6

GTA V all'italiana

Questo sarà il penultimo articolo dell’anno de “Il Viagra della Mente”. L’ultimo è programmato per il 30 dicembre, dopodichè ci aggiorneremo direttamente il 7 gennaio. Mi prendo queste due settimane di “ferie” internettiane per sistemare al meglio il blog, Buta’s Bookmark e il canale YouTube di One Piece Report.
Dal 2015 infatti ho intenzione di fare un po’ di esperimenti per unire le 3 cose, visto che ormai la fanpage, da quanto ho capito, diverrà totalmente inutile.
In ogni caso, voglio lasciarvi con un articolo natalizio che più natalizio non si può: ma avete visto che bella che sarebbe stata l’Italia con la legge delega 67/2014?
Per alcuni giorni sembrava quasi che ci fossimo trasformati in GTA!
Peccato, perché quei 112 reati depenalizzati che ci consentivano di fare i criminali senza il rischio di andare in galera erano fichi!
In sostanza, cos’è che sembrava si potesse fare?

Continua a farti del male...
26

ONE PIECE: Tra Folklore, Mitologia e Fumetto

ONE PIECE: Tra Folklore, Mitologia e Fumetto
di Angelo “sommobuta” Cavallaro
Copertina di Carlo Beccarelli
Editing di Mr. Smiley, Marina Belli, Domenico Attianese, Cristiano Pugno
Betalettura a cura di Luca Verbatim e Il mio amico Panda
207 pagine - 2,68 euro
Link per l’acquisto sul Kindle Store

Sinossi

ONE PIECE: il manga dei record.
Ogni singolo elemento presente in questo fumetto, dal più semplice al più complesso, passando per il più violento, il più scabroso, il più drammatico o il più triviale, affonda le proprie radici nel nostro mondo.
E questo è un aspetto assolutamente incontrovertibile, e non di poco conto.

Sono chiarissimi i riferimenti alla Storia della Pirateria, nonché alle gesta e alle figure dei pirati più famosi di sempre. E sono altrettanto lampanti i riferimenti alla cultura, al folklore, alla mitologia e alle credenze popolari del nostro mondo.

Eiichiro Oda, l’autore di One Piece, non si è mai fatto problemi a saccheggiare, culturalmente parlando, tutto ciò che riteneva utile, nonché tutto ciò che immaginava potesse servirgli, per arricchire il background del suo manga.

Giganti, nani, uomini pesce, folletti, navi parlanti, isole nel cielo, sirene, mostri leggendari, storie dell’orrore, leggende favolose, divinità irascibili, spiritelli benevoli, epopee mitologiche, bestie orripilanti, continenti sommersi, esseri esotici, dicerie, creature fatate, poemi epici, lande sotterranee, ballate e canzoni popolari sono presenti in quantità industriale all’interno del manga, e formano un vero e proprio corpus narrativo attorno al quale One Piece crea ex-novo la sua propria “mitologia” interna.


Rufy, Zoro, Nami, Usop, Sanji, Chopper, Robin, Franky e Brook hanno a che fare, durante il loro viaggio, con vere e proprie leggende, che spesso sono mutuate dalla nostra realtà.

La domanda, a questo punto, è più che legittima: quali sono i punti di contatto tra il nostro mondo e i miti, il folklore e le leggende di quello di One Piece?

Ancora una volta, scopriamolo insieme.

Continua a farti del male...
29

I migliori libri del 2014

Dato che è la settimana del saggio uanpisoso, come ogni anno, eccoci a tirare le somme delle migliori letture.
10 librazzi tondi tondi, tra i tanti letti, che mi sono piaciuti particolarmente. Ho letto, as usual, parecchi saggi, mentre rispetto agli altri anni ho letto pochissime autoproduzioni (sebbene quelle capitate sottomano mi sono piaciute tutte).
Leggendo la lista sono titoli di cui abbiamo parlato tra segnalibri di sommobuta e Buta’s Bookmark, ma ci sono anche piacevoli eccezioni.E a proposito di Buta's Bookmark, che ho forzatamente messo in stand-by, vi avviso: da Gennaio si riprende in pianta stabile e senza più interruzioni.
In ogni caso, se stavate cercando qualcosa da leggere per Natale, eccovi dieci consigli tondi tondi (e come sempre vi ricordo che sono libri che io ho letto nel 2014, non che sono usciti per forza nel 2014)!
Buona lettura!
(in tutti i sensi)

Continua a farti del male...
18

Il secondo saggio su One Piece: l'Indice e un'anteprima Gratis

Come ormai sapete tutti, venerdì 19 dicembre sarà a disposizione di tutti il secondo saggio uanpisoso, ONE PIECE: Tra folklore, mitologia e fumetto.
Come l’anno scorso, in molti mi hanno chiesto di divulgare l’anteprima.
E come l’anno scorso, vi porto in regalo una piccolissima anteprima.
Pronti?

Continua a farti del male...
17

#SelvaggiaNonMentire e il tuo diritto alla Mediocrità

Sono sempre più convinto che le parole di Sua Maestà Re Giorgio Napolitano II riguardanti “Il grave decadimento” della società ormai “senza morale”, che genera “patologia eversiva” non fosse diretto a Beppe Grillo.
Assolutamente no.
Erano tutte per Selvaggia Lucarelli.
A Preside’, e ce lo doveva dire subito senza giri di parole che anche VossignoriaSantissimaSempreSiaLodata (fate un inchino riverente) voleva partecipare all’ormai leggendario #SelvaggiaNonMentire.
D’altronde come puoi definire, se non proprio “eversiva”, una giornalista che invece di riportare i fatti (come deontologicamente sarebbe tenuta a fare - e ok, lo so che su Libero siete abituati in un certo modo, però...) li distorce a uso e consumo dei suoi bisogni?
Tu chiamalo, se vuoi, #conflittodinteressi.
O paraculata.
Come dice Sua Maestà Re Giorgio II, viviamo in tempi di decadimento e senza morale, soprattutto perché ormai, come dice qualcuno, la Mediocrità è un diritto.
Di tutti.
E se la mediocrità è un diritto, la paraculaggine diventa immediatamente un dovere (anzi, una “legge”) morale.
Facile da capire, no?

Continua a farti del male...
41

La verità? Sei profondamente sbagliato

Ieri sera, mentre stavo preparando la cena, ho buttato uno sguardo al mio Faccialibro sul tablet. Tra i vari status, l’occhio è caduto su un post di-non-mi-ricordo-chi, che condivideva un video caricato su Vimeo.
Protagonisti della clip, un noto personaggio trash del TuoTubo che presentava un altro noto personaggio trash (da lui lanciato) completamente nudo.
Cioè, nudo-nudo-nudo proprio.
La cosa che mi ha inquietato non è stata tanto vedere il tipo ignudo (anche se la cosa mi ha un tantino disturbato poichè stavo preparando la cena), quanto vedere che in poco meno di 3 giorni quel video è stato condiviso circa 12.000 volte.
Ecco, questo mi ha turbato.
Anzi no: mi ha angosciato.
Peggio: mi ha fatto tremendamente incazzare.
Perché la domanda che mi faccio è sempre la stessa: com’è possibile che puttanate del genere vengano rimpallate OVUNQUE e da CHIUNQUE, mentre chi si sbatte dalla mattina alla sera per produrre un minimo (ma proprio un minimo) di contenuto di qualità non viene filato di striscio da nessuno manco per sbaglio?

Continua a farti del male...
15

W Mafia Capitale! (aka Io stavo col Libanese!)

Nel film “Il Camorrista” c’è una scena spettacolare. I detenuti nel carcere di Poggioreale stanno ascoltando il telegiornale, e il cronista riporta che il presidente di un’azienda è stato incriminato per truffa ai danni dello Stato, in quanto avrebbe affidato appalti per diversi miliardi a società di cui era intestatario.
A questo punto, ‘O Professore si alza e dice: “Questo si chiama rubare! Con orientamento!”
E giù a fare proselitismo tra i carcerati, per formare la base operativa di quella che diventerà la Nuova Camorra Organizzata.
NCO che con l’andare del tempo diventerà sempre più potente, fino a trattare con Servizi Segreti Deviati, politici e terroristi.
Insomma, è la storia più vecchia del mondo: perciò nel vedere e nel leggere le notizie su Mafia Capitale, nell’accertare il sistema economico perfetto che avevano creato, e nel constatare che di questo sistema hanno fatto parte, per anni, ex terroristi, (ex?) fascisti, mafiosi, politici e imprenditori, da un lato mi ha scandalizzato, dall’altro mi ha fatto tornare alla memoria quella frase d‘O Professore.
Perché (per l'appunto) è la storia più vecchia del mondo.

Continua a farti del male...
30

Chi vende ebook è un criminale!

Li vedete quei signori là, con i forconi e le torce, mentre si asserragliano attorno all’edificio dove pare ci sia il mostro da linciare? Ecco, quelli siete voi! Siete voi il prossimo 1 gennaio.
“Moneygrabber!”
“Venduto!”
“Vuoi solo farti i big money!”
“Perché hai alzato il prezzo dei tuoi ebook?”
Naturalmente il mostro sono io. Io sono quello che sarà linciato. Ma allo stesso modo in cui il mostro (facciamo quello di Frankenstein? Facciamo quello di Frankenstein) non aveva colpe riguardo alla sua condizione (perché il mostro, quello vero, era il dottor Frankenstein, non lui), così io (e tutti gli altri) non ho colpe su quello che accadrà da gennaio in poi.
Ma diranno lo stesso che chi vende ebook è un criminale.
Malfidato.
E moneygrabber.
Mi seguite?

Continua a farti del male...
21

Vi piace il nuovo spadone laser modello "templare"?

Venerdì scorso è crollato internet: è uscito il trailer di Star Wars VII – Il risveglio della Forza.
E come internet sono crollato anch’io, che in questi 3 giorni avrò veduto e riveduto il trailer almeno una cinquantina di volte.
Tra le poche (orgasmiche) cose che il teaser ci ha mostrato in quel minuto e mezzo, l’attenzione di tutti è andata focalizzandosi su quella cosa là.
Quella che per alcuni è da sturbo, per altri un’immensa cazzata.
LA FOTTUTISSIMA SPADA LASER MODELLO TEMPLARE!!!!!!!!*
Per cui il domandone di oggi è: voi che ne pensate?

Continua a farti del male...
28

Il MoVimento 5 Stelle è il peggior partito politico degli ultimi 150 anni

Se uno storico del futuro un giorno volesse studiare la politica italiana dei primi quindici anni del 2000, e circoscrivere la sua ricerca al MoVimento 5 Stelle, probabilmente vedrebbe che la data di nascita può essere ricondotta all’8 settembre 2007, giorno del primo V-Day, mentre quello della sua morte al 27 novembre 2014.
Ieri il MoVimento 5 Stelle, nella sua figura di organo politico a livello nazionale è morto, anzi è stato assassinato dagli stessi identici meccanismi che prometteva di dissipare.
E a leggere quello che è accaduto viene da pensare che è meglio essere grullini che grillini…

Continua a farti del male...
12

Due chiacchiere sul secondo saggio su ONE PIECE

Prima di lasciarci andare alle chiacchiere su One Piece: tra folklore, mitologia e fumetto, passiamo alle brutte notizie. Il blog va in regime dimezzato da domani, 26 novembre, fino a mercoledì 10 dicembre.
Cosa vuol dire? Che invece di trovare un articolo al giorno ne troverete uno a giorni alternati, ovvero lunedì-mercoledì-venerdì. Che comunque sommati ai 3 articoli del lunedì-mercoledì-venerdì su Buta’s Bookmark, fanno sei, quindi comunque non avete da lamentarvi.
Il perché di questa decisione?
Ovviamente, il secondo saggio su One Piece.
Ma andiamo con ordine, ok?

Continua a farti del male...
27

Due manga imperdibili: Ad Astra e Innocent!

Qualche mese fa ho scritto un articolo in cui mi auguravo la pubblicazione, nel nostro Belpaese, di cinque manga che mi sarebbe piaciuto leggere dalle nostre parti. E ok, Capitan Tsubasa è impossibile portarlo per i motivi che sappiamo tutti, Bambino non si sa perché continui ad essere snobbato, mentre è ancora un mistero che One Punchman non sia stato acquistato da nessuna Casa Editrice.
Historie invece è stato (finalmente!) pubblicato questa estate, e sorpresa delle sorprese, nemmeno due giorni dopo quell’articolo, la Star Comics annunciò l’uscita di Ad Astra.
E ora che è uscito in Italia possiamo finalmente farci quattro chiacchiere.
Assieme ad un altro manga che qualunque lettore di roba di qualità non può assolutamente lasciarsi scappare: Innocent, di Shinichi Sakamoto.

Continua a farti del male...
47

Perchè Dragon Ball riscuote ancora tutto questo successo?

Oggi ci dedichiamo a un piccolo SuperSondaggione.
Il 20 novembre 1984 veniva pubblicato per la prima volta su Shonen Jump Dragon Ball, il capolavorò di Akira Toriyama destinato a sdoganare una volta e per sempre il genere “manga” a livello planetario.
La domanda che mi faccio io è: perché Dragon Ball è così popolare?
Come mai a distanza di trent’anni si continua ancora a parlare di questo fumetto, e sempre in maniera così diffusa?
Per dire: Naruto è finito due settimane fa e sembra quasi che nessuno se ne ricorda già più; Dragon Ball, invece, volente o nolente, in quasi tutte le discussioni a tema manga, esce sempre fuori.
Perché?
Cos’ha (o cos’ha avuto) di diverso rispetto agli altri?
Sono curioso di leggere le vostre risposte.

Continua a farti del male...
19

Ritorno al Futuro - Parte II

Ritorno al Futuro Parte 2.
Ci inoltriamo nel territorio di uno dei miei film preferiti in assoluto. Ma non quelli che si dice “Ah, sì, è uno dei miei preferiti!”, no qui stiamo proprio dalle parti della mia Top 5 #totaletombale sui film. E quindi mi scuserete se questo non sarà un articolo obiettivo, ma dettato dal cuore e dai ricordi.
In ogni caso, bentrovati al CineRdForum di sommobuta!

Continua a farti del male...
6

Domani


Stay tuned...

Continua a farti del male...
30

La pezzenteria degli YouTuber che parlano di fumetti

Si discuteva qualche giorno fa su Facebook con alcuni amici e su un paio di gruppi a tema di YouTube Italia. E ok, al di là dei big e dei canali di nicchia di qualità è indubbio che la stragrande maggioranza sia schifezza (ma badate bene: al netto della maggioranza dei temi è una cosa che capita in ogni ambito).
Provate a farvi un giro sul tubo così, a caso: vi imbatterete nella maggior parte delle volte in video amatorialissimi e trashissimi.
E per carità: va bene così. È normale che sia così. YouTube è nata come piattaforma di condivisione, e molto più e (forse) molto meglio di Facebook (e degli altri social network) riesce a mettere in contatto milioni di persone.
Una cosa però mi ha stupito nel mio peregrinare tra canale e canale, alla ricerca di spunti/idee/soggetti/modelli/impostazioni da copiare plagiare sciacallare depredare cui prendere spunto: noi italiani, su YouTube, siamo i più bravi al mondo nell’ambito dei fumetti.
Strano, eh?

Continua a farti del male...
42

One Piece Re...Blog! Capitolo 767: Cora-san!

C’è un che di sottile e perverso nel voler fare a tutti i costi il lavoro sporco. Alla faccia di quelli che mi danno costantemente del fanboy, sono sempre uno dei pochi che sottolineano le storture di One Piece, quando ce ne sono. E quindi bisogna dirlo: il flashback che stiamo leggendo è tanto bello quanto pieno di buchi di sceneggiatura.
Non si tratta di fare il bastian contrario, l’hater (questa sarebbe bella) o lo stronzo di turno: si tratta unicamente di leggere il fumetto con attenzione per poi discuterne con gli amici.
E quando discuto con i miei amici sono solito dire cosa mi piace, cosa non mi piace, perché quello che mi piace “mi piace”, e perché quello che non mi piace “non mi piace”.
Dico bene?

Continua a farti del male...
35

Il secondo saggio su One Piece, quello su 300, il libro su Dragon Ball e il Romanzo Nerd: quando usciranno?

Questo è un articolo che aspettavano in molti. Stando alle richieste, alle domande e agli mp che ho ricevuto al riguardo, se tutti fossero miei lettori io sarei miliardario dopodomani (provocazione mode on).
In ogni caso, così come la Marvel ha presentato il suo Panel con l’intera fase 3, eccovi il mio personale panel con le date d’uscita del secondo saggio su One Piece, di quello su 300, del saggio su Dragon Ball e del Romanzo Nerd.
Vi aspetta un autunno-inverno-primavera bello denso.
Pronti ad immergervi nelle letture butiche?

Continua a farti del male...
36

Guardiani della Galassia, Tartarughe Ninja e altri filmacci (aka Il Raggio B(l)utico)

E benritrovati col nostro appuntamento mensile cinematografaro, Il Raggio B(l)utico!
Oggi (s)parliamo di un bel po’ di filmacci che mi sono sparato in endovena in questi ultimi 30 giorni. Titoli nuovi, titoli vecchi, pellicole trashonissime, blockbusteroni, horror e documentari.
Per non farci mancare nulla.
E no, non ho ancora visto Interstellar. Dobbiamo organizzarci coi ragazzi butici londinesi, ma ammetto che 3 ore di McCoso che biascica col suo inglese incomprensibile mi fanno titubare non poco.
In ogni caso, eccovi una carrellata di cose sfiziose da vedere (oppure no).
Ready?

Continua a farti del male...
55

Perchè Twilight ha ucciso la figura classica del vampiro?

Ieri sera io e Deborah abbiamo visto Dracula Untold.
E che ve lo dico a fare?
Film trashone che più trashone non si può. Ma era esattamente quello che ci aspettavamo che fosse, e alla fine quell’ora e mezza di divertimento spicciolo il film ce l’ha regalato. Sì, si tratta della classica pellicola (occhio, che sto per usare la locuzione tanto odiata) “da vedere a cervello spento”.
E va bene così.
La cosa che ci ha piacevolmente sorpreso è stato il constatare che almeno per questo truzzissimo Dracula Untold gli autori hanno scelto di mostrare il vampiro nella sua accezione più classica.
E di questi tempi non è una cosa da poco.
Quando si parla di vampiri ormai bisogna fare i conti con quella terribile figura sbrilluccicosa dalla Mayer.
E in questo senso, Twilight ha fatto solamente del male alla cultura del fantastico.
Non trovate?

Continua a farti del male...
45

Top 15 #totaletombale: Shonen Manga (3 di 3)

E siamo infine giunti all’ultima parte di questa Top Shonen #totaletombale. Una piccola calvacata doverosa, leggera e molto user friendly, alla scoperta di quelli che per me sono i quindici shonen che preferisco di più. E non ho detto “migliori” o “oggettivamente più belli”, ma proprio “i miei preferiti”, e che per una ragione o un’altra mi hanno colpito di più nel corso degli anni.
Oggi concludiamo questo simpatico appuntamento shonenico con la Top 3.
Siamo sul podio, in compagnia dei tre manga shonen che più ho nel cuore (fatta eccezione per Dragon Ball, che come sapete ho escluso dalla classifica perché sarebbe stato scontato trovare al primo posto).
Se non avete letto i due precedenti appuntamenti, potete farlo CLICCANDO QUI e QUI.
Ci siamo? Anzi: ci siete?

Continua a farti del male...
3

(v)Log Pose - One Piece capitolo 766: Smile

Dopo esserci deliziati in questi giorni con il finale di Naruto, oggi ritorniamo a parlare di One Piece.
E in particolare del capitolo 766, intitolato Smile.
Eccovi quindi un piccolo video sul capitolo uanpisoso, riguardante questo flashback in maniera #totaletombale:

Continua a farti del male...
107

Come finisce Naruto?

Il finale di Naruto ha deluso un sacco di persone. Le aspettative, a loro dire, non sono state mantenute. D’altronde, dicono in molti, come poteva il finale di Naruto essere buono se tutta la seconda parte del manga è brutta?
Alcuni hanno gridato allo scandalo.
Alcuni hanno gridato al fanservice.
Alcuni hanno gridato all’eccessivo buonismo.
Alcuni hanno detto, semplice e chiaro, che il finale di Naruto è merda.
Ma in buona sostanza come finisce Naruto?

Continua a farti del male...
28

Quali sono le migliori storie su Batman?

Sarà stato l’appropinquarsi del Lucca Comics, sarà che Gotham è entrato nel cuore e nella mente di molti di voi nerdoni, ma saranno un paio di mesi che mi state subissando con la stessa domanda: “Sommo, voglio avvicinarmi al mondo di Batman, da dove posso cominciare? Che fumetti posso leggere?
Il che è una bella domanda.
Complicata, ma bella.
Personalmente quando mi fate questa domanda consiglio sempre, sistematicamente, alcune graphic novel standard. Che se leggete queste poi praticamente state a posto anche tutta la vita per quello che riguarda il Cavaliere Oscuro.
Probabilmente (anzi, sicuramente) sono oggettivamente le migliori novel mai scritte a proposito del personaggio ideato da Bob Kane. Mi sentirei di dire che sono quelle imprescindibili. Ma potrebbe arrivare sempre il solito “precisino della fungia” (cit.) a dire che “no, manca questo, quello e quell’altro”.
Quindi facciamo che queste sono le mie graphic novel imprescindibili su Batman, nonché quelle che consiglio a voi per avvicinarvi al personaggio, ok?

Continua a farti del male...
16

Come funziona Kindle Unlimited (aka: scarica gratis i saggi fumettosi di sommobuta)

Essendo oggi il 5 novembre era piuttosto naturale aspettarsi un atto rivoluzionario alla Guy Fawkes da parte di qualcuno. Che quel qualcuno fosse Amazon, invece, ce lo aspettavamo davvero in pochi.
Da oggi (o meglio, da ieri), se volete, potete scroccare i miei ebucchi presenti su Amazon.
Sì, insomma, potete leggere One Piece: Pirati, Bucanieri e Corsari tra Storia, Fumetto e Mito GRATIS.
E così il saggio su Holly e Benji.
E così The Goddamn Particle e Una lunga nottata.
E pure la tesina sul calcio (se vi va, magari vi interessa).
Come si fa, dite?

Continua a farti del male...
22

AdBlock, la soluzione ad ogni tuo problema!

Questo è un articolo che avrei voluto/dovuto scrivere molto tempo fa, così da avere una presa di posizione chiara sul problema, e “non parlarne più” (come si suol dire in gergo). Approfitto quindi del video di vKlabe a riguardo, che potete trovare cliccando QUI, e di cui quest’articolo è una parziale risposta.
O quantomeno è il modo di affrontare “il problema” in maniera #totaletombale dal mio punto di vista.
Perché oggi, per la gioia di molti, parliamo di AdBlock, croce e delizia dei creatori di contenuti sul web, nonché spauracchio (soprattutto) per quelli che aspirano a fare i proverbiali big money con YouTube.
Pronti?

Continua a farti del male...
26

Top 15 #totaletombale: Shonen Manga (2 di 3)

Ritorna Il Viagra della Mente dopo lo hiatus settimanale, e non poteva non ritornare col botto: ovvero con il prosieguo della classifica #totaletombale degli shonen preferiti sommobutici.
La prima parte del classificone definitivo la trovate QUI. Se non l’avete letta fateci un saltino, che sicuramente ci troverete dei titoli interessanti.
Oggi facciamo una vera e propria full immersion, dalla posizione 9 alla posizione 4, così da lasciarci il podio per l’ultima parte, settimana prossima.
Carichi per questa botta di fumettoni?

Continua a farti del male...
4

Il cineRdForum di sommobuta presenta: Ritorno al Futuro - Parte II

E procediamo spediti, con il nuovo appuntamento del CineRdForum di sommobuta.
Oggi presentiamo un film che ovviamente non ha bisogno di presentazioni: Ritorno al Futuro parte II.
Il fulcro centrale della trilogia temporale di Zemeckis, nonché il mio capitolo principale della saga di Marty e Doc!

Continua a farti del male...
13

Piccola comunicazione di (dis)servizio.

Piccola comunicazione di (dis)servizio.
Il Viagra della Mente va in hiatus (per la gioia di Togashi) a partire da domenica 26 ottobre fino a domenica 2 novembre, così da consentirmi di dare la botta finale agli aggiustamenti del saggio su 300. Gli unici articoli che troverete qui saranno solo quello di domani, ovvero la presentazione del prossimo film del CineRdForum, e quello di sabato prossimo (ovvero il dibattito al film).
Lunedì, mercoledì e venerdì invece troverete i “soliti” 3 articoli su Buta’s Bookmark.
Come quello di oggi, per esempio.
Il Viagra della Mente invece ritorna in pianta stabile/quotidiana il 3 novembre.
Stay hungry, stay butis.

Continua a farti del male...
21

Keep calm and Tanti Auguri a me

Ebbene sì, sono 30.
Come i danari di Giuda.
Ma i miei non sono soldi, sono anni.
Beh, che dire?
Tanti auguri a me.
Un anno più vecchio, e un anno più vicino al cimitero.
Se volete festeggiare col sottoscritto, potete stappare una bottiglia dell'ottima Acqua Buta Frizzantissima.



Oh, c'ho 30 anni e sto a fare ancora stronzate come video e articoli di blog.
Quando la metto la testa a posto, dite?
Probabilmente mai.

Continua a farti del male...
41

Top 15 #totaletombale: Shonen Manga (1 di 3)

Da queste parti le classifiche #totalitombali non sono mai mancate. Le Top 5 sono una delle colonne portanti de Il Viagra della Mente, sia perché sono articoli fruibili da voi lettori, sia perché sono divertenti da leggere, e sia perché sono anche facili da scrivere.
La colpa di questa Top, però, è del buon Gianfranco Marchini, che sul suo Bizzarro Blog ha deciso di tirar giù questi articoloni monumentali su ogni genere fumettistico.
E dire che su Il Viagra della Mente classifiche del genere già si sono fatte, ma dato che si perdono nella notte dei tempi, quando il blog ancora se lo cagavano in 3 persone, di cui una ero io, uno lo Spider di Google e l’altro era il famigerato malcapitato che cercava le solite zinne di Sara Tommasi, mi sono detto: perché non rubare plagiare imitare Gianfro, e proporre una versione 2.0 della mia Top Manga?
Pertanto oggi si inizia con gli shonen, ricordandovi, as usual, che questa classifica rispecchia unicamente i miei gusti, e quindi è del tutto soggettiva.
Vi avverto inoltre ho deciso di fare una cosa: ho eliminato Dragon Ball, che avrebbe occupato la prima posizione. Sì, insomma: non lo troverete, in questa classifica. Sapete tutti che è il mio manga preferito, quindi parlare per la 12342142424° volta dell’opera di Toriyama annoierebbe me e voi.
Ok?
Ready to go?

Continua a farti del male...
36

Il cinema italiano è morto! W il cinema italiano!

Questo è un articolo che nasce in collaborazione con il video a tema di Dellimellow. Che potete vedere QUI.
Perché vedete, è facile, soprattutto in questi giorni, parlare di cinema italiano e associarlo al cinema brutto (per non dire trash, per non dire #lammerda).
E lo sappiamo tutti che parlare di film #dimmerda e spalare merda su film #dimmerda è un giochino facile, che porta facili views.
Ne abbiamo parlato diecimila volte su questi lidi: il brutto attira perché genera polemica, il bello invece…beh, in genere non se lo fila nessuno di striscio.
E allora a me e a Dellimellow è venuta un’idea: facciamo una lista coi migliori film italiani usciti negli ultimi anni. Perché vuoi vedere che a fronte de #lammerda, a ben vedere, ci sono film meritevoli (e ITALIANI) che ci siamo cagati solo in 3?

Continua a farti del male...
20

Le incredibili-impressionanti (e assolutamente folli) recensioni di Internet

Una volta internet era il regno delle recensioni. Quando il web era nella sua era 1.0, ma anche agli albori del 2.0, il parere internettiano di questo o quel #massimoesperto erano assolutamente equiparabili alla legge divina, nonché a religione assoluta.
Volevi sapere com’era un libro? “Vediamo cosa ne dice Il paradiso del profumo del carta!
Volevi sapere com’era un fumetto? “Sentiamo che ne pensa Nerd in Action!
Volevi sapere com’era un film? “Leggiamo cosa scrive Celluloide Impazzita sul suo spazio web!”
E così via.
Sono sicuro che ve lo ricordate bene, questo periodo felice del mondo internettiano.

Continua a farti del male...
23

Il cineRdForum di sommobuta: The Butterfly Effect

Bentrovati al CineRdForum di sommobuta!
Proseguiamo imperterriti e biechi come piccoli carrarmati in questa nostra rassegna cinematografara attraverso le pellicole sui viaggi nel tempo!
E oggi, per la vostra gioia ci occupiamo della pellicola più spassionatamente fantastica, quella meno “fantascientifica” di tutte, ma non per questo meno interessante o meno intensa: sì, insomma, oggi parliamo di quel piccolo cult che corrisponde al nome di Butterfly Effect.

Continua a farti del male...
23

One Piece Re...Blog! Capitolo 764: Mostro Bianco

Due video su One Piece nella stessa settimana no.
“Vuoi che muoro?” (cit.)
Però una piccola analisi non voglio farvela mancare, e quindi bentornati su One Piece Re…Blog, dedicato al capitolo 764.
Ready to go?

Continua a farti del male...
10

ONE PIECE: Who wants to be a #massimoesperto?

Sabato notte ho dormito poco. Un tre ore al massimo. Nel senso che mi sono messo a letto, ho fatto la mie proverbiali due ore di lettura pre-nanna, e poi ho spento la luce.
Ma niente, proprio non sono riuscito a prendere sonno.
Ed è un guaio: quando non dormo, il mio cervello frulla.
Soprattutto di idiozie.
Per esempio: QUESTO VIDEO? L'ho pensato alle 4 di mattina, chè pure non riuscivo a dormire.
E la notte tra sabato e domenica è successo che ho pensato a questo:

Continua a farti del male...
30

Persone che non hanno nulla da dire

Il non aver nulla da dire è una grandissima risorsa.
Io, oggi, ad esempio, non ho nulla da dirvi.
E quindi sto scrivendo un articolo su chi non ha nulla da dirvi. Spesso infatti chi non ha nulla da dirvi è la persona più noiosa del mondo. O, per proprietà transitiva, potrebbe essere la persona più sagace e intelligente della terra che non ha nulla da dire perché in realtà, quello che non sta dicendo nulla in quanto non ha nulla da dirvi, siete proprio voi.
(non ci state capendo più niente, eh?)

Continua a farti del male...
42

Il segnalibro di sommobuta (e una bella sorpresa!)

Ed è tempo di tornare a parlare di libri.
Bei libri. Che quelli brutti…beh, quelli brutti ce li lasciamo da parte la prossima volta per il primo appuntamento con “Il libro del pianto”.
Ho letto parecchio in questi ultimi mesi, e mi sono imbattuto soprattutto in ottime letture. Anche negli ultimi 15-20 giorni mi sono sparato un’intera trilogia (quella di Bartimeus, bellissima) e tra oggi e domani finisco sicuramente il bellissimo “In trappola al Gil's Diner”, che avevo comprato l’anno scorso dopo aver letto l’articolo del buon Germano.
Ma di Bartimeus, del Gil's Diner e di tutte le altre mie letture, nello specifico, ne parleremo altrove.
Oggi lasciatevi consigliare cinque libri che, sono sicuro, vi divertiranno non poco (e che sono quelli che mi hanno colpito di più negli ultimi 2-3 mesi).
Pronti per questo nuovo viaggio?

Continua a farti del male...
12

Il CineRdForum di sommobuta presenta: The Butterfly Effect

The Butterfly Effect, il nuovo filmone che vi propongo oggi per il nostro CineRdForum è probabilmente il film che, assieme a Ritorno al Futuro, mi piace di più in assoluto sui viaggi nel tempo.
Mischia elementi fantascientifici a elementi fantastici, e prende il nome (non a caso) da quell’effetto farfalla di cui stiamo parlando da un mese a questa parte.

Continua a farti del male...
51

One Piece 763, Naruto 695 e Bleach 600 (aka Il Baretto dei Top Shonen)

Signori, ormai Naruto è agli sgoccioli.
La notizia l'avete letta tutti, il 10 novembre verrà pubblicato su Shonen Jump il capitolo finale del capolavoro(?) di Masashi Kishimoto, che per anni ci ha appallatoassionato con le sue splendide(?) avventure.
Sì, nonostante tutto mi mancherà.
E so che mancherà anche a voi.
Così come mancherà a questo blog.
Non ci credete?
Continuate a leggere, allora...

Continua a farti del male...
27

Parolacce, polemiche, puttanate (aka "Lo fai per le views")

Parolacce, polemiche, puttanate.
Le 3 “P” auree che consentono al 95% di internet di prosperare oggi.
Ormai sono giunto alla solida conclusione che è questo quello che fa andare avanti e fa fare le proverbiali views a un sito internet, a un blog o (meglio ancora) a un canale YouTube.
Un tempo dicevano che la qualità premiava, che contavano i contenuti.
Un tempo.
Oggi...
...oggi sono tutte cazzate.

Continua a farti del male...
7

Quello che pensano (sul serio) le Sentinelle in piedi

Nel fumetto "X-Men" le "Sentinelle" sono robot che hanno come scopo unico quello di dare la caccia ai mutanti, considerati una minaccia per l'umanità in quanto "diversi".
Ai mutanti, con le Sentitnelle, è vietato il diritto di esistere, in quanto "razza" non "umana".

Insomma, il "Movimento delle Sentinelle in Piedi" s'è scelto un nome geniale.
Nomen omen, si diceva in latino.
Mi sembrava quindi il caso fare questo fumettino, in piena tradizione butica, che mette in chiaro quello che sarebbe il vero messaggio di questo nuovo, illuminato (e illuminante) movimento...

Continua a farti del male...
25

Il male oscuro: la cartella "Altro" di Facebook

Se scruti nell’abisso, l’abisso scruta in te.
Nietzsche sulla cartella “Altro” di Facebook.

Quando ho scritto Una discesa nel Maelstrom, il gorgo era una metafora dell’utente medio di Facebook posto davanti all’ineluttabile.
Poe sulla cartella “Altro” di Facebook.

Ci siamo resi conto che le condizioni dei prigionieri nella cartella “Altro” erano troppo dure. Per questo abbiamo disposto la costruzione di centri abitativi in Siberia.
Stalin a proposito dei Gulag.

Il male. L’oscurità. La profondità senza fine.
Ecco cos’è la cartella “Altro” di Facebook. È un luogo fantascientifico, ai confini con la realtà, un mondo parallelo dove – dice la leggenda – Zuckerberg ha confinato i suoi oppositori, costringendoli in un limbo perpetuo e in una damnatio memoriae che può durare in eterno.
Solo gli utenti più coraggiosi ci si avventurano.
Altri, invece, hanno perso scioccamente le loro brevi vite nel tentativo di venirne a capo...

Continua a farti del male...
38

Dragon Trainer 2, Oculus, Captain America - The Winter Soldier, Il castello e World Wars (aka Il raggio b(l)utico)

Dato che pare che sul mio blog i film sembrano essere un qualcosa che fanno paura, è diventata una questione di principio: quindi oggi parlo di film. Anche perché è un bel po’ che non scrivevo un simpatico articolo #totaletombale a tema, quindi perché non spendere due parole su qualche bella pellicola vista ultimamente?

Continua a farti del male...
24

Il CineRdForum di sommobuta: Primer, la spiegazione del film

Su, non fate quella faccia.
Me lo potete dire. Non fa niente.
Lo so che non c’avete capito una mazza, mi avete tirato addosso le peggio bestemmie e non avete resistito: avete digitato Primer spiegazione film e siete andati a vedere cosa diceva wikipedia.
E sicuramente vi siete imbattuti in diversi blog che vi hanno schiarito un po’ le idee.
Non fa niente.
Non sono arrabbiato con voi. E in tutta onestà vi rivelerò un segreto: fossi stato in voi, probabilmente l’avrei fatto anche io.
Sta di fatto che avendo visto questo film in vacanza ho avuto il tempo di rivederlo altre 2-3 volte, più ieri pomeriggio (sì, l’ho visto in extremis).
Il fatto è che comunque, anche dopo aver letto le spiegazioni più disparate, anche dopo aver capito di cosa si parla, anche dopo essere riuscito a sistemare bene o male i punti nodali più importanti, Primer è un film che ancora, sotto molti aspetti, mi sfugge.
Tuttavia, il CineRdForum di sommobuta riapre i battenti, perché oggi parliamo di questa piccola gemma.
Pronti?

Continua a farti del male...
40

One Piece 762, Naruto 694 e Bleach 599 (aka Il Baretto dei Top Shonen)

E rieccoci all'appuntamento settimanale che tutti i nerd più sommobutici amano e che gli hater meno sommobutici commentano senza leggere perchè io non ho voce in campo per parlare di cose che sono "altro" da One Piece!
Il baretto!
Un baretto particolarissimo, con un annuncio importantissimo!
Ready?

Continua a farti del male...
41

Scan(niamo) gli utonti che leggono One Piece a scrocco!

Volevo farci un video, su questo argomento. L’avevo anche scritto. Dovevo solo registrarlo, montarlo e caricarlo. Ma alla fine mi sono detto: “Perché per una cosa tanto seria devo fare un video scemo, cretino e trollone? NO! Questa è una cosa seria, e seria dev’essere affrontata.
E quindi, se voglio scoperchiare il (nuovo) Vaso di Pandora, lo voglio fare in maniera ponderata, prendendomi tutti i rischi del caso.
Sì, perché oggi parliamo di scan.
Di One Piece, se volete, ma il discorso è generale.
E parliamo di voi.
Soprattutto di voi.
Perché oggi ce l’abbiamo con la stragrande maggioranza di voi là fuori.

Continua a farti del male...
36

Blogger, The Next Generation

Giorni addietro leggevo un articolo, sul blog di Joel Friedlander, riguardo a come un blog sia - o debba essere - un progetto, uno strumento.
Per chi scrive - il blog di Friedlander parla di libri, di come si fanno i libri - il blog svolge essenzialmente tre funzioni:

1)- rappresenta uno strumento per fare esercizio - scrivere con regolarità è indispensabile
2)- può essere l'embrione di un libro - con una media di 500 parole al giorno, 15.000 parole al mese, un romanzo da 60.000 parole si scrive in quattro mesi - farebbe tre romanzi all'anno.
3)- costituisce il nucleo della cosiddetta "piattaforma" - l'elemento attorno al quale ruota la nostra presenza social, la base dellanostraidentità online, il principale strumento di vendita

Questo, naturalmente, per chi scrive.

Continua a farti del male...
 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro