4

Chiedo scusa

Ok, chiedo scusa.
E' stata una settimana molto strana, quella appena trascorsa. Ho aggiornato pochissimo il blog, non perchè non avessi niente con cui rimbecillirvi, ma perchè, nonostante sia rimasto chiuso in casa a causa della mia fottutissima caviglia (due settimane fa sono capitombolato per la strada mentre andavo in ufficio, con conseguente - solita - distorsione del kaiser che mi ha tenuto bloccato per ben 15 giorni), sono stato sommerso di lavoro (brutta cosa, quando si lavora col pc!).

Non solo.
Mi sono "azzeccato" a leggere RG Veda delle Clamp...e sono stato letteralmente inchiodato davanti allo schermo con quel capolavoro di Uncharted 3.
Quindi la mia giornata media è stata:
- Sveglia alle 8;
- Lavoro dalle 9 alle 17;
- Nerdizzazione con Uncharted 3 fino alle 22:30 circa;
- Lettura pre-nanna in compagnia di RG Veda.
Il tutto inframmezzato dalle telefonate con la dolce Deborah, e da bisogni biologico-fisiologici quali mangiare/dormire/cacare andare in bagno.

Ne ha risentito Il Viagra della Mente e i suoi post imbecilli quotidiani.
E magari ne ha risentito qualcuno di voi.
Nel qual caso, chiedo davvero scusa.

4 commenti:

  1. Massì, per stavolta, considerate le circostanze attenuanti, passi.
    Ma che non si ripeta.

    RispondiElimina
  2. Tranquillo Buta....non è una colpa avere una vita!!! ;)

    RispondiElimina
  3. Io mi stavo preoccupando un po'.
    Però potresti comprarti una comoda, così puoi aggiornare il blog mentre espleti i tuoi bisogni pipì/pupù. ^^'

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro