5

30 GdL - Giorno 10: Un libro del mio autore preferito

Baudolino, di Umberto Eco. È probabilmente il romanzo più snobbato del professore, invece devo ammettere che dopo Il nome della Rosa è quello che mi è piaciuto di più. Sarà per il protagonista geniale, sarà per l’intreccio che fonde Storia, divertimento e “fantasia”, sarà pure che il romanzo inizia a Tortona (la cittadina piemontese dove sono nato e dove ho vissuto fino ai miei 11 anni), sta di fatto che ho un ottimo ricordo di questo romanzo.

5 commenti:

  1. "pane e tempesta" di stefano benni attualmente il mio autore preferito perche in questo libro (come in molti) altri riesce ad evocare in tratti distindi del libro emozioni contrastanti, durante la lettura di questo libro , ti capita di ridere a crepapelle o piangere oppure gioire o bollire di rabbia è questo che adoro di benni, ed il suo modo di scrivere con estrema seplicita concetti a tratti anche complicati lo rendono una lettura piacevole e fresca ottimo autore per smorzare da letture impegnative che pero ti fa fare riflessioni molto intime ed introspettive.

    RispondiElimina
  2. gilgaladviola913 marzo 2012 12:37

    Io dico "Il Silmarillion", probabilmente l'opera più mastodontica (considerando tutto il lavoro che c'è dietro) di Tolkien.
    Ed è un libro pesante, è vero, molto più del SdA; tuttavia un appassionato di fantasy e di epica dovrebbe leggerlo almeno una volta.
    L'unica pecca di quest'opera è che non è stata del tutto completata dal Professore, ma dal figlio (e si nota).

    RispondiElimina
  3. "C'era una volta" di Agatha Christie

    RispondiElimina
  4. se devo dirti la verità a me di Eco dopo "il nome della rosa" quello che è piaciuto di più e sicuramente "il pendolo di Focoult"

    RispondiElimina
  5. Alessandro de Concini5 marzo 2012 20:07

    Robot NDR-113, di Isaac Asimov e Robert Silverberg. Un libro meraviglioso e commovente che amplia la storia del fortunato racconto "L'uomo bicentenario", sempre di Asimov ovviamente, da cui fra l'altro è stato tratto il bel film omonimo con Robin Williams. Una storia meravigliosa che mette d'accordo amanti di fantascienza e lettori in cerca di una storia profonda e significativa.

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro