3

La banconota della visibilità

La banconota della visibilità è quella valuta che viene ventilata spesso e volentieri quando si parla di "progetti online".

"Ciao, ho visto il tuo blog, sei bravo! Ti Andrebbe di lavorare per noi?"
"Ok, quanto mi pagate?"
"Veramente la collaborazione sarebbe a titolo gratuito, ma vuoi mettere la visibilità?"

Ecco, la visibilità.
Alcuni pensano che con la visibilità uno ci possa campare.
In realtà è il vademecum per gli allocchi.
Non cascateci mai.

Se vi chiedono collaborazioni per dei lavori veri e propri, fatevi pagare (o abbiate la sicurezza che quel lavoro vi sarà "restituito" in futuro).
Quella della visibilità è una cazzata.

Se poi vi piace farvi pagare in visibilità, da oggi avete la vostra banconota ufficiale*.
A cura della BCS - Banca Centrale di Stocazzo.

Al limite potrete dire anche voi "La mia banca è differente!"

---

*Un grazie a messer Efrodini per questo capolavoro

3 commenti:

  1. 92 minuti di applausi!!

    Un'altra banconota ormai a corso legale si usa nei locali notturni, dove spesso si fa musica dal vivo agggratissss "per promuovere realtà locali" e nel caso si viene pagati "se va bene la serata"...pezzenti...

    RispondiElimina
  2. Ne parlava anche Paolo sul suo blog http://www.vitedicarta.net/visibilita-ovvero-come-diventare-ricchi/
    Ahaha bella la banca centrale di stocazzo è mitica xD

    RispondiElimina
  3. Pensa che io in quanto musicista e pseudo scrittore ho addirittura DUE conti correnti nella BCS. Guarda te che botta di cu...ore!

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro