12

Il secondo saggio su One Piece, il Romanzo Nerd, e altre sfiziosità

Dunque, a Marzo tornerò in Italia per le ferie.
Il che vuol dire sostanzialmente due cose: ozio e accaparramento del materiale che ho a casa per l’inizio della stesura del secondo saggio uanpisoso.
Ma andiamo con ordine.
Ok?

Sono passati due mesi da quello che è il mio “vero” approdo su Amazon, e la soddisfazione che mi ha dato il saggio uanpisoso è davvero enorme. Soprattutto – mi ripeto, lo so – sono contento che voi siate rimasti contenti dal lavoro (avevo un po’ paura che le parti storiche vi avrebbero potuto annoiare, invece a conti fatti sono quelle che più avete gradito e apprezzato), e sono doppiamente che vi siate convertiti (o quantomeno avvicinati) alla lettura digitale.

Nello scorso stato dei lavori vi parlavo di un po’ di ebucchi simpatici che avrei buttato fuori. La deadline del 2013 è stata rispettata in pieno, vediamo come stiamo messi con i lavori librari-sommobutici di questo 2014.

ONE PIECE: Pirati, Bucanieri e Corsari tra Fumetto, Folklore e Mitologia
Pubblicazione prevista:
Natale 2014/Inizio 2015

Come vi accennavo sopra, il ritorno a casa mi dà modo di prendere gli albi uanpisosi, i libri e i saggi che mi servono. Ho già buttato giù una scaletta abbastanza definita delle cose di cui voglio parlare (i confratelli della mia loggia massonica USOP hanno avuto qualche anticipazione, e hanno già gli occhi sbrilluccicosi), ci sono 2-3 aspetti storici di cui non ho parlato nel primo saggio di cui mi piacerebbe disquisire mentre, come potete capire dal titolo (molto provvisorio), se il primo volume era prevalentemente incentrato sulla “storia” e sul “mito” del pirata (nel fumetto), questa volta, oltre all’imprescindibile lato “storico”, ci dedicheremo al lato prettamente mitologico e folkloristico.
Ovviamente, come per il precedente volume, tocca sempre la prima fase massiccia di studio, ma se la memoria non mi inganna su certe cose (di cui sono abbastanza sicuro), questo volume vi stupirà (e vi piacerà) molto più del primo.
Spero di farcela per Natale.
Incrociate le dita…

The Goddamn Particle – Volume Due
Pubblicazione prevista: Estate 2014

Sta slittando. E mi dispiace. La storia c’è, è là, già scritta per la maggior parte. Scalpita, vuole essere definita e migliorata, chè i Laboratori Zero saranno un vero spasso, per voi.
Eppure sta slittando.
E me ne dispiace.
Eppure Eric Meson, che è probabilmente il personaggio a cui sono più affezionato di tutti, deve lasciare il passo sia alle ricerche sul saggio uanpisoso, sia all’editing e alla calibrazione per la pubblicazione di…

Romanzo Nerd
Pubblicazione prevista: Pasqua 2014

Alla fine, molto semplicemente, il romanzo nerd si chiamerà Romanzo Nerd. Bello liscio. Poco più di 60.000 parole, un romanzo in piena regola. Un vero e proprio Luna Park, un divertissment senza velleità di sorta, che mi sentivo di scrivere unicamente per divertirmi (e per divertire) con la materia con cui sono più avvezzo.
Ho fatto leggere in anteprima il primissimo capitolo sempre alla mia fidata loggia massonica personale, ed è piaciuto, li ha incuriositi, e non vedono l’ora di leggere il resto.
Il primo vero libro sommobutico (il saggio uanpisoso) è arrivato a Natale.
Mi sembra giusto che il secondo, bello corposo, arrivi a Pasqua (che se non erro dovrebbe essere intorno a metà Aprile).
State tonnati per news, anteprime e quant’altro: non vi anticipo ancora nulla sulla storia (e se lo facessi vi toglierei metà del divertimento), ma vi prometto che ve la spasserete un mondo.

Non aspettatevi troppo dalla Fine del Mondo
Pubblicazione prevista: Autunno 2014

Ho ritrovato questo file nell’Hard Disk del netbook che spesso mi porto in ufficio. L’avevo completamente rimossa dalla testa, questa roba. In buona sostanza, è una riproposizione della celeberrima “Seconda Venuta” di Gesù, con Gesù che per una volta vuole fare il cavolo che gli pare esercitando il libero arbitrio, Dio che cerca di imporgli di portare a termine il suo ministero #totaletombale perchè ha fretta di portare a termine l'Apocalisse e un killer prezzolato nientepopòdimenoche dal Diavolo, che ha come compito quello di farlo fuori.
Guest star: I quattro cavalieri dell’Apocalisse.
Non è malvagio, ma essendo roba scritta 3 anni fa…abbisogna di una bella ristrutturazione #totaletombale. E manca il finale. Sono circa 18.000 parole, con la ristrutturazione e il finale può arrivare tranquillamente a 25.000.
Se po' ffà.

Questi sono i quattro ebucchi che sicuramente vi verranno dati in pasto in questo 2014.
Ci sono poi 3 storie che mi piacerebbe avere il tempo di buttare giù. Ma manca proprio il tempo materiale.
Vedremo.

In ogni caso, ci sarà da divertirsi...
O no?

12 commenti:

  1. Ad occhio quello a cui sono più interessato è il romanzo nerd...

    Sommo avrei una domanda da farti sul saggio su One Piece (il primo). Dato che io ho cominciato a leggerlo non molto tempo fa, e ho letto solo 15 volumetti (dato che non arrivano da un casino di tempo), posso leggerlo comunque? Ci sono parti spoiler? Più o meno fin dove dovrei leggere One Piece per apprezzare il saggio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il saggio di One Piece copre tutta la prima parte del manga, quindi dai volumi 1 al 61. Diciamo che non ci sono enormi spoiler, ma è meglio comunque aver letto fin là per apprezzarlo tutto. :)

      Elimina
  2. Avendo un Kobo non ho potuto ancora leggere il tuo saggio. Novità riguardo un'edizione per gli altri e-reader?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo aspettare il mese prossimo, poi mi attivo per metterlo anche sugli altri store. ;)

      Elimina
  3. fantastico angelo, a parte la roba su one piece che passo perchè ancora non mi sono deciso a iniziarlo, probabilmente prenderò tutto il resto... Onestamente quello sull'Apocalisse, dalla tua descrizione, mi ha fatto tornare un po' a mente "Buona apocalisse a tutti" di Gaiman - Pratchett

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che Pratchett l'ispirazione me l'aveva data Ennis col suo Wormwood. Ma ci può stare.
      Brace yourself, 15 days and I'm in Naples! ;)

      Elimina
  4. Ammazza, ci stiamo mettendo seri qui! Io l'incipit, pur facendo parte della massoneria, non l'ho letto. Ho guardicchiato qualcosina e non era niente male però! Sono molto curioso di vedere il risultato finale :)
    La seconda parte dello spin off la aspetto con ansia, la prima m'era proprio piaciuta e mi aveva pure lasciato a bocca asciutta, volevo proprio di più. Prima che esca recupererò la seconda stagione di 2MM, che non l'ho più letta. Sì, sono una pippa imperdonabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La seconda stagione di 2MM è favolosa. Decisamente migliore della prima. :)

      Elimina
    2. L'ho letta fino a metà più o meno. E' vero, Ale ha parecchio corretto il tiro e così tutti gli autori coinvolti. Nella prima c'era un po' troppa ''anarchia''. L'entusiasmo era tantissimo però :)

      Elimina
  5. Li comprerò tutti :D
    Il primo saggio unapisoso è stato qualcosa di inaspettato, ho imparato così tante cose da averlo letto in pochissimo tempo (e ce ne metto di tempo io a finire di leggere qualcosa xD)
    Poi ho letto godman practicle (non ho letto da che storia deriva) e quando l'ho finito (in una giornata) sono rimasto deluso...perchè volevo saperne di più :D
    Aspetterò con ansia tutti gli ebucchi.

    RispondiElimina
  6. Vedo che il piatto è ricco. Bravo, ti faccio un in bocca al lupo per il tuo lavoro!

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro