37

In compagnia del Nexus 7: leggere fumetti sul tablet

Ho impiegato circa 2 giorni per convertirmi pienamente al digitale anche per ciò che concerne la lettura dei fumetti. E ammetto che, all’inizio, nonostante tutto, avevo qualche remora. Perché mentre con un lettore eBook si va a colpo sicuro nel leggere un libro (tecnologia e-ink che replica carte e inchiostro di un libro, mancata retroilluminazione che non fa male agli occhi, eccetera eccetera), utilizzare un tablet per leggere fumetti può (e poteva) sembrare un poco “fuorviante”.
Mi sbagliavo.
Oh, eccome se mi sbagliavo.
Ma andiamo con ordine.

Avevo detto che su certi argomenti (cartaceo vs digitale) non sarei mai più tornato, ma ora il quadro è completo, quindi posso fare (per l’ultima volta, giurin giurella!) un discorso a 360°.

Per questo Natale mi sono regalato un Nexus 7.
Aka “tablet di Google”.
Aka “miglior dispositivo che monta android”.
L’ho preso per fini lavorativi, ma soprattutto per fini di spazio. Perché oggettivamente non so più dove infilare fumetti e a chi rifilarli causa numero strabordante di volumi.
E dire che ho venduto buona parte della mia collezione (proprio e anche) per fare spazio, eh…

Condizioni perpetue di casa buta

Quando più di 3 anni fa comprai il PRS 600, come scritto sopra, sapevo a cosa andavo incontro. Sono anche stato un piccolo “pioniere”, quando solo pochi eletti sapevano in Italia cosa fosse un eReader. La scelta fu semplice da fare: anche a quel tempo avevo finito lo spazio per i libri, perciò occorreva correre ai ripari. Soprattutto dopo che la mia biblioteca comunale aveva chiuso. E di quella biblioteca ero (e sono) annoverato tra i maggiori donatori. Praticamente tutta la sezione fantasy l’ho riempita io.

Ad ogni modo, il passaggio al digitale con il fumetto non era così semplice e scontato come per il libro.
Io che ho spernacchiato odoratori della carta e onanisti della pagina stampata ammetto che per quanto riguarda i fumetti lo sono sempre (un po') stato.

Però, da quando ho preso in mano il Nexus...Non dico che preferisco leggere fumetti là sopra ma…Adesso posso dire a pieno titolo che, come tra libro ed ebook, non vi è differenza alcuna nella lettura di un fumetto tra volumetto e tablet.

Capolavoro!

Questione di gusti e abitudini?
Col tablet sì, è probabile (mentre con un eReader chi vi dice che fanno male agli occhi e tutte le varie menate sul profumo della carta vi racconta balle, e probabilmente – anzi, sicuramente – non ha mai preso in mano un lettore eBook).

Quello che posso dirvi è che, personalmente, leggere un fumetto (sia esso un manga, un comic book, un fumetto o una graphic novel) sul Nexus:
- Non stanca gli occhi;
- E’ molto comodo ed efficiente;
- Rende perfettamente i colori;
- Permette di risparmiare un botto di spazio...
-...e anche di soldi.

In una decina di giorni sono riuscito a recuperare fumetti ormai esauritissimi e roba che se avessi voluto acquistare in cartaceo avrei dovuto firmare cambiali fino al 2050. Insomma, con le letture fatte sono già ampiamente rientrato con la spesa del tablet. E comunque, alcune cose lette a scrocco, le comprerò anche in cartaceo senza problemi...

Non voglio essere ipocrita, né leggere pipponi paternalistici su quanto la pirateria uccida il mercato, o su come proprio io, che mi lamento del fatto che chiudono librerie, sia il peggior criminale digitale (Carlo, perdonami se ti tiro dentro XD). Compro tutt’oggi tonnellate di fumetti, e il libro cartaceo non manca mai, nonostante tutto.
Ma se abbiamo l’opportunità di avere dei dispositivi eccellenti che possono facilitarci la lettura…perché privarcene a priori, demonizzando la lettura digitale “solo per sentito dire”?

Lo ripeto e lo ribadisco: leggere un eBook su un eReader è identico in tutto e per tutto a leggere un libro. Leggere un fumetto sul tablet è identico in tutto e per tutto a leggerlo sul volume. Cambia il contenitore, ma il contenuto è lo stesso.
Perché farsi tanti problemi?

Imprescindibile!

Dal punto di vista tecnico non mi perdo in disanime e informazioni che potete trovare da soli con un semplice click. Le mie impressioni tuttavia sono molto, molto positive, e il Nexus è stato sicuramente il miglior acquisto del 2012. La navigazione su Internet è immediata e velocissima, Android come SO è rapido come una scheggia, e il tablet consente una personalizzazione totale.
Le sue dimensioni tascabili fanno in modo che si tratti di un dispositivo perfetto per leggere fumetti e manga, e ottimo per leggere comics. Senza contare le pressochè infinite applicazioni scaricabili dallo store.

Perciò se siete alla ricerca di un tablet che non abbia prezzi stratosferici, il Nexus potrebbe assolutamente fare al caso vostro.
Per me è già diventato un oggettino (quasi) irrinunciabile.

37 commenti:

  1. Eh ciccio! Io sono arrivato mo' all'ereader! Mi ci vuole tempo per racimolare danari! Comunque sia per ora non ne trovo il bisogno. Fortunatamente ne ho un sacco di spazio da riempire di fumettozzi! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci arriverai. E' uno step obbligatorio, ormai. XD

      Elimina
  2. nel mio piccolo lo spammo dove posso , grande articolo ( "onanisti della carta stampata" è fantastico )

    RispondiElimina
  3. Una domanda: come si possono recuperare i fumetti in formato elettronico? Quanto costano?
    Sono molto tentato anche perché lo spazio in camera mia sta finendo "a causa" di libri e fumetti...

    Help :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente ci sono modi leciti e illeciti. Di questi ultimi non parlerò, i "canali" sono sempre i soliti. Ci sono invece ottimi siti dove comprare fumetti e riversarli sul proprio tablet. Uno dei più belli e completo e comixology. ;)

      Elimina
  4. Io per i fumetti ritengo anche superiore il tablet al volume cartaceo.
    Facendo l'esempio di OP, ormai bisogna cecarsi per leggere i millemila dialoghi di ogni pagina, oltre al fatto che inevitabilmente ti sfuggono dei particolari del disegno (soprattutto con un pazzo come Oda, che infila dappertutto perle minuscole); tutto questo il tablet lo risolve.
    Poi ovviamente c'è la questione dello spazio, che anche solo a seguire un paio di manga si fa presto a superare i 100 volumi.

    Farei volentieri a meno dei volumi fisici se ci fossero manga (leggo solo quelli) pubblicati ufficialmente in versione digitale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il discorso per me invece è uguale a quello dei libri: il digitale è una comodità unica (e ormai imprescindibile per me), ma mi piace tenere nella mia biblioteca personale i fumetti che adoro, e comunque non riuncerei (e non rinuncerò mai) al cartaceo. Una cosa non esclude l'altra, ecco.

      E penso che se uscissero volumi digitali "originali" li comprerei ad occhi chiusi, anche perchè il costo dovrebbe essere irrisorio (se un volume costa in media 5 euro, 1 euro per la versione digitale lo butterei, e saprei di avere un qualcosa di "originale" e di qualitativamente buono).

      Elimina
  5. Proprio ieri ho acquistato il Nexus7 anche io, sto ancora cercando però l'app ottimizzata per leggere fumetti.

    Per gli ebook uso Mantano Reader, nel caso a qualcuno interessi è il migliore per gli ebook!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per gli ebook continuerò ad utilizzare il mio Prs 600.
      Per i fumetti (comics/manga/tutto) scaricati utilizzo ACV, per la lettura online dei comics acquistati da comixology c'è l'app ufficiale del sito, mentre per i manga online è molto buono Quick Manga. :D

      Elimina
    2. Grazie dei consigli! "già sento il familiare odore dei chip del Nexus bruciati dall'uso sfrenato che ne farò aaah" u.u

      Elimina
  6. sul mio nexus 7 ho tutti i volumi di HxH e D. gray man, li ho letti tutti ma non penso che li comprerò visto che non si sà che intenzione hanno gli autori! Ti consiglio di usare perfect viewer al posto di acv, quest' app simula una libreria con tutti i fumetti divisi per cartelle e ti dice quali hai letto e quali non, una figata pazzesca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scarico in serata e ti faccio sapere. :)

      Elimina
  7. Io ho provato a leggere fumetti con il Kindle4 di mia sorella. Tra i maggiori pregi del dispositivo ho apprezzato la praticità del dispositivo (leggero, formato perfetto per manga) e lo schermo NON retroilluminato.
    La mia domanda è : perchè, pur avendo un Prs 600, preferisci leggere i fumetti sul Nexus7 che ha uno schermo REROILLUMINATO che stressa gli occhi come gli schermi dei computer e che quindi non permette letture troppo 'intensive' o 'distensive' dopo una giornata di lavoro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè se sul PRS si riescono a leggere in modo più che dignitoso i manga, non si può dire la stessa cosa dei comics. E io ormai leggo prevalentemente comic books e graphic novels. In questo mese comunque non mi sono stressato gli occhi a leggere fumetti sul tablet. Anzi. ^_^

      Elimina
  8. Anch'io ormai leggo comics quasi esclusivamente sul tablet.
    Con una retroilluminazione accentuata è persino più fico (si può dire o fa troppo quattordicenne?) del cartaceo.
    Certo, la lettura a lungo andare stanca gli occhi, però non è neppure così drammatico come si può pensare. Sarà che io mi stanco anche leggendo albi cartacei, e non eccedo mai certe dosi di pagine giornaliere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, infatti. Nessun dramma. E sì, è dannatamente figo. :D

      Elimina
  9. Interessante... mi pare strano che la retroilluminazione non stressi gli occhi (la differenza con lo schermo di un PC non la vedo), ma per il resto la comodità è palese.
    Toccherà farci un pensierino. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che prima o poi ci scriverò un articolo. Cioè, pensiamoci: siamo la generazione che è nata, cresciuta e pasciuta davanti a tv, videogame, cellulari e computer. Siamo una generazione "abituata" allo schermo. Ammetto che un po' mi viene da ridere pensando a un dispositivo che stanca gli occhi (inteso nell'accezione che dopo 10 minuti diventi cieco)... :D

      Elimina
    2. Così estremo magari no; però, se un giorno sto troppo al PC, i miei bulbi me lo fanno notare. XD
      Non saprei quantificare il tempo, però...
      Comunque sarebbe interessante un articolo a riguardo.

      Elimina
    3. Ma il troppo stroppia in tutti i casi, ci sta poco da fare. :)

      Elimina
  10. sarà pure più comodo ma la sensazione che ti da avere una libreria con tutti i fumetti che ami non credo possa essere supearata.
    poi un giorno il cartaceo si puà rivendere è ci puoi fare qualche soldino

    RispondiElimina
  11. Da un po' di tempo ho prso un tablet, una baracca da 80 euro, solo per leggere libri e fumetti. Non so se è perchè costa poco, ma dopo mezz'ora devo smettere, perché mi bruciano gli occhi. Per la prima mezz'ora, comunque, è perfetto. Essendo un 8 pollici, meglio per i manga e gli italiani, gli americani hanno molte "splash page" che ti costringono a scrollare come un matto.
    Il risparmio di spazio (e di denaro) è fantastico.
    Il Moro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comodo è comodo. :D
      Sugli occhi che fanno male secondo me è una questione di abitudine. :P

      Elimina
  12. Ciao. Volevo chiederti se hai provato a leggerci riviste e altro in PDF (non so in che formato sono i fumetti che leggi...) e volevo sapere come si comporta con la lettura (soprattutto) delle riviste che hanno impaginazione più grande dei fumetti. Grazie e buon WE.

    RispondiElimina
  13. Sì ho letto qualche pdf e qualche quotidiano in questo formato. La lettura è molto comoda, si può zoomare qualsiasi parte del file con un semplice tocco. :)

    RispondiElimina
  14. Ti farò tipo un interrogatorio quindi prima di farlo ti voglio dare tanti auguri per il compleanno del blog e tantissimi auguri per le feste appena trascorse (visto che oggi finiscono...)
    Ora passo all'interrogatorio. Ho notato che il Nexus non ha la memoria espandibile...te che versione hai preso? sei soddisfatto della quantità di memoria? che ci fai oltre a leggere i fumetti? quanto l'hai pagato?(sempre se puoi rispondere XD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho preso in offerta prima di Natale dal sito di Mediaworld, versione 32 giga a 200 euris. Sono soddisfattissimo della memoria (32 giga, hai voglia di metterci roba) e lo utilizzo per scrivere diversi documenti quando sono senza pc. :)

      Elimina
    2. Grazie mille per la risposta. Credo che aspetterò anche io per un'offerta a 200€ che hanno fatto diverse volte e conto, quindi, che la facciano ancora entro un mesetto (posso aspettare XD)

      Elimina
  15. Essenso lo schermo da 7" più piccolo di un manga, mi confermi che è possibile leggere un volume a pagina intera senza stare a zoommare ogni tre per due? E' il mio unico dubbio prima dell'eventuale acquisto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti confermo che un manga si legge in modo eccelso e non hai bisogno di zoomare. :D

      Elimina
  16. Anch'io ho preso il nexus7 e li leggo con "comicat"

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro