10

30 GdL - Giorno 21: Un libro consigliatomi da una persona importante...

Posso (auto)fregiarmi del titolo opposto: in genere sono io che consiglio libri agli altri. Certo, in questi ultimi periodi ho imparato anche a fidarmi del giudizio di alcuni “esperti” del settore (il passaparola tra siti e blog fidati è vitale), ma sono sempre stato la persona che i consigli in fase di lettura li dispensava, piuttosto che riceverne.

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Ho appena visto che ti manca "Il processo" di Kafka. Ecco, a me è piaciuto molto all'epoca. Quindi una possibilità gliela darei. :D

      Elimina
  2. Alessandro de Concini14 marzo 2012 10:39

    Anche io sono sempre stato dall'altra parte della barricata :)però ricordo che mi consigliarono Alexandros di Manfredi e lo ho apprezzato moltissimo, fu un gran consiglio per un gran libro. Poi mi consigliarono anche i fantasy di Paolini, ma quella è un'altra storia ed è finita diversamente...

    RispondiElimina
  3. Io non leggo, guardo solo le immagini XD

    RispondiElimina
  4. Sommo ma cellai un profilo su anobii.com?

    roby.vnm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma dato che non riuscivo a stare dietro alle mie letture, l'ho abbandonato al suo destino. Ti lascio indovinare il nickname con cui sono registrato, se vuoi dare un occhio alla mia "parzialissima biblioteca".

      Elimina
  5. il libro che mi hanno consigliato è stato "cent'anni di solitudine" l'ho trovato fenomenale consigliato da mia madre....

    RispondiElimina
  6. Per non essere ruffiano escludo a priori Angelo xD

    La mia prof di italiano (non sarà specialissima, ma sa veramente il fatto suo) mi ha consigliato La Montagna Incantata di Thomas Mann. Devo dire che è un libro veramente molto molto bello.

    RispondiElimina
  7. "La fine è il mio inizio" di Tiziano Terzani, lo devo ancora leggere.

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro