6

30 GdL - Giorno 27: Un libro che vorrei aver scritto io

Ce ne sono diversi, in realtà. Diciamo che tre ne potete trovare in QUESTO POST.
Ma potrei risultare noioso, quindi ne dico un altro. Avrei assolutissimamente voluto scrivere (e quindi anche inventare) Il Nome della Rosa, perché – ormai lo sapete – è il mio romanzo preferito. Ma vorrei aver voluto scrivere anche libretti sfiziosi come gli Harry Potter, o saghe come quella di Martin o di Eymerich di Evangelisti. Lo so, sono noioso e monotematico. Ma non ci posso fare niente, sono i libri che preferisco di più in assoluto. Pensate che non vi ho nemmeno nominato Romanzo Criminale… XD

6 commenti:

  1. La Guida Galattica per gli Autostoppisti.

    RispondiElimina
  2. gilgaladviola9120 marzo 2012 11:45

    "Uno studio in rosso" di Conan Doyle.
    Lo so, anch'io sono monotematico. XD

    RispondiElimina
  3. vagabondo delle stelle di jack london

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro