10

Il cavaliere oscuro - Il Ritorno


L'attesa, per quanto mi riguarda, è già spasmodica.
Non si può aspettare l'estate per vedere quello che si preannuncia un capolavoro (e che sarà il film che più mi interesserà vedere al cinema nel 2012).

Batman Begins, come spiegato qui, fu una sorpresa inaspettata.
The Dark Knight, invece, fu la conferma.
Questo The Dark Knight Rises (storpiato in un pessimo "Il Cavaliere Oscuro - Il ritorno" che fa molto b-movie, quando lo si poteva chiamare semplicemente "L'ascesa del Cavaliere Oscuro") dovrà essere la consacrazione.
Soprattutto, se sarà all'altezza dei suoi predecessori, segnerà il termine di paragone con cui ogni regista che avrà l'ardire di realizzare una pellicola supereroistica dovrà scontrarsi.
Incrociamo le dita.
L'estate non è poi così lontana...

10 commenti:

  1. Speravo di vederlo prima.
    Come mai hanno cambiato tendenza, riservando i film più attesi all'estate e non più all'inverno?

    RispondiElimina
  2. Quando uscirà, uscirà, lo vedrò SUBITO.
    La (futura) trilogia Nolaniana di Batman è a pieno titolo la mia preferita nell'ambito supereroico e comunque una delle migliori in generale in ambito cinematografico.

    RispondiElimina
  3. @Alex: perchè negli USA la stagione cinematografica più interessante dal punto di vista economico è quella estiva. Da quel che ho capito (e spero di aver capito male) in tutto il mondo il film uscirà tipo a luglio, mentre da noi...A FINE AGOSTO!

    @Ronflex: Nolan è un mito. :)

    RispondiElimina
  4. Sembra che il tempo di attesa si sempre direttamente proporzionale alla bellezza del film :D

    RispondiElimina
  5. A costo di ritrovarmi sotto una bordata di fischi, io non trovai dei capolavori né Batman BeginsIl Cavaliere Oscuro, pur giudicandoli dei film tecnicamente ineccepibili.
    Il fatto è, non so perché, che tendevo (e tendo tuttora) a coglierne soprattutto i difetti (che ci sono) piuttosto che i pregi (e ce ne sono anch'essi, e non pochi).
    Certo è che, guardando il trailer, che il costumista a questo giro ha cannato alla grande: sorvolo sul giaccone zingaro di Bane, ma ho visto cosplayer meglio riuscite di questa scialbissima Catwoman.

    RispondiElimina
  6. chissà perché l'uscita italiana "differita" non mi stupisce :(

    RispondiElimina
  7. @Luca: nessun fischio, ci mancherebbe. :)
    Io col Begins partivo prevenuto al massimo, lo andai a vedere al cinema giusto perchè dovevo staccare la spina un pomeriggio che stavo sotto esame. E mi piacque. Ad oggi mi piace molto di più di The Dark Knight. Chissà, probabilmente si deve al fatto che restai schifato da quella ciofeca di Batman&Robin. E dire che quando mi proposero di andare a vedere Batman Forever mi rifiutati perchè non c'era Keaton a fare Batman. Avevo 8 anni. XD

    A questo punto però mi piacerebbe sapere quali sono secondo te i difetti delle due pellicole. :D

    @Alex:eh, nemmeno a me... :S

    RispondiElimina
  8. Anch'io sono curioso di sentire eventuali difetti, fischiare contro chi la pensa diversamente sarebbe assurdo e fuori luogo.
    Riguardo al costume di Catwoman... cerca Anne Hathaway Catwoman su Google, troverai le foto scattate sul set: quello del trailer non è il costume, credo sia qualcosa da "ballo in maschera".

    RispondiElimina
  9. Alex Ten Thousand30 dicembre 2011 17:03

    Comunque Buta, non ricordi che "Il Cavaliere Oscuro - Il ritorno" è anche il nome di un albo?
    In ogni caso, in assenza del titolo originale avrei preferito il titolo proposto da te :sisi:

    RispondiElimina
  10. quando ho visto il primo film sono rimasto stupito poichè questo film differiva da tutti gli altri in quanto originalità.
    W JOKER

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro