52

Una tesina folle per l'esame di maturità: Il Calcio

Concludiamo questa settimana di katsi miei con la tanto agognata tesina di maturità incentrata sul Calcio.
Per sommi capi la “storia” la conoscete, se siete miei lettori (o se vi siete imbattuti nell’articolo di ieri).
Ma come si suol dire, “repetita juvant”, perciò ecco i fatti.

L’ultimo anno di liceo ci cambiarono tutti i professori.
Disposizioni “dall’alto”, dissero.
Ci ritrovammo un corpo docenti praticamente nuovo, che chissà per quale ragione, ci odiava tutti e ci riteneva una classe dallo standard “mediocre” (il che probabilmente era pure vero, ma…).
Io personalmente non ho mai studiato tantissimo alle superiori, ho sempre sopperito alle mie “mancanze da studente” con la curiosità da lettore. E quando vi dicono che “leggere non serve a nulla”, vi dicono una cazzata. Serve eccome. Soprattutto quando si è ancora ragazzi.
Ma non divaghiamo.

Corpo insegnanti nuovo, astio reciproco.
Più o meno così, ecco...

Ricordo una volta di aver sostenuto una normale interrogazione di letteratura italiana. Si parlava di Carducci e Pascoli. Li conoscevo bene. Non so per quale strano motivo la professoressa volle darmi 4, dato che avevo risposto perfettamente a tutte le domande (e infatti tutta la classe si rivoltò – mai vista una cosa del genere in 5 anni di liceo). Per non parlare di un compito scritto di Storia, in cui pure ricevetti 4. Nonostante avessi risposto correttamente a tutto (e qui me la tiro anche un po’, 4 a me in storia era una bestemmia inaudita).
Ma anche qui stiamo divagando (e quello del compito di storia scritto – con annesse mie repliche alle notazioni della prof meriterebbero un altro articolo a parte).
In soldoni, decisi che non valeva la pena nemmeno studiare in modo “normale”: ricordo bene che l’ultimo anno l’ho dedicato interamente a letture di libri e fumetti molto interessanti.
Decisi che all’esame orale quei decerebrati si meritavano una presa per il culo enorme.
Da qui è nata l’idea malsana di scrivere una tesina sul calcio.

Quando i professori mi chiesero per la prima volta che tesina avessi intenzione di fare, si sbracarono dalle risate pensando fosse uno scherzo. Nel momento in cui si ritrovarono lo scritto tra le mani, strabuzzarono gli occhi. Per non parlare di come mi sono presentato alla discussione: cappellino e maglietta del Brasile, in completa tenuta da calcetto.

In sostanza, di cosa si occupava questa tesina?

Tralasciando una piccola incursione sulla nascita del gioco della palla attraverso i secoli (i romani se la spassavano in Britannia, i cinesi giocavano con una palla di capelli, e nell’Odissea c’è Nausicaa che gioca a palla), e una completa storia del calcio moderno, dalle origini fino agli ultimi mondiali disputati, sono stato in grado di collegare praticamente tutte le materie.

Magari spiccando qualche simpatico volo pindarico ma…i collegamenti c’erano.
Ecco quindi discutere di Umberto Saba e delle sue famosissime “5 poesie sul gioco del calcio” per ciò che riguardava letteratura italiana; paragonare lo status dei calciatori moderni agli antichi gladiatori, con tanto di rimandi precisi sull’età post-augustea e ai poeti latini che ne parlavano per ciò che riguarda la letteratura latina; disquisire degli agoni olimpici molto simili alle manifestazioni internazionali calcistiche per quanto concerneva la letteratura greca.

E ancora: attraverso la disanima dei Mondiali del ’34 e le Olimpiadi del ’36 ho sottolineato tutto il lavoro di propaganda politico/sportiva fascista e nazista, evidenziando alcune caratteristiche peculiari dei due regimi dittatoriali (e quindi parliamo di Storia). In Filosofia ho accennato ad alcuni filosofi e pedagoghi che insistono sull’importanza del gioco (da Aristotele a Frobel, passando anche per Jung).

Per ciò che riguardava Storia dell’Arte ho fatto una disamina di alcune strutture architettoniche importanti assimilabili come stadi, dall’ovvio Colosseo fino ad arrivare agli stadi mondiali più importanti.

L’apoteosi si raggiunge in Fisica e Astronomia, dove ho esplorato tutti i movimenti e le traiettorie di un pallone accostandoli ai vari moti della meccanica, e disquisendo dell’importanza della gravitazione universale che incide sui vari tiri.

A corollario di questo delirio, una mia personalissima fanta-classifica con i migliori giocatori di tutti i tempi, compreso il leggendario centrocampista giapponese Tsubasa Ozora.

Vedere i miei professori all’esame orale della mia maturità allibiti e ammutoliti, poiché non avevano la più pallida idea di cosa domandarmi (dato che ero io che mi ponevo come “esperto”) non ha avuto davvero prezzo. Me la sono spassata alla grande, mi sono divertivo e nonostante il voto basso ricevuto (ho preso 65, quantunque avessi una media attestabile al 7 1/2, un buonissimo punteggio agli scritti e buoni crediti formativi)…beh, è stata una piccola soddisfazione.

Questa stramba storia ha anche un epilogo affascinante.
Qualche tempo fa ho letto sulla pagina Facebook del mio ex liceo uno status molto curioso. Un ragazzo diceva di non sapere che tesina portare alla maturità. Ha dato un’occhiata agli archivi delle vecchie tesine, ed è rimasto colpito e impressionato da un folle che ha scritto una tesina sul Calcio.
Tesina che avrebbe scritto decisamente anche lui.

Vuoi leggere la tesina sul Calcio? Leggi qua!

Da quanto ho scritto l'articolo sulla mia tesina per l'esame di maturità incentrata sul calcio ricevo una media di 10 email a settimana da parte di persone che mi chiedono di poterla leggere.
Da oggi, finalmente, è possibile.
La tesina sul Calcio sbarca su Amazon e sul Kindle Store all'esosissimo prezzo di 1 euro e 2 centesimi, ed è a disposizione di tutti coloro che vogliono consultarla per prendere spunto sulla loro tesina sul calcio.
Buon divertimento, buona lettura...e buona ricerca.

Acquista la tesina sul calcio cliccando QUI oppure tramite il link qui sotto


Note tecniche
Se non possiedi un Kindle, puoi comunque leggere e acquistare l'eBook tramite 3 comode APP.
Scarica QUI l'APP Kindle per il tuo PC
Scarica QUI l'APP Kindle per il tuo dispositivo Android (cellulare o tablet)
Scarica QUI l'APP Kindle per il tuo dispositivo Apple

52 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu sei il top magari quello stesso ragazzo segue anche i tuoi report

      Elimina
  2. Grazie Sommo per l'articolo, da me tanto aspettato. E lo dico da studente del quinto liceo :)

    RispondiElimina
  3. Peccato non avere chimica nel programma di quinta, se no la chimica del calcio sarebbe stata una mossa da bomber vero!

    RispondiElimina
  4. Beh, io ho fatto una tesina su Evangelion, siamo in due ad essere matti! :D
    Il bello è che essendo l'argomento totalmente sconosciuto ai professori potevo dare per buone delle cose che io avevo semplicemente teorizzato! XD La prof esterna di filosofia è rimasta piacevolmente colpita. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allucinante! Poi non stupiamoci come la scuola italiana sia allo sbando!

      Elimina
  5. Che ffico che sei! Ua chimica potevi metterci il fullerene, che è una molecola (non ricordo più una cippa ma più o meno..) a forma di pallone da calcio ;)
    Comunque geniale inserire il capitan Tsubasa xD Lo conoscevano dici?

    RispondiElimina
  6. cazzo io invece l'avevo fatta sul fumetto, faceva cagare abbastanza e molto copia e incolla di libri e wikipedia.Motivo principale perchè volevo mettermi alla prova e ho avuto il piacere di mettermi a leggere maus e watchmen e varie cose che al tempo mi mancavano.Motivo nascosto tutti facavano tesine su malattie dato che la mia scuola a come materia importante micro e non volendo annoiar e me e i professori , mi sono deciso a farli una tesina carina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono andato di lavoro "antico". Molti libri, molta ricerca, molta biblioteca. :)

      Elimina
    2. Anche perchè Wiki non esisteva ancora. XD

      Elimina
    3. vabbe perchè io volevo anche che la prof mi facesse la domanda che differenze ci sono fra superman e l'oltreuomo lol, vabbe io la tesina l'ho fatta 6 mesi fa

      Elimina
  7. Sommo! Io quest'anno devo fare gli esami al Liceo Scientifico, e avevo pensato di portare come tema centrale One Piece, solo che non so come collegare tutte le materie, tipo latino e astronomia... Qualche consiglio? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per geografia astronomica potresti fare un paragone (un po' azzardato, per la verità) con il fatto che i pirati dell'epoca antica (così come i marinai) si orientavano con le stelle e grazie a loro riuscivano a mantenere le proprie rotte. Potrebbe essere interessante andarsi a cercare quali costellazioni seguivano di più marinai e pirati.

      Per quanto concerne il latino potresti provare a portare qualche epitaffio particolare di qualche stele (o qualche tomba - ce ne sono un botto di romani importanti), e collegarli ai Poigne Griffe.

      - ok, non ho ancora perso il tocco magico per i collegamenti astrusi -

      Elimina
    2. Roberto D. Bottin7 dicembre 2012 13:57

      I collegamenti ci sono! Basta ragionarci un'attimo e viene fuori una tesina spettacolare! Altri miei consigli sono:
      -Geografia Astronomica: l'elettromagnetismo nella navigazione--->dalla bussola (che funziona come il log pose) all'odierno GPS.
      -Fisica: Terza legge di Newton-->dal Coup de Burst della Thousand Sunny al motore a razzo
      -Chimica, Biologia e Storia: Caesar Crown, quando i gas diventano armi di distruzione di massa.
      -Solo Storia: Le armi ancestrali come la bomba atomica: quando un'arma è capace di influenzare gli equilibri mondiali.
      -Altra di Storia: La discriminazione razziale.

      Elimina
  8. Sommo la tua è stata una bella idea..... ma penso che nessuno abbia avuto più coraggio di quest'uomo riguardo agli argomenti da scegliere per una tesi-tesina XD : http://pt.scribd.com/doc/64217957/tesi-bestemmie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No vabbè splendida! sto ridendo come un dannato! Peccato non si possa scaricare, l'avrei letta volentieri sul lettore!

      Elimina
  9. io invece tesina su Nikola Tesla!

    RispondiElimina
  10. Direi che i collegamenti ci stavano tutti, ne ho visti alcuni di molto più tirati. ;)

    Io invece ho fatto una normalissima tesina, collegandoci solo tre materie (matematica, scienze e fisica) perché delle altre non me ne importava, sinceramente. XD

    RispondiElimina
  11. Non per niente sei Sommo...
    Il Moro

    RispondiElimina
  12. Che dire??
    Chapeaux Sommo, Chapeaux :)
    Sinceramente ho intravisto della genialità nella scelta della tesi e nei collegamenti(sinceramente tutti buoni)!!
    Sono curioso, a sto punto, di sapere la storia della professoressa che ti ha dato 4!!
    eheheh

    RispondiElimina
  13. Roberto D. Bottin7 dicembre 2012 14:24

    Era il 2007. Portai come tesina: La Maratona di New York (che avevo corso nel 2006). Collegamenti? Avevo solo l'imbarazzo della scelta. Ovviamente da buon amante della storia portai la corsa di Fidippide e la Battaglia di Maratona. Poi collegai educazione fisica e biologia con metabolismo e preparazione fisica alla maratona. Geografia turistica: l'influenza dell'11 settembre sul turismo di massa e sull'andamento del turismo a New York. Storia dell'arte portai: Empire State e Chrysler Building, l'Art déco a New York. Poi basta, sennò diventava una tesi e non una tesina :-)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non è fantascienza è da delirio! E mi stupisco dei professori! Ormai siamo allo sbando! E poi la colpa è di Renzi eh! Bah!

      Elimina
  14. Ciao! Sono una nuova lettrice del blog nonchè appassionata di calcio (di recente sono anche diventata arbitro) e anche io volevo portare come tesina "il calcio: elemento fondamentale della cultura italiana".(ho la maturità quest'anno!!).

    RispondiElimina
  15. Ai tempi portavo ancora i capelli lunghi sulle spalle raccolti a coda di cavallo e nulla mi era sembrato più idoneo di una tesina dal titolo "rivoluzione e rivoluzioni"
    che poi i collegamenti sono già tutti bell'e che fatti: qualsiasi dispiplina ha subito cambiamenti radicali e rivoluzioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai tutta la mia stima cazzo!

      Elimina
    2. Questa si invece che è una bella idea!

      Elimina
  16. Ciao sommo... L'idea di portare all'esame una tesina sul calcio era passata per la mente anche a me dato che sono un grande appassionato di questo sport e anche un buon giocatore... Mi farebbe molto piacere se mi potessi dare qualche consiglio in più... Questa è la mia mail alelu9501@libero.it scrivimi se ti va di aiutarmi

    RispondiElimina
  17. Sommo. Chapeaux, soprattutto perchè la sto preparando anch'io sul calcio...sono una ragazza con questa passione.... ti posso chiedere se hai voglia e tempo di darmi 2 notizie in piu' sulla storia o di poter leggere la tua? la mail è micaelatlc@yahoo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi è colpa di Renzi se la scuola italiana è allo sbando no eh!?!

      Elimina
  18. come faccio a contattarla via mail? Vorrei che mi passasse la sua tesina sul calcio. E' davvero incredibile, io ne ho già fatta una, ma la sua mi sembra migliore. Potrei leggere la sua tesina? il mio contatto è tom_firenze@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tesina sul calcio sarà messa in vendita su Amazon prossimamente. ^_^

      Elimina
  19. Ciao, sono molto interessato alla tua tesina, ma ho windows 8 e l'app kindle che hai postato è solo per il 7, xp e vista..come posso fare? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Funziona anche per W8.
      Io ho W8 e funziona perfettamente. :)

      Elimina
    2. Perfetto...allora vado dritto su amazon

      Elimina
  20. Sono andato su amazon e mi sono inviato il campione gratis, mi è arrivato e tutto bene, ma quando vado a compare quello completo non mi arriva..clicco su " compra ora con un clic", mi dice che me lo dovrebbe inviare...ma non mi arriva...ho rifatto lo stesso procedimento ma nulla...e poi come dovrei pagare?

    RispondiElimina
  21. Tu sei la conferma che questo paese è un fallimento, considerando che da questo paese te ne sei andato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che quotare. E non intendo offendere sommobuta o che quello che ha fatto sia stato stupido eh! Ma tutto l 'andazzo è da delirio! A partire dai professori che aveva al 5°!

      Elimina
  22. ciao autore ho appena visto che non sono l'unico a fare una tesina sul calcio. Farò l'orale fra qualche settimana, io l'ho impostato un po' diversamente parlando della partita della morte, pasolini, guttuso e un' analisi critica del calcio moderno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In bocca al lupo a te, allora! :D

      Elimina
    2. Poi la colpa è di Renzi e della Gelmini certo! Mah!

      Elimina
  23. Mamma mia sommo! Che contesto anche qui quello campano-napoletano! XD Ma veramente avevi dei professori così?!? Comunque qui per la tesina ci seguivano abbastanza. Altro che uno si poteva presentare a scatola chiusa e loro se ne fregavano!
    La tesi non m' interessa. Non so se l' utente sopra sia stato ironico o serio o tutte e due le cose, però con il suo pensiero ha ragione. La tua storia di 5° deve far riflettere così come alcuni commenti sotto. Non diamo poi, come ho scritto più volte, tutte le colpe hai ministri dell' istruzione se il nostro sistema scolastico è allo sbando!

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro