4

La Foto della Settimana: Raccolta Differenziata (perchè noi valiamo)

Perchè noi a Bagnoli, la raccolta differenziata, la sappiamo fare.
Certo, ogni tanto capita qualche problema (come il tizio della foto che ho staccato qualche giorno fa) ma...Siamo orgoglioni della nostra differenziata!

Continua a farti del male...
15

Danke Deutschland!

Oggi mi lascio andare al più becero qualunquismo sportivo, di quelli da bar di Caracas sporchi, lerci e cattivi, perchè non si può non ringraziare questi spilungoni turcopolaccotedeschi, che ogni volta ci fanno godere come ricci in calore, urlare come le peggiori vajasse dei Quartieri Spagnoli e schiumare come un cane idrofobo con gli occhi fuori dalle orbite. Di felicità.

Super Mario!!! ...ahem, Balotelli!

Anche chi non ama il calcio (o si è completamente disamorato come me), quando gioca la Nazionale prova un piccolo brivido, acuito se c'è la partita con i crucchi bastardi. Perchè i crucchi, bastardi, lo sono davvero, e ogni volta che ci incontrano, cominciano a rompere gli zebedei con titoli giornalistici in cui campeggiano, nell'ordine:
- Italiani pasta;
- Italiani pizza;
- Italiani mafia;
- Italiani mandolino;
- Italiani col kaiser che veniamo quest'anno a fare le vacanze da voi;
- Italiani 'sta volta vi facciamo a Prandelli.

E' andata proprio così, eh?!

Peccato che a Prandelli, come da tradizione, sono stati fatti loro. Loro che ad ogni mondiale e ad ogni europeo, partono iper-super-uber favoriti, e minimo minimo arrivano in semifinale (andatevi a guardare le statistiche): ma che puntualmente, quando incontrano l'Italia, gli dice ciccia, tornatevene pure a mangiare salsicce e crauti a colazione fino alla prossima volta, Amen.

Forse è destino, forse sono i calciatori italiani che come nel 2006 hanno pensato Qua è meglio che l'Europeo lo vinciamo che sennò col calcioscommesse ci si inculano tutti e via, ma vincere contro la Germania è davvero una gran goduria. E' quasi (quasi) come vincere un campionato a parte.
E forse - forse - rimane sempre la vittoria più bella.

Ps: i commentatori Rai.Stendiamo una trapunta pietosa. Rimpiangiamo Salvatore Bagni, che nei suoi virtuosismi logico-dialettici per lo meno (per lo meno) di pallone se ne intendeva. Martellini si rivolta nella tomba. Dateci Pannofino. Davvero. Cioè, volete mettere?

Continua a farti del male...
13

Ciao, ti piace leggere?

Un paio di settimane fa parlavo con Deborah della traduzione italiana de “Le cronache del ghiaccio e del fuoco” di Martin. Parlavo del fatto che, a quanto pare, in fase di traduzione ci siano piccoli scempi, adattamenti un po’ sballati e alcuni errori. Niente che possa rovinare la lettura, ecco, ma basta fare una piccola ricerca in rete per rendersene conto da soli.
Mentre camminavamo, ci siamo imbattuti in questo banchetto “librario”, con la “solita” tipa che voleva fermarci alla domanda: “Ciao, ti piace leggere?”

Continua a farti del male...
10

Italian Spiderman, il supereroe che ti lascia di stucco!

Anche questo mi è stato segnalato sulla fanpage.
Italian Spiderman! Il supereroe che ti lascia di stucco!
Ammetto di essere rimasto esterrefatto durante tutta la durata dell'assurdo (e spassosissimo) trailer. Non riesco a capire se sia un trash voluto o non voluto, resta il fatto che già solo il doppiaggio meriterebbe un Oscar. Pare che questo film comunque sia parecchio conosciuto, su Youtube trovate una miriade di clip di questo cult assoluto. Io personalmente non ne avevo mai sentito parlare.
Fino ad oggi...
E ricordate: "Rispeti le done!"

Continua a farti del male...
25

sommobuta presenta #1: Incubi Notturni

Il fumetto pupazzesco sommobutico...OMMIODDIO!
- già immagino i pensieri di alcuni: "Cazzo, c'hai sei miliardi di anni, ancora appresso a 'sti "mammoni"? -
Si sa, però: il termometro del caldo è anche termometro della pazzia di una persona.
Ecco perciò cosa succede quando hai il sabato mattina libero: ti metti a "inventare" un fumetto. Riesumando i tuoi vecchi pupazzi. Roba da pazzi.
Ammetto che era un bel po' che ci pensavo ma...C'era bisogno di tempo.
Di ispirazione no, che tanto, essendo una cazzata, quelle vengono da sole.
Mettetevi comodi e godetevi lo spettacolo. Se tale si può chiamare...
Ps: per un migliore "visione", cliccate sulla prima immagine per ingrandirla e leggere la storia dalla slide interna. A fine post troverete anche un archivio per il download!

Continua a farti del male...
15

Solo 6 mesi al Natale (aka "Odio l'estate")

E poi boh, ci sono settimane in cui la testa è piena di idee, spunti, proposte, progetti.
Pensi che hai un sacco di cose da fare, un sacco di posti da vedere con Lei, un sacco di lavoro che ti attende in ufficio, un sacco di libri che ti attendono sul comodino, e fumetti e videogames e film in eguale quantità industriale.
Poi, d’improvviso, arriva.
Il caldo.
E io lo odio, il caldo.
Roba che nemmeno apri gli occhi e lui è là, che ti guarda, e sogghigna, e ti dice: “Ehi, sono arrivato, contento?”
Ma anche no, verrebbe da rispondergli.
Ma lui non sente, e si mette a giocare con te. Così ti si incolla per tre e più mesi, pensando che sia cosa gradita. Non capisce che in realtà ti fa star male, che preferiresti se ne andasse, perché se è vero che l’ospite dopo tre giorni puzza, il caldo dopo (già) tre giorni ammazza. E io che sono un animale già caldo di mio, con altro caldo esaurisco le energie. Se d’inverno sembro un piccolo (si fa per dire) Superman allegro e pimpante dopo un bel bagno di raggi solari, batteria inesauribile e pieno di vitalità, d’estate, col sovraccarico di energia solare, vado in cortocircuito.
L’estate è bella. Il caldo è figo, dicono.
Non per me.

Tengo duro, pensando che l’inverno è vicino e che mancano solo sei mesi al Natale.
Forse.

- scusate il piccolo sfogo e il post personale (pure un poco random) -

Continua a farti del male...
3

E' appena cominciata...


Una canzone a tema.
Tra l'altro devo ammettere che questa versione di Cammariere mi fa proprio impazzire.
Buona domenica!
Buon ascolto!

- e buona partita, stasera -

Continua a farti del male...
12

La Foto della Settimana: Fight Club

clicca sull'immagine per ingrandirla

Prima regola del Figh Club: Non si parla del Fight Club.
...ma a quanto pare ci sono più di 150.000 persone che se ne sbattono della prima regola del Fight Club.
LOL

Bel film, comunque, Fight Club. Il libro però non sono riuscito a leggerlo, Palahniuk mi è proprio indigesto, non riesco a masticare la sua prosa. Il che è un peccato, perchè so che le sue storie sono fantastiche.
E voi?
Esperienze di Fight Club?
Esperienze con libri di Palahniuk?

Continua a farti del male...
21

Ma ne vogliamo parlare di 'sto nuovo Batman?


E parliamone, allora.
Lo sapete, io lo aspetto come un cane idrofobo, con la bava alla bocca. Lo vado ripetendo urbi et orbi dal 2 avanti Cristo che per me sarà questo il film sui supereroi dell'anno, nella speranza si riveli una pellicola all'altezza delle due che l'hanno preceduta.

Dai trailer lo spettacolo sembra esserci tutto, e come ho già avuto modo di dire in qualche altro post, mi sembra che Nolan questa volta abbia pescato a piene mani dalla saga Knightfall, che vedeva proprio l'apoteosi di Bane e la caduta di Batman.

Dai trailer si può intuire che:
- Bane mette sottosopra Gotham;
- Bane scopre l'identità di Batman facendogli una sorpresina a casa;
- Bane libera i criminali di Arkham.
Ci manca solo Azrael, poi è davvero la saga Knightfall nel pieno del suo splendore.

Se penso che dovremmo aspettare fine agosto mentre tutto il mondo (TUTTO IL MONDO) vedrà questo film a luglio, mi impicco.
La motivazione ufficiale in questi casi non so se la conoscete: le case di distribuzione italiane pensano che la gente d'estate non va al cinema perchè fa troppo caldo...

Continua a farti del male...
23

Dead Troll Walking - Di legge anti-Troll, anonimato in rete e altre katsate varie

Avevamo già parlato, un bel po’ di tempo fa, di provvedimenti presi dal governo inglese nei confronti di alcuni troll cibernetici. Ne avevamo discusso QUI. Roba di quasi un anno fa.
Adesso sembra che si voglia fare una legge per regolamentare il traffico web, in modo da tutelare i possessori di siti e blog, e garantire loro la possibilità di conoscere sempre e comunque chi c’è dall’altra parte dello schermo.
Questo perché, in nome della privacy, sono sempre di più coloro che si sentono in diritto di fare il katsaw che vogliono riparandosi dietro un certo anonimato della fungia.
Insomma, stop ai troll.
E stop alle molestie via web.

Continua a farti del male...
46

Top 5 - Scene fumettistiche (manga)

Altra top 5 a tema fumetto, e più in particolare le mie 5 scene preferite tratte da un manga. Bella lotta insomma, tenendo conto della marea di cose che ho letto in tutti questi anni. C’è da dire però che molto spesso ci sono singole scene che colpiscono più delle altre, e che rimangono impresse nella memoria. Perciò ecco una bella classifica di quelle che mi piacciono di più in assoluto. E’ probabile che ci sia qualche scena già citata in qualche top 5 precedente. Naturalmente, come per tutte le top 5, anche questa è completamente soggettiva e non ha nessuna pretesa di oggettività in quanto rispecchia i miei gusti personali.
Un piccolo appunto: cliccate sulle immagini per ingrandirle alla loro grandezza naturale.

Continua a farti del male...
13

Capitan Mexico: un supereroe, un perchè...

Continua il viaggio nell'orrido parodistico che suscita ammirazione, ilarità e risate.
Soprattutto risate (quelle buone, beninteso).
Grazie alla segnalazione di Ubaldo sulla fanpage,oggi è la volta di Capitan Mexico, un vero mito. Parodia dell'ormai parodiato urbi et orbi Capitan America, Capitan Mexico si candida  ad essere uno dei supereroi più farlocchi e tamarri di sempre. Continuasse su questa strada, arriverebbe sicuramente ai livelli dell'inarrivabile parto (pardòn, aborto) del maestro Volpi Roberto.
Buon divertimento!
E buona visione!

Continua a farti del male...
22

Game of Thrones - Stagione Due: Un telefilm che dovete assolutamente vedere

È finita la seconda stagione di Game of Thrones.
*minuto di lutto*

Per quelli che non hanno letto i romanzi sarà una dura botta arrivare all’anno prossimo, mentre noi Martiniani felici, che ben sappiamo cosa ci riserba il futuro, riusciamo tranquillamente a mitigare l’animo e lasciarci andare a ridolini tirati nei confronti dei neofiti, che non sanno cosa li aspetta (Uhuhuhuh!).

Continua a farti del male...
2

London Calling!


Oggi mi sento adrenalinico, quindi vi beccate una delle mie canzoni (adrenaliniche) preferite. London Calling dei Clash.
Buon ascolto, dunque!
E buona domenica! :D

Continua a farti del male...
6

La foto della Settimana: Bellezze(?) al bagno!

Questa me l'hanno dedicata sulla fanpage di sommobuta qualche tempo fa.
Quindi la riciclo e ve la (ri)do in pasto.
Mettetevi pure in "pubblico ludibrio" mode on! :D

Continua a farti del male...
21

Segnalazione: Attack the block - Un film figo

Periferia di Londra.
Il “Blocco”. Palazzoni popolari su palazzoni popolari. Tutti uguali.
Moses e la sua gang hanno appena rapinato una ragazza quando si trovano ad avere a che fare con quello che sembra essere un alieno piombato giù dal cielo. Moses ha una scaramuccia con questo mostro peloso simile a una scimmia, e per fargliela pagare decide di dargli la caccia e ucciderlo. Il problema è che l’alieno ucciso è solamente il primo. Nel giro di qualche ora, nei pressi del Blocco, ne atterrano degli altri.
Più grossi.
Più veloci.
Più cattivi.
Per una qualche ragione sembrano avercela proprio con Moses e con i suoi ragazzi, che da predatori sono diventati, a tutti gli effetti, prede…

Continua a farti del male...
20

11 fatti sommobutici x 4 (un meme "scomodo")

Questo meme pensavo di averlo scansato.
Perché quando mi ci sono imbattuto su altri blog, al solo vederlo e leggerlo, mi sono tremati i polsi. È il famigerato “meme degli 11”, quello che una volta ha tenuto rinchiuso in casa blogger navigati anche 42 ore, perché non sapevano cosa scrivere e che domande inventarsi.
Il meme è infido nella sua semplicità dato che si deve:
- Scrivere 11 cose su di sé
- Rispondere alle 11 domande di chi ti ha taggato
- Taggare 11 blog

Ho deciso di partecipare perché quando vieni “memizzato” non puoi dire di no (Cervello Bacato maledetto! Domenico stra-maledetto! Lorenzo, tu devi proprio morire invece) ma…Avviso sin da subito che non “passerò la palla”, come si suol dire, e non segnalerò nessun blog (anche perchè tutti quelli che conosco, seguo e lurko già sono stati memizzati). Lascio perciò libero chiunque abbia l’ardire di parteciparvi. Tra l'altro sono "costretto" a rispondere a 33 domande dato che sono stato triplamente taggato (e questo post è stato editato ben 3 volte).

Ad ogni modo…
Ecco a voi 11 cose sul vostro amorevole sommobuta della blogosfera che non abbia già detto QUI

Continua a farti del male...
50

Top 5 - Saghe fumettistiche

Ritorniamo con una bella top 5 fumettistica.
Avevo voglia di proporvi le cinque saghe che più ho adorato in tutti questi anni. E con saga fumettistica intendo una parte specifica di una serie più o meno lunga. Naturalmente, come per tutte le Top 5 precedenti, anche questa non ha assolutamente pretese di oggettività, e rispecchia quelli che sono i miei gusti personali.

Continua a farti del male...
15

Capitan Korea, l'eroe pezzente che "pezzotta" Capitan America.

In attesa dell’epilogo di Capitan Padania – arriverà, state tranquilli -, non potevo non presentarvi questa perla del trash che mi è capitata tra uno “zapping” youtubesco e l’altro. Trattasi di Capitan Korea, il "pezzotto/farlocco" pezzente di Capitan America.
Pezzente nella storia (copiata spudoratamente), pezzente nel costume, ma oltremodo pezzente nella grafica computerizzata e negli effetti speciali.
Lascio a voi i commenti del caso.
Ma soprattutto vi lascio all’ignobile trailer.
Unqualcosacheguardanonpuoipropriocapìquantèlammerda
- che poi sia una parodia è un altro discorso... XD -

Continua a farti del male...
8

Black Mirror

Da qualche tempo a questa parte sto cominciando a seguire i consigli e i suggerimenti dei ragazzi della fanpage, in una sorta di “do ut des”. Io li riempio di cazzate su libri, film, fumetti e telefilm sul blog, sul sito, sul forum e su facebook, e loro in cambio mi indicano sempre qualcosa di buono da vedere, leggere e ascoltare. Fin’ora è andata sempre bene, tutto ciò che mi è stato consigliato è sempre stato oltremodo gradito. Sarà anche perché ormai mi hanno “inquadrato”.

Perciò dopo insistenti spinte a vedere Black Mirror ho ceduto e l’ho visto.
Serie britannica dello scorso anno, si è rivelata un piccolo pugno nello stomaco. L’ideatore della serie è tale Charlie Brooker, il papà di quello che so essere un capolavoro, Dead Set (è in lista anche questo).

Il titolo è già un programma – oltre che molto iconico -: Black Mirror.
Sin da subito mi ha fatto pensare agli schermi spenti delle nostre tv al plasma, degli smartphone, dei pc, dei tablet. Soprattutto tenendo conto che il cuore pulsante della serie è la “tecnologia” che diventa “dannosa”. E a quanto pare la spiegazione del titolo è proprio quella (a visione ultimata ho fatto qualche ricerca e sono incappato in un’intervista all’autore, che specificava proprio il rimando a quegli oggetti spenti).

Ma di cosa parla nello specifico questa miniserie?

Continua a farti del male...
3

Ancora in tema OST Videoludiche


Ancora una canzone tratta da un videogioco.
E che videogioco!
Trattasi infatti del main theme di Metal Gear Solid 3: Snake Eater.
Videogioco sontuoso, con un plot intricatissimo e personaggi leggendari (The Boss e The End sono gli unici boss che riescono a rivaleggiare per "potenza narrativa" con le leggende del primo Metal Gear Solid). 
Buon ascolto, quindi.
E buona domenica! 

Continua a farti del male...
4

I più fottutamente piaciuti di Maggio

Yawp!
Eccoci coi post più fottutamente fighi del mese trascorso.
Quelli più belli, quelli che sono piaciuti duro, quelli che hanno portato (e porteranno - forse! -) gloria imperitura al blog. E' roba immensamente potente (sì, me la canto e me la suono, uhuhuhuh), e sono contento che abbiano fatto millemila contatti. Anche se da qualche giorno ho eliminato del tutto il counter delle visite...Comincio a pensare che bisogna puntare più alla "qualità" dei post, che non alla "quantità" delle visite. Preferisco un post visualizzato da 100 persone con 50 commenti (manie di grandezza "Mode On"), che non uno letto da 2000 persone e 10 commenti.
Ecco, l'ho detto. XD

Ad ogni modo, ecco i cinque post più amati da voi nel mese di maggio!

Qualche parola (da fanboy bimbo/giappominkia) su Battle Royale
Una lunga nottata - Un eBook sommobutico che fa così schifo che proprio non puoi capire...
Le Tartarughe Ninja. Quelle "originali" di Eastman e Laird.
Le morti di Ian Stone. Un film brutto.
Hunger Games. Un film random

Note di merito per L'attacco dei giganti, che continua a macinare contatti. E al post sulla Top 5 dei combattimenti fumettistici, che è stato postato l'ultimo giorno del mese, ma che nel giro di un paio di giorni è divenuto subito un "best post evah". Nonchè il più commentato in assoluto sul blog.

Se vi siete persi qualcuna di queste "perle"...beh, buona lettura!

Continua a farti del male...
6

La foto della Settimana: Epiteti "del cazzo"

Post un po' equivoco. Ma non così tanto, in fondo.
Il napoletano è una lingua romanzesca, fatta apposta per certi particolari racconti. Una lingua dove anche l'epiteto più sconcio, dove anche la peggiore parolaccia o il più basso degli insulti, alle volte, assurge al rango di poesia incantata. Ecco quindi una bella carrellata della parola "cazzo" in napoletano.
Che come potete capire, ha un bel po' di significati...

Continua a farti del male...
27

Top 5 - Scene filmiche!

Una top 5 su quelle che sono le mie cinque scene filmiche preferite.
Why not? Io adoro i film!
Quindi ecco una bella carrellata delle scene che più adoro in assoluto. Naturalmente, come per tutte le Top 5 anche questa non ha assolutamente nessuna pretesa di oggettività, dato che rispecchia unicamente i miei gusti personali.
- no perché qua ormai bisogna specificare sempre anche l’ovvio -

Continua a farti del male...
2

Quello che dorme a spese nostre (+ poesia bonus "a tema")

E' di qualche giorno fa questa splendida foto che ritrae il deputato Deodato Scanderebech del PdL (e quando mai?) mentre schiaccia un bel pisolino sul suo posto di lavoro.
Sarà che guadagna bene grazie alle nostre tasse e quindi non ha problemi, sarà che il divano pagato coi soldi nostri era molto comodo, e allora Scanderebech si è sentito quasi in dovere di rilassarsi.
Non so perchè, ma vedendo questa foto mi è venuta in mente una poesia di Salvatore Di Giacomo (che magari conoscete perchè declamata da Villaggio in "Io speriamo che me la cavo").
La poesia, molto a tema, recita così:

Strunz',
Che arravugliat' staje
ngopp a 'nu marciapied'
Dint' a nà sfer' è sol',
'Nu muschiglion' t' runzigl' attuorn'
E t' cant' a nonn' nonn'
E tu duorm'...
Strunz'!

Poi si domandano perchè Beppe Grillo e il MoVimento 5 Stelle stravincono alle elezioni, eh...
Ma andare a lavorare seriamente non si porta, vero?

Continua a farti del male...
21

Il giorno in più: perchè alle volte Fabio Volo non è poi così malaccio...

Quasi 40enne classico “scapolone d’oro” che cambia fidanzata un giorno si e l’altro pure, disilluso dall’amore e menefreghista fino al midollo per ciò che concerne le responsabilità “personali”, si innamora come una pera cotta di una tizia che vede tutti i giorni su un tram.

Ho visto l’ultimo film di Fabio Volo, Il giorno in più.
- coro di voi lettori allibiti: OMMIODDIOPERCHÈVUOIMORIREGIOVANECHITELHAFATTOFARE?!?!?! -

Continua a farti del male...
6

Ciao Massimo


Oggi era in programma un post su un film che ho visto la scorsa settimana - sì, quello nuovo di Fabio Volo (potete urlare) -, ma mi sono accorto che è il 4 giugno.
E il 4 giugno di 18 anni fa se ne andava Massimo Troisi.
Sia ben chiaro: non è la "napoletanità" a farmi parlare, ma quello che ritengo un dato oggettivo.
Assieme a Verdone e a Benigi, Troisi è (stato) probabilmente il miglior "prodotto artistico" italiano degli ultimi 30 anni.

Non credo che oggi ci siano attori che raggiungono i livelli di questi tre. E non parlo dell'essere "bravi a recitare" (da questo punto di vista artisti bravi ce ne sono: penso a gente come Castellitto, come Favino o come Accorsi), ma del modo di vedere il mondo e filtrarlo attraverso i propri occhi.
Io la butto là: sono sicuro che se Troisi avesse avuto questi 18 anni a disposizione, avrebbe raggiunto l'empireo, perchè per capacità attoriali e drammaturgiche, non aveva nulla da invidiare a un certo Eduardo De Filippo.

Ciao Massimo.
Ci manchi.

Ps: guardatevi assolutamente il video. E' del '77. Sembra registrato oggi.

Continua a farti del male...
5

OST videoludiche da urlo!!!!


Una delle cose che ho sempre apprezzato in un videogame - soprattutto quelli sportivi - è la colonna sonora. Dal celeberrimo Fifa '98 - Road to World Cup, i videogames sportivi hanno sempre saputo proporre colonne sonore e canzoni da urlo. La serie di Tony Hawk's Pro Skater per Ps1 aveva un parco OST formidabile (ascoltate QUESTA oppure QUESTA), per non parlare del vecchio Fifa Street per Ps2 (senti QUA che figa)!
Quella che vi propongo oggi non è forse il massimo dell'adrenalina ma...Non ci posso fare nulla, mi è entrata in testa da quando sto giocando al nuovo Fifa Street.
Quindi buon ascolto (anzi, buon quadruplice ascolto)!
E buona domenica!

- domani ci aspetta Fabio Volo -
DOOOOOOOOON!
(e tutti sparirono)

Continua a farti del male...
13

La foto della Settimana: Novità Fantasy

C'è che poi boh, scorsa settimana ho dimenticato di programmare il post e avevo lasciato la foto della settimana solo in bozza. Sto diventando vecchio, lo so.
Ad ogni modo, nella sua semplicità e nella sua simpatia, questa foto mi ha colpito.
Novità Fantasy: La Bibbia.
Perchè può un "testo religioso" essere associato a un libro fantasy?
Chissà, lascio a voi la parola.
Perchè se mi metto a parlare io, finirei per suonare blasfemo agli occhi di chi crede. 

Continua a farti del male...
25

1500 download in meno di due settimane per "Una lunga nottata"? WTF?!


Clicca per ingrandire

E poi boh, ieri facevo qualche esperimento di upload su Mediafire e vedevo cosa avevo uppato in questi anni (soprattutto per "gabbare il sistema" che ultimamente ci sta cancellando i capitoli di One Piece nemmeno fosse la morte con la falce in sella al suo cavallo) e l'occhio è caduto sui 1511 download de "Una lunga nottata".

WTF?!
1511 download in meno di due settimane?!?!?!

Immagino che di questi 1511 il file sarà stato aperto da un 10% di persone, e solo in 20 abbiano effettivamente letto il suo becero contenuto. Così come immagino che la maggior parte degli "scaricatori" provengano dalla mia fanpage.
Però è un piccolo numero che (mi) fa pensare.Quindi...beh, grazie! ^_^
A questo punto non oso immaginare quando sarà pronto l'eBook su One Piece...

Ps: non chiedetemi i link per scaricare dal mio account mediafire V per Vendetta e Watchmen. Non ve li dò nemmeno se mi pagate!
...uhm, se mi pagate forse sì.

Pps con Edit di oggi: ecco, manco a farlo apposta tre ore fa m'hanno bloccato l'account per infrazione di copyright (perchè erano uppati capitoli di Na(b)rut(t)o e One Piece)... Ho aperto un nuovo account e riuppato gli ebucchi puzzoni. Che culo, eh! >__<
Quindi anche se volevate pagarmi, niente V x Vendemmia e Uocmen...

Continua a farti del male...
 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro