8

Un anno alla fine del mondo

Ci siamo.
E' il 21 - 12 - 2011. A un anno da oggi, secondo alcune interpretazioni dei calendari dei Maya, il mondo finirà. O meglio, è ciò che vuole la speculazione.

In realtà i calendari Maya non terminano tra un anno, ma proseguono per altri trilioni di anni. Quello che cambia, è il ciclo cosmico. I Maya hanno un calendario suddiviso per diversi cicli cosmici che durano migliaia di anni. Ne termina uno, e ne comincia un altro. Nè più, nè meno. Ed è quello che accadrà l'anno prossimo.

Naturalmente c'è gente che ci ha giocato e se n'è approfittata, com'era "naturale" che fosse.
Ricordo anche  la prima volta che ne sentii parlare. Roba di almeno 7 o 8 anni fa. Quando Voyager aveva ancora un briciolo di dignità, e non si era abbandonata del tutto alla conversione "codicedavincesca" secondo la quale, ogni singola magagna, e ogni mistero o singolarità del nostro mondo, era riconducibile a Rennes Le Chateau.

Il servizio parlava di questa fantomatica "profezia", secondo la quale i calendari Maya terminavano il 21 Dicembre 2012. Entro quella data, gli "esperti" ipotizzavano due tipologie di fine del mondo. Quella "classica", che va per la maggiore, e che prevede la distruzione totale/tombale del nostro mondo. Più un'altra, decisamente più personale e intimista.

Questa ipotesi prende in considerazione una fine del mondo "morale" dell'umanità, che dal 21/12/2012 sarebbe cambiato in meglio, apportando alla nostra Terra un periodo di pace, serenità e rilassatezza del modo di pensare e dei sensi.
In pratica, l'anno prossimo, saremo tutti "fattoni".

E a conti fatti, una fine del mondo del genere non è nemmeno così male...

8 commenti:

  1. Buta completamente d'accordo con te , ora vediamo che cosa scatenerà in questi 12 mesi sto fatto

    RispondiElimina
  2. Bah ho sempre pensato alla fine del mondo del 2012 come a una buffonata.
    Ovviamente la gente deve specularci sopra....
    Sono proprio curioso di vedere cosa faranno Voyager e Roberto Giacobbo quando il 21/12/2012 non accadrà assolutamente nulla.
    Loro ci hanno messo la faccia.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Giacobbo ha già fatto uscire un libro sul fatto che non succederà nulla! (dopo aver, mi pare, pubblicato a suo tempo un libro sul perché, invece, sarebbe dovuto succedere tutto! XD).

    RispondiElimina
  5. Siete tutti abbastanza anziani da ricordarvi il 31 dicembre 1999 e le supposte catastrofi del MIllenium Bug, vero? ;)

    RispondiElimina
  6. Certamente, classe '91, ricordo perfettamente! XD
    http://www.youtube.com/watch?v=TrEtvABB7xw
    Sommo, visto che anche tu sembri un "Macciocapatondista" ti ricordo questo video, molto adatto.

    RispondiElimina
  7. @Luca: hai voglia! Ricordo che per paura che mi si rompesse la playstation causa virus la staccai un giorno intero! ;D

    RispondiElimina
  8. Voyager... mah!

    Io di Giacobbo ricordo quando disse che circa dagli anni sessanta l'atmosfera terrestre ha iniziato ad essere bombardata da misteriose particelle chiamate... fotoni.

    Che altro aggiungere?

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro