://www.youtube.com/watch?NR=1&v=FakOFSCDJqQ

    mi fermo che sennò andrei avanti ore...

    RispondiElimina
  3. Veramente una bella idea!
    Credo che sicuramente al primo posto metto questo: http://www.youtube.com/watch?v=SrXHKi0e9-o
    Ci sono troppo legato sin da quando ero piccolissimo xD
    Al secondo posto quello di Aragorn di fronte al Nero Cancello.

    RispondiElimina
  4. La butto lì:
    -i discorsi all'inizio di alcune puntate di Heroes della prima stagione, ad esempio il primo episodio.

    RispondiElimina
  5. Bellissima Top5!! Originale, non c'è che dire.
    Però segnalo un piccolo errore: il film che Fantozzi commenta è "La Corazzata Potemkin".
    Io pure ci avrei inserito V per Vendetta e Aragorn...Wallace sicuro, e idem l'Avvocato. Però il primo posto secondo me va incontrastato al discorso finale di Rutger Hauer alla fine di Blade Runner, "Ho visto cose che voi umani..."
    Straordinario.

    RispondiElimina
  6. E invece no. Non è un errore. Quello di Fantozzi non è il Potemkin di Ėjzenštejn. Cioè, è lui, ma non è lui.
    A Salce (che li aveva chiesti) non vennero dati i diritti per utilizzare il nome e gli spezzoni della pellicola originale. :)
    Così, quello di Fantozzi si chiama proprio "La corazzata Kotiomkin", e i pezzi della pellicola sono stati rigirati ad hoc. ;)

    RispondiElimina
  7. Come detto da altri, ovvero v x vendetta e fantozzi sono il top ...io aggiungerei anche il discorso di leonida al messaggero persiano all inizio da brividiiii!!!! Epico
    Ciaoo e conplimemti per il blog stupendo

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro