20

Una lunga nottata - Un eBook sommobutico che fa così schifo che proprio non puoi capire...

Eccoci arrivati ad un momento storico, il momento in cui potete pubblicamente dileggiare il vostro beneamato sommobuta.
Qualche tempo fa avevo partecipato al concorso indetto da Alessandro Girola e da Germano M, Racconti scelti della pandemia gialla. Concorso che però è stato dichiarato nullo perché, a parte alcuni sparuti testi meritevoli (di cui due eccellenti), tutto il resto o faceva schifo, oppure non era inerente allo scenario pandemico. QUI e QUI trovate gli approfondimenti della questione.

Faccio quindi outing mettendovi a disposizione il mio obbrobrio, così da poter chiedere pubblicamente perdono e scusa (e anche pietà) per l’orrore (in tutti i sensi) inviato ai due giudici. E così da potervi dare la possibilità di pigliarmi per culo.

Potete scaricare il “racconto” (virgolette d’obbligo) intitolato “Una lunga nottataQUI oppure cliccando sulla copertina.
Per la vostra gioia, nell’archivio, troverete un PDF, un ePub, un doc e un rft.
Per non farvi mancare nulla.

Mi aspetto di essere preso per cuuuulo dibbrutto.
Tanto il racconto si legge in una decina di minuti.
Ps: no, la sinossi del racconto non ve la scrivo. Mi scoccio. Poi se sei tanto furbo da leggerla nell'apposita sezione, sei un ganzo.

20 commenti:

  1. Avrei preferito "La Febbra" come titolo, ma lo scarico lo stesso :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti siamo proprio dalle parti "Dottore, chiami un dottore!!"

      Elimina
  2. Cominciamo a scaricarlo (nel vero senso della parola) LOL

    RispondiElimina
  3. ho appena finito di leggerlo,beh!a me è piaciuto, è molto fluido,"piacevole",macabro al 677899%....anche i "riferimenti storici" li ho trovati appropriati. ma la cosa stupenda e leggere di un figlio di un boss che viene chiamato "Rafaniello"....come sempre complimenti.
    p.s. e non fare il falso modesto.... sai benissimo di scrivere bene! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks. ^_^
      Soprattutto per averci perso tempo. :D

      Elimina
    2. è sempre un piacere leggere i tuoi "Scritti"!

      Elimina
  4. Intanto io condivido qua e là, vediamo che dicono i tuoi fans :)

    RispondiElimina
  5. perfetto anche in ePub così lo posso leggere in bagno e stimolare meglio il tutto ahahahah

    RispondiElimina
  6. Scaricato. Però sommo avrei una piccola critica. e il formato mobi?hai dimenticato quello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho messo perchè mi pare che il mio lettore non li legge. Quindi non avevo dove testare il file.
      Tra l'altro come impaginatore faccio davvero schifo, pena e pietà. XD

      Elimina
    2. letto. a parte la difficoltà a tradurre il napoletano (e per fortuna ho un sacco di amici napoletani e quindi lo capisco mediamente bene) è un bel racconto, scorrevole e godibile. spero ci sia un seguito (potresti iniziare a fare un romanzo a puntate come i grandi del passato :) )

      Elimina
    3. Thanks! :D

      Non diciamolo a nessuno, ma c'è anche una versione con i dialoghi in italiano...Però la versione originale è questa. ^_^

      Elimina
    4. no vabbè, ma non renderebbe bene in italiano. al massimo dovresti mettere la traduzione dei dialoghi come appendice :)

      Elimina
  7. Scaricato! Appena trovo il tempo ti dico quanto mi ha fatto schifo da 1 a 10! ;)

    RispondiElimina
  8. Ciao Angelo questo mi era passato, lo prendo al volo!!!

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro