11

E poi la compri, chè tanto costa solo 1 euro...

Sei là, all'edicola della stazione. Devi comprare i biglietti della metropolitana, come fai ogni sabato per raggiungere il centro. Apri lo zaino, tiri fuori il portafoglio.
Due biglietti per piacere, dici all'edicolante, una ragazza sulla ventina.
Lei sorride, prende il blocco con i biglietti, ne stacca due e te li porge. Sono 2 euro e 40.
Nel piccolo scompartimento del portafoglio ti accorgi che hai ben 3 euro e 40 in monete. Paghi. Prendi i biglietti.
Poi, quando stai per mettere il portafoglio a posto nello zaino, succede.
L'occhio cade proprio là dove non dovrebbe.
Là dove ci sono loro.
I tuoi eroi dell'infanzia.

Loro ti sorridono, gai e gioiosi. La confezione è di quelle invitanti, alle quali è impossibile dire di no. Tu rimani come un blocco di marmo davanti a quell'epifania di colori, a quei personaggi mitici e mitologici. I colori sgargianti, il bianco, l'azzurro, il rosso e l'arancione ti invitano e ti promettono avventure come mai prima di allora.

Tu fissi quei personaggi, loro ricambiano lo sguardo.
Sempre gai, sempre gioiosi, sempre sorridenti.
Implacabili nella loro sempiterna felicità.
Scuoti la testa, scacciando pensieri ovvi e normali. Sai tutto di loro. Non ne hai bisogno. Conosci a memoria ogni loro singola storia. Hai già tutta le serie, e sai come prosegue grazie a internet. Di più: grazie a internet puoi averli gratis. Inoltre rompi i coglioni una settimana si e l'altra pure sul tuo blog, dicendo quanto sono fighi e quanto sono belli; ammorbi gente su facebook con clip delle loro imprese eroiche e mitologiche.
Che senso avrebbe comprarli?

Eppure quella confezione è come una calamita. E' come la luce per le zanzare in una notte d'estate.
E allora ti avvicini di nuovo all'edicola.
Prendi di nuovo il portafoglio.
Chiedi all'edicolante se puoi prendere la scatola.
E poi la compri, chè tanto costa solo 1 euro...

Infili il primo cofanetto di Holly & Benji edito dalla Gazzetta dello Sport nello zaino.
E come un bambino, ti senti felice.

11 commenti:

  1. Allargando il discorso a tutte le pubblicazioni affini mi faccio tentare spesso dai primi numeri a soli tot euro.
    E, sì, è bello ritrovare di tanto in tanto qualche eroe d'infanzia in giro! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem. Anche se poi è dura non continuare...

      Elimina
  2. Hai fatto benissimo! Anch'io ogni tanto mi tolgo sfizi del genere. Aiutano a stare al mondo ;)

    RispondiElimina
  3. Idem, non ci si deve negare certi sfizi u.u

    RispondiElimina
  4. Ero tentata di prenderlo pure io... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avresti dovuto farti persuadere dal lato oscuro del Calcio...

      Elimina
  5. Con 1€ mi ci compro il pane e fanculo a holly!... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ma...come disse uno più importante di me, "Non di solo pane vive l'uomo". :D

      Elimina
  6. penso che lo vado a prendere anche io domani..

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro