41

Scan(niamo) gli utonti che leggono One Piece a scrocco!

Volevo farci un video, su questo argomento. L’avevo anche scritto. Dovevo solo registrarlo, montarlo e caricarlo. Ma alla fine mi sono detto: “Perché per una cosa tanto seria devo fare un video scemo, cretino e trollone? NO! Questa è una cosa seria, e seria dev’essere affrontata.
E quindi, se voglio scoperchiare il (nuovo) Vaso di Pandora, lo voglio fare in maniera ponderata, prendendomi tutti i rischi del caso.
Sì, perché oggi parliamo di scan.
Di One Piece, se volete, ma il discorso è generale.
E parliamo di voi.
Soprattutto di voi.
Perché oggi ce l’abbiamo con la stragrande maggioranza di voi là fuori.

Iniziamo a farci malvolere...

Anche questa volta la proverbiale goccia che ha fatto traboccare il vaso si deve a Facebook. Niente screen questa volta, non l’ho salvata, ma la cosa è andata più o meno così.
A corredo di un link che informava l’uscita della versione color del capitolo 762 di One Piece editata dai ragazzi del DFS, l’illuminato di turno risponde (una cosa del tipo): “Ah, finalmente! La versione precedente non si capiva nulla, aveva dei dialoghi imbarazzanti! Ora si capisce tutto!

Al che, molto perplesso (avevo letto la versione b/n DFS as usual, ed era comprensibilissima, anche perché basata su solidi script – ci arriviamo), leggo il capitolo e come mi aspettavo mi ritrovo esattamente gli stessi dialoghi. Parte perciò la mia risposta: “Come potevano essere incomprensibili i dialoghi della precedente versione, se sono gli stessi identici di quella color?
Seguono alcuni scambi di battute con screen dell’utente che riporta le tavole di una scan di un altro team (i Lupi*).
Insomma, un totale nonsense. A cui rispondo: “Ma ti pare la versione DFS, quella?
Risposta: “E chi ha mai parlato della versione DFS?

Mi sono trattenuto spesso dal rispondere così...

Per ricapitolare, se non vi è chiara la faccenda, un utente commenta la notizia dell’uscita del capitolo made in DFS dicendo che finalmente ha letto una versione decente perché quella precedente non era comprensibile salvo poi dire che non ha mai detto di aver letto la versione DFS.
WTF?

E qui veniamo al nocciolo del problema.
Che siete voi.
Sì, avete capito bene: il fottutissimo problema siete voi lettori.
Perché spesso e volentieri non avete il minimo rispetto per le persone che vi forniscono un maledetto servizio gratuitamente, sacrificando ore di tempo (che potrebbero impiegare altrimenti) per fare in modo che voi leggiate il vostro fumetto preferito.
A scrocco.
Senza guadagnarci un centesimo.
E nessuno gliel’ha chiesto.

Per l'appunto...

Ma a voi questo non interessa.
Voi pretendete e basta.
Il capitolo del vostro fumetto preferito, per voi, è un qualcosa di “dovuto”.
Vi interessa solo che nel giorno “X”, all’orario “Y”, il capitolo sia bello tradotto ed editato.
E guai a sgarrare! Se non è fuori all’ora “Y”, ma a “Y” e 1 secondo, siete pronti a lamentarvi: ma che fine ha fatto il capitolo? Perché non l’avete ancora tradotto? Che cosa state combinando? Ma perché non lavorate?**
E sicuro al 100% non avete mai comprato un volumetto in vita vostra.
Insomma, stronzi, oltre che ladri.

Pezzi di merda, ladri! (cit.)

Come ebbi a dire ai ragazzi del Lupi Team, sono sicuro che una buona fetta dei lettori che si gettano a capofitto sulla versione “flash” del capitolo non hanno la più pallida idea che alcuni giorni dopo esce una splendida versione deluxe tradotta direttamente dal giapponese.
Così come sono sicuro che molti di quelli che scroccano le scan a colori dello Hyena Team (a cui ho fottuto bellamente le immagini per questo articolo) non sanno che le scan sono state regolarmente comprate, e anche in quel caso la traduzione viene effettuata direttamente ex-novo e dal giapponese.

Io ho operato nel fandom uanpisoso per diversi anni.
So cosa comporta in termini di tempistica effettiva lo sfornare un capitolo intero di One Piece.
Dal punto di vista meramente grafico adesso escono in tempi record le scan ishuhui, che sono già belle e pulite (e occorre solamente fare un cleaning dei baloon prima di passare all’editing). Prima della rivoluzione Binktopia/Mangastream, ci si metteva mezz’ora (se si era particolarmente fortunati) per pulire una raw di una singola tavola. Raddoppiate il tutto per quelle 18/20 pagine, e fatevi il calcolo di quanto ci voleva.
E questo al di fuori della mera traduzione.
Che è il compito più delicato.


Ora, io ve lo dico una volta e per sempre, sperando di essere il più chiaro possibile, in modo che non ci siano fraintendimenti con nessuno: le prime scan inglesi che escono il giovedì, quelle MangaPanda, sono MERDA. Merda allo stato puro. Gli script sono raffazzonati, i dialoghi spesso sono sfasati, ogni baloon contiene inesattezze e per ogni 4 parole ci sono 5 errori.

Anche Jinbe è sconvolto da MangaPanda....

Potete chiedere a chiunque: Lupi, Hyena, Verba Team, e tutti i team che volete voi.
È così.
Non me lo sto inventando io.
Il guaio è che molti iniziano a discutere seriamente dei capitoli dopo nemmanco cinque minuti dall’uscita di MangaPanda. Commettendo, molto spesso, errori grossolani.
Il fatto è che MangaPanda spesso si basa sulle traduzioni ishuhui, le scan cinesi. E io non so chi sia questo incompetente, ma fatto sta che il traduttore cinese dev’essere un idiota, se ogni settimana fa sbagli così.
Quindi cosa succede? Che la scan MangaPanda è sottoposta a due passaggi traduttivi: dal Giapponese al Cinese, e dal Cinese all’Inglese.
Che diventano addirittura 3, se si pensa alla versione italiana basata su quelle scan.
Ben 3 passaggi che lasciano per strada una marea di cose.
Capite pure voi*** che non si può “discutere”, su roba così.

Come bisognerebbe rispondere a chi discute leggendo SOLO MangaPanda

Già gli script Mangastream sono affidabili al 90%. Direttamente dal Giapponese, rasentano la perfezione. Ma escono diverse ore dopo MangaPanda, com’è ovvio che sia.
Dico rasentano, perché non sono perfette.
La perfezione, la miglior traduzione internazionale di One Piece, l’ha sempre fatta una sola persona: c-net.

Il DFS ha sempre usato c-net, fin quando è stato possibile farlo. A costo di uscire anche quel giorno-giorno e mezzo dopo tutti gli altri, perché abbiamo sempre pensato che la qualità fosse la cosa importante per il lettore. E c-net, al di fuori del circuito anglofono (che naturalmente si trovava la traduzione fatta e finita nella propria lingua) non lo usava NESSUNO.
Perché c-net ha sempre utilizzato un linguaggio precisissimo, ma altamente difficile. Insomma, per tradurre c-net bisognava essere davvero bravi.

Io nel tradurre C-Net

Purtroppo per voi (ma anche per noi) c-net si è allungato coi tempi, quindi è diventato impossibile fornire un capitolo con la sua traduzione, ammesso di non voler uscire 10 giorni dopo la pubblicazione della scan. Impensabile, anche perché vale quanto detto sopra: che senso avrebbe, se a parità di condizione ci sono Lupi e Hyena che traducono direttamente dal giapponese****?

Tutto questo papocchio lunghissimo era per arrivare al punto: anche sulle “stronzate” (come può essere la lettura di una semplice scan), siate sempre lettori consapevoli. Abbiate la consapevolezza di chi state leggendo.
E no, a scanso di equivoci non si tratta di una gara a chi fa “meglio” il lavoro. Per il semplice fatto che a parità di condizione, tutti i membri di tutti i team sono animati dalla stessa “moneta”: la passione di voler condividere una passione con altri appassionati.

Perciò è avvilente (e anche MOLTO) vedere che chi (ci) legge non ha la più pallida idea di cosa sta leggendo.
Perché una traduzione vale l’altra.
Una scan vale l’altra.
Un team vale l’altro.

Dolci parole per gli Utonti medio che leggono le scan...

E permettetemi una piccolissima nota polemica: poi gli stronzi saremmo “noi” che sul web non solo perdiamo tempo affichè voi leggiate i capitoli dei vostri fumetti preferiti, ma lo perdiamo doppiamente nello sbatterci per fare “approfondimento”, senza scadere in un banale: “WOW, che capitolo figo! Bellissimo, cazzo!”

----

*La prima versione, quella flash che rilasciano per pacificare gli animi più focosi dei lettori casuali
**Ho letto commenti ASSURDI sulla fanpage di One Piece: Spunti di Riflessione per i mancati commentoni di Jups. Gente che s’è lamentata della poca serietà di Giuseppe. Oh, ma fate sul serio?
***Ammesso che non facciate parte di quell’utenza di cui sopra
****E che quindi sono eccellenti, dato che richiedono un solo passaggio di traduzione (dal giapponese all’italiano)

41 commenti:

  1. Io sono e sarò sempre grato a chi traduce le scan...purtroppo vivo ancora a casa con mio padre e non ho abbastanza spazio per i volumi cartacei (ho già i rimasugli dei Dylan Dog miei e di mio fratello) ma mi sono ripromesso di lasciare un posto dedicato solo a One Piece nella mia futura casa per rifarmi di tutto questo tempo a scrocco...quindi ancora grazie a te e a tutti quelli che mi permettono di seguire la storia in prestito fino a quando non potrò ricompensare il favore a Oda stesso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrai aprire un mutuo solo per Op quando sarà XD

      Elimina
    2. Ahahahah però ne varrà la pena xD

      Elimina
  2. dfs forever. spero che questo articolo lo leggano le persone a cui è rivolto... ma purtroppo non sarà così buta, forse un video scemo dove non si accorgevano di essere presi per il culo e strigliati era meglio.
    uno stimatore vero del tuo lavoro
    PS sono impaziente che arrivi 23 di ottobre, non vedo l'ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è detto che non faccia ANCHE il video... :3

      Elimina
  3. Il problema è la fretta. Quando si tratta di roba gratis su internet, l'uTonto medio vuole tutto e subito. Altrimenti perde subito interesse. Io sono del partito che una volta attesa una settimana, un altro giorno (anche due) per attendere la traduzione DFS non mi costa nulla. Anzi, sono così pigro che oltre ad attendere la traduzione DFS spesso lascio passare ancora un po' di tempo in attesa che la carichiate sul reader xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto e subito. E senza errori. Se fai un errore, ti uccidono

      Elimina
  4. Quanta verità in un solo post... XD

    Comunque MangaPanda non traduce sempre dal cinese, anzi, in realtà non traduce mai dal cinese, quando posta scan tradotte dal cinese è perché le ruba (strano, non lo fanno mai XD) da MangaJoy.

    Già che ci sono, ci tengo a precisare che se anche non possiamo per ovvie ragioni aspettare script sicuri al 100% (cnet o la traduzione VIZ, molto molto buona anche quella) facciamo sempre un controllo appena sono disponibili e nel caso pubblichiamo le correzione col capitolo successivo. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se c-net fosse il c-net dell'inizio sarebbe bello. Ormai rilascia la traduzione una settimana dopo. Però le leggo sempre. Sono dei capolavori

      Elimina
    2. Il problema non è cnet, sono le raw che non escono più.
      Oggi è uscito in scan il capitolo 762 di OP (e quello di Naruto e quello di Bleach e tutti gli altri del Jump 45), di cui troverai la raw tra minimo una settimana/dieci giorni. I team internazionali pagano ed hanno le raw presto, gli altri se la fanno sotto perché hanno paura di Shueisha e non rendono più le scansioni della rivista pubbliche, se non diversi giorni dopo l'uscita ufficiale della rivista in Giappone (ovvero quando chiunque ha già letto la rivista e le scan sono "innocue" per la casa editrice).

      Elimina
  5. Io per questioni legate alla "vista" e altri motivi preferisco sempre il supporto cartaceo per quel che riguarda manga e affini, tuttavia posso fare lo stesso ragionamento con i sub delle serie che seguo e condivido in pieno ogni virgola del post: vuoi la roba gratis? Non sei capace di seguire l'opera in originale? Aspetti, con calma, che persone dotate di una vita, che lavorano solo ed esclusivamente per la passione, il piacere e la gloria, traducano ed offrano il servizio.
    In caso contrario, impara la lingua ed opta per il fai-da-te! (peraltro, da studentessa di giapponese, non hai idea di quanto invidi coloro che riescono a tradurre direttamente dal testo originale senza passare per la versione inglese, perché ciò indica elevatissima sapienza e conoscenze che io dovrò impiegare ancora ANNI per ottenere! >.<)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esempio perfetto. Tra le altre cose poi c'è da dire che chi fa subs, in generale, è davvero molto veloce a rilasciarli. Soprattutto a fronte della mole di lavoro che c'è dietro.

      Elimina
  6. Grazie, sono un paio d'anni che seguo le Scan ma sinceramente non avevo mai capito come funzionava il tutto, questa panoramica generale è stata davvero utile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire la verità sono stato molto generico, magari un giorni lo scrivo un articolo sulla storia dell'evoluzione delle scan

      Elimina
  7. Avendo contatti un po' con tutti, ogni settimana alterno i vari gruppi della community uanpisosa italiana, e bazzicando sui commenti degli utonti di faccialibro si legge veramente di tutto, roba che farebbe la gioia di chi cerca l'anello mancante fra uomo e scimmia.

    Mi sfugge davvero la fretta che ha la gente nel voler leggere il capitolo settimanale, gente che addirittura inizia a dar aria alla bocca per il gusto di farlo, basandosi giusto sulle immagini delle RAW o.O

    Tornando anche al post di ieri, in generale i gruppi che hai nominato si sono sempre dimostrati rispottosi dei lettori, li hanno sempre trattati da persone intelligenti. Eppure in questo caso i risultati non si sono visti, e ci ritorviamo lettori che pretendono professionalità esasperata da gente che, alla fine della fiera, lavora amatorialmente per il piacere di farlo.

    Sul GG avevo iniziato a fare commenti settimanali umoristici sul capitolo, ma ammetto che il lettore medio mi ha fatto passare la voglia nel giro di poche settimane.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo però (per fortuna) che c'è anche l'altro lato della medaglia. Per 1imbecille che rovina la festa, negli anni abbiamo comunque tirato su 5 lettori diventati consapevoli.
      I ovvio, lo stronzo è quello che fa sempre più rumore

      Elimina
  8. Risulta difficile commentare un articolo del genere...Non posso dire niente di più che: "Concordo!"
    Prima o poi ce la faranno tutti a capirlo?

    RispondiElimina
  9. Ma scusate un attimo. I gruppi di traduzione e i gruppi che colorano le scan non guadagnano con la pubblicità? Non è che lavorino proprio per passione (anche ma non solo). Anche perchè trovo difficile che per passione una persona passi ore a tradurre dal Giapponese all'italiano. Poi correggetemi se sbaglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alcuni gruppi sì, ma molti no, il DFS non ha mai guadagnato neanche un centesimo (e Buta ha postato anche le prove, anni fa).
      Se lo facciamo, perdendo appunto ore del nostro tempo, è solo perché ci piace quel determinato manga e siamo i primi a volere un prodotto di qualità da poter leggere. :)

      Elimina
    2. In serata provo a scandagliare gli articoli vecchi a tema, mi ricordo che ce n'era uno in cui io e Valentino (lo Zoro del forum) spiegammo dati alla mano come stanno le cose anche in linea generale. Dopo lo cerco. :D

      Elimina
    3. Eccolo, trovato: leggiti i commenti, ci stanno pure gli screen. ;)
      http://www.sommobuta.com/2011/06/cari-anonimi-dei-miei-stivali.html

      Elimina
    4. Pensavo che guadagnaste e invece no. Allora mi limito solo a farvi i complimenti per l'ottimo lavoro che svolgete. Comunque la mia linea di pensiero non cambia più di tanto. La maggior parte dei siti trae guadagno dal loro lavoro. Cosa giustissima, per carità. =)

      Elimina
  10. Ho già detto tutto quello che avevo da dire sul gruppo quando commentavamo le parole di quell' idiota. Niente da aggiungere. Da piccolino ho tradotto le scan, so cosa significa, chi non se ne rende conto e commenta a sproposito dovrebbe o tacere o iniziare a provarci facendoai girare gli script!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come diceva qualcuno, siamo nella società del "tutto e subito"

      Elimina
  11. Sai Sommo cosa bisognerebbe fare con quelli che si lamentano del ritardo? Prolungare l’uscita di un giorno per OGNI commento che si lamenta. Vedi come cominciano a stare zitti.
    Sarò “cattivo” io, ma non se ne può più di questi che si lagnano ogni settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe una soluzione, ma servirebbe una coesione da parte di tutti i team. E questo non è possibile. Ci si può mettere d'accordo con i più grandi, ma arriverebbe sempre il team piccolo a caricare la scan accontentando l'utonto. Che non se ne accorgerebbe

      Elimina
  12. Io in genere leggo le scan di Manga Stream direttamente in inglese, ma non è questo il punto. Ti volevo raccontare un (brutto) aneddoto di qualche mese fa, che ti fa capire quanto ingrati e stupidi siano gli utenti nei confronti di scanner/subber. Dopo la triste partita dell'Italia contro l'Uruguay, su non ricordo quale schifosa pagina feisbuk a tema "otaku anime xdxdxd" su cui mi era capitato di passare, leggo un sondaggio, che recitava: "Quanto siete contenti che l'Italia è uscita dai Mondiali?", e quasi tutti mettevano numeri altissimi. E io, che pur non essendo un grandissimo tifoso ero dispiaciuto, vado a leggere i commenti per capire il motivo di questa cosa. E leggo gente dire cose come: "Quegli scansafatiche dei *inserirenomeacaso* fansub, per vedersi la partita dei mondiali, hanno ritardato più volte l'uscita dell'episodio di *inserirenomedianimeschifosoacaso* di un giorno! Cioè, ti pare che io posso aspettare un giorno perché loro si devono vedere quello stupido sport che è il calcio?". Scusate eh, ma quindi loro, che vi offrono un servizio gratuito, non possono farlo con le loro tempistiche perché voi avete il cartone da vedervi? E poi, non pensate che come per voi quell'anime commerciale fotocopia è uno svago, lo è per i fansubber vedersi la partita di calcio? Chi siete per giudicare gli altri e le loro passioni, specialmente se poi vi lamentate perché la gente vi giudica infantili perché guardate i cartoni animati? Non avete nulla di meglio da fare oltre a vedervi quell'episodio? Allora vedetevi la partita anche voi, e non rompete cavolo! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io continuo a scrivere cazzate e fare video perchè so che c'è gente che è affezionata. Quindi lo si fa per gli affezionati. Ma c'è gente talmente irrispettosa che ti fa venire veramente voglia di chiudere tutto e mandare tutto a quel paese... :S

      Elimina
  13. Il tuo post, Sommo, è molto profondo perchè ci sveli un lavoro che fanno molti fan volenterosi.
    Purtroppo chi non ha questa sensilità nel rispetto degli altri oppure chi non si è mai messo in gioco non capirà mai.
    Non capirà mai il sudore che c'è dietro una scan, ma anche in un post o un video fatto.
    Per la questione del comprare: sempre! Non mi piace leggere su internet e poi non leggere dal vivo.
    E' anche vero che c'è crisi! Io e il mio gruppo d'amici trovammo una soluzione: comprare manga di gruppo. Ognuno sceglieva una serie e la prendeva per tutti: ci prestavamo i manga e riuscivamo così a leggerli :)
    Questo discorso non è valso per One Piece: ognuno li ha preteso la collezione personale! E si può capire il perchè!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Continua la tradizione di un mio commento sotto quello di Marco o viceversa XD

      A parte gli scherzi, non l'ho scritto nel mio post ma lo dico qui: io leggo i capitoli di One Piece e Naruto in scan, ovvio, ma quando escono in Italia vanno comprati, perché sì. Se non hai la voglia di spendere 4 euro ogni due mesi per sostenere un fumetto, vuol dire che non te ne frega proprio nulla, e faresti meglio a non definirti un fan. La crisi c'è per tutti, ma anche per chi lavora nel settore del fumetto (non pensiamo solo agli autori, che sono straricchi, ma anche ai semplici impiegati alla Panini Comics, alla Star Comics o da chi distribuisce tali opere in Italia: i primi a pagare le conseguenze di un calo di vendite sono loro).

      Elimina
    2. Come scritto spesso, ci sta che uno legga le scan. Orami è una pratica talmente diffusa...Ma mi aspetto che poi i fumetti vengano comprati (non dico tutti, ma almeno una parte). C'è gente invece che scrocca e basta. Ecco, questi hanno il mio più assoluto disprezzo.

      Elimina
  14. Da traduttore, cleaner, ed editor di hunter x hunter, so quanto cavolo di lavoro c'è dietro ogni singola pagina di un capitolo. Quindi io mi chiedo, dato che lavoriamo gratuitamente ( perchè sono pochissimi quelli che ci guadagnano qualcosa, e anzi per lo più chi lo fa, lo fa con lavori non suoi, vedi mangaeden animesubita ecc..) mentre chi usufruisce del nostro lavoro spesso e volentieri non sa nemmeno da dove viene, perchè non organnizzarsi? Se tutti i team di scan per una settimana scioperassero tutti gli utonti rimarrebbero fregati alla grande. Ci vorrebbe un sindacato!! xD Vabbè a parte gli scherzi purtroppo le teste di minchia si trovano ovunque, e certe cose ti fanno passare la passione. Tradurre ed editare un capitolo, volente o nolente non ti fa godere l'opera finale, perchè a capitolo finito, avendolo tradotto ed editato sai già cosa succede e tutto, è come se lo avessi già letto. Quindi se io debbo stare a lavorare ore e non mi godo nemmeno il capitolo completo, come se lo gode chi lo legge e basta, quando poi una testa di minchia rilascia commenti come quelli, e io lavoro gratis, bè sputtanarlo come hai fatto tu nei precedenti post è il minimo. Ma è ora che i poteri forti delle scan si facciano sentire, basta con questo pubblico di utonti! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto è semplice: se ci fossero 100 team, 99 magari sciopererebbero, ma ci sarebbe sempre quell'1 "esterno" che deciderebbe di non scioperare per avere views al suo capitolo. Perchè, come ho letto in giro a proposito di questo articolo, "un lettore legge le scan del team più veloce, che pretendete?"

      Elimina
  15. Se uno è scemo è scemo. C'è gente che tutte le sacrosante settimane chiede quando escono i capitoli/puntate e vuole che i tempi siano accorciati, e gente che poi si lamenta della scarsa qualità, a volte anche gli stessi. Ma è possibile? Per tutti quelli a cui rompono le scatole: traduttori di capitoli, e tutto quello che c'è dietro, traduttori di anime e tutto quello che c'è dietro, blogger si dice così mi sembra, e così via, ignorateli, ad un certo punto si stancheranno spero.

    RispondiElimina
  16. Secondo me dovreste smettere di tradurre, almeno per qualche settimana. Si lo so, in fondo tutti leggiamo le scan, per portarci al passo con i capitoli mentre aspettiamo i volumetti... Ma il punto è proprio questo: quanto si è fermato il mercato del fumetto negli ultimi anni, e proprio 'grazie' alle scan!?!? La stragrande maggioranza di chi legge OP non ha mai comprato un volume!

    RispondiElimina
  17. Sommo sono sicuro che ci siano mooolti di questi utonti come dici tu, si sa la mamma degli utonti è sempre incinta XD. Xò devo ammettere che per chi (come me) si è reso conto dopo dell'importanza/superiorità del manga rispetto all'anime e quindi ha inziato ad 'addentrarsi' in questo mondo...bè non è facile districarsi ^_^'
    chi c'è già dentro da un po magari non ci fa caso, ma quando inizi a cercare info su internet ti trovi davanti una marea di blog-siti-pagine facebok-canali ecc da farti girare la testa! Nomi che si ripetono un po dappertutto, Sommo, Re, Verba, Dellimellow, uno che cita l'altro, uno che fa parte di un Team....Aiuto! Io ti devo dire che ci ho messo un po a capire e ancora non ho il quadro completo. Ecco perché approfitto dell'occasione per buttartela lì: ma un mini articolo/bozza dove si possa fare un po di chiarezza? Tipo questo 'autore' lo trovi qui, questo fa parte di quel Team, le scan di questo Team sono in questo sito, (e magari anche se c'è un archivio delle scan vecchie se uno vuole recuperarle.. ora chiedo troppo forse ':) ). Non so se sia fattibile o se sto dicendo cavolate! Giusto x aiutare chi non vuole fare l'utonto!
    Comunque grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a buttare un occhio qua: http://illaboratoriodivegapunk.blogspot.co.uk/2014/08/fuori-dal-mondo-di-one-piece-la.html

      Elimina
    2. Ah wow.. Grazie proprio quello che cercavo

      Elimina
  18. Ho fatto parte per anni del mondo scan.
    E il tema dell'articolo è uno dei tanti motivi che mi hanno spinto ad abbandonare tale mondo e ad avere quasi un rigetto verso i manga, buttandomi di peso sui bonellidi e sui Bonelli.
    Ma ora non me ne importa più niente e credo che più di tanto, ovvero fare informazione come hai fatto tu ora, non si possa fare. Se c'è gente che non vuole capire, continuasse a non capire.

    RispondiElimina
  19. cosa cosa me che me che .......
    che ha detto ???!!

    pronto oda ... ascolta c'è qui un tizio
    che si lamenta con i tuoi lettori li sta pure insultando
    ho letto cose come idioti ,stronzi,inutili rifiuti ,pezzi di merda
    e anc....... cosa ? , sii...... si si ora glielo scrivo ok ho capito ciao.

    senti sommo senza offesa, sono un tuo fan e
    a prescindere da ciò che sto per scrivere rimango
    un tuo affezionato fan.
    ma mi hanno detto di scriverti :
    "ma vai a fare in culo qui io e solo io mi sbatto ogni settimana a sfornare un capitolo decente sto stronzo parla di passione e soldi
    come fosse omero che cazzo , la vera passione è la mia avere milioni e continuare a lavorare, ho mai insultato i miei lettori?
    ho mai detto loro come leggere one piece ?
    ascolta stronzo l'unico sfruttato fino al midollo qui sono io ,
    mi ha mai visto incazzato con la massa di lettori ??
    capisci ora che significa passione.
    se voi lettori più consci mettiti un dito nel culo,
    non te la chiesto nessuno."""

    scusa sommo giuro che non sono sarcastico sono veramente un tuo fan ,e conosco personalmente oda e quando lo chiamato mi ha detto
    di scrivere ciò che ho scritto ,infatti si arrabbiato pure con me
    diceva che avrebbe cambiato numero .

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro