13

Capitan Mexico: un supereroe, un perchè...

Continua il viaggio nell'orrido parodistico che suscita ammirazione, ilarità e risate.
Soprattutto risate (quelle buone, beninteso).
Grazie alla segnalazione di Ubaldo sulla fanpage,oggi è la volta di Capitan Mexico, un vero mito. Parodia dell'ormai parodiato urbi et orbi Capitan America, Capitan Mexico si candida  ad essere uno dei supereroi più farlocchi e tamarri di sempre. Continuasse su questa strada, arriverebbe sicuramente ai livelli dell'inarrivabile parto (pardòn, aborto) del maestro Volpi Roberto.
Buon divertimento!
E buona visione!

13 commenti:

  1. Il Sombrero che gira...sto per espellere il fegato dal ridere. XD

    Ah si a proposito...ma il capolavoro del Maestro Volpi? Siamo impazienti! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se riesco sabato con un po' di tempo in più scrivo l'ultima ed epicissima parte finale.
      Epicissima si fa per dire.
      Comunque Capitan Mexico è un idolo! :D

      Elimina
  2. Ma è bellissimoooo uahahahahahahhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti suggerisco di vedere anche Capitan Korea allora. XD

      Elimina
  3. aahhahahahhahhahahahahhahhahahha ahh ahah hahhahahah ahaha ha ha haaah ahahahah ha ha ha ha ahahahaaa a aaha h

    RispondiElimina
  4. Solo una parola: GRAZIE.
    Falla diventare una rubrica regolare, ti prego.
    Il materiale non manca :D

    RispondiElimina
  5. Troppo forte. Visti i colori comuni, con una coppola al posto del sombrero potrebbe benissimo essere Capitan Italia :-)

    RispondiElimina
  6. Capitan italia sarebbe persino più patetico. Con lo scudo a forma di piazza Margherita.
    Grandioso. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esiste, Capitan Italia. Esiste! E' un supereroe di serie Z di casa Marvel, se non erro. Qualcuno ogni tanto lo ritira fuori. E qualcun altro invece disegna schizzi "ad hoc".
      Certo, con lo scudo a forma di pizza sarebbe il top!

      Elimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro