107

Come finisce Naruto?

Il finale di Naruto ha deluso un sacco di persone. Le aspettative, a loro dire, non sono state mantenute. D’altronde, dicono in molti, come poteva il finale di Naruto essere buono se tutta la seconda parte del manga è brutta?
Alcuni hanno gridato allo scandalo.
Alcuni hanno gridato al fanservice.
Alcuni hanno gridato all’eccessivo buonismo.
Alcuni hanno detto, semplice e chiaro, che il finale di Naruto è merda.
Ma in buona sostanza come finisce Naruto?

Che Naruto diventa hokage.
Inaspettatamente, contro ogni pronostico, alla fine Naruto diventa Hokage. Nessuno c’avrebbe mai scommesso un soldo bucato su questa piega degli eventi. E quando ieri hanno iniziato a circolare le prime immagini spoiler, molti si sono scandalizzati. Proprio nessuno avrebbe mai previsto di vedere il faccione simpatico di Naruto scolpito sulla montagna del Villaggio della Foglia.
Come si poteva anche lontanamente intuirlo?

Non ci avrei mai scommesso!

Scherzi a parte, torniamo con i piedi per terra. Questo finale di Naruto è probabilmente l’unica conclusione degna possibile. Sin dall’inizio Naruto è stato un manga incentrato principalmente sulla tematica dell’eterno ritorno. Il mondo di Naruto e le sue dinamiche sono sempre state cicliche. La storia dei ninja è una storia che si ripete quasi all’infinito, così come fanno le singole storie dei singoli personaggi.
Almeno fino all’arrivo di Naruto, che in un certo qual modo rompe la catena degli eventi e dà modo al mondo ninja di ripartire e affacciarsi su di un nuovo futuro.

Basta anche vedere quella skyline dietro i monti di Konoha per rendersi conto che il mondo di Naruto è totalmente cambiato. Un mondo pacificato, connesso e interconnesso, dove le decisioni sono prese all’unisono dai capi di stato. Un sogno un po’ utopistico, paradossalmente più utopistico di quello di Madara col suo Tsukuyomi infinito, ma che col finale di Naruto diventa realtà proprio grazie alla visione ottimistica della vita del protagonista.

Ho portato pace, libertà, giustizia e sicurezza nel mio nuovo impero! (cit.)

È un finale “classico” in tutti i sensi, un happy ending che lascia però un sacco di domande irrisolte:
- con chi ha figliato Rock Lee?*
- Che fine ha fatto Orochimaru?
- Che morte ha fatto Yamato?
- Dove sono gli amyketty di Sasuke della squadra dei Falchi (ahahah, battutone! Squadra dei Falchi!)?

Probabilmente sono cose che scopriremo nel prossimo film, Naruto: The Last, o che verranno svelate nello spin-off dedicato ai nuovi marmocchi del Villaggio della Foglia l’anno prossimo.
E sarò sincero: nel momento esatto in cui ho visto le prime immagini spoiler, nel momento esatto in cui ho visto l’immagine di Saetta Uzumaki, ho pensato: “Voglio lo spin-off sul figlio di Naruto, che si vede lontano un miglio che è un fottuto figlio di papà spaccaculi”.
Ed effettivamente è un figlio di papà spaccaculi.

Naruto begins!

Anche qui devo essere sincero con voi: tra i tantissimi brutti finali di manga, il finale di Naruto (e nello specifico il capitolo 700) è probabilmente uno di quelli che mi è piaciuto di più. Proprio perché è fanservice al massimo livello, proprio perché è studiato a tavolino per soddisfare chi con Naruto c’è cresciuto e l’ha seguito sin dalla sua prima pubblicazione.
E io sono tra questi.
Non dico che ha cancellato con un colpo di spugna i picchi negativi raggiunti dallo Shippuden, ma è riuscito a soddisfarmi e a darmi la conferma (come comunque dicevo sempre nei miei articoli) che tutto sommato i punti positivi di Naruto superano quelli negativi. E quindi sì, è un fumetto che va letto.


Splendido il doppio omaggio che Kishimoto e Oda si sono tributati l’un l’altro. In molti hanno iniziato a parlare di notizie in codice, deriva settaria, massoneria, messaggi subliminali.
Cosa avrà voluto dire Kishimoto mettendo il jolly roger di Rufy sulla testa di Naruto?
Cosa avrà voluto dire Oda dedicando la cover del capitolo 766 di One Piece interamente a Naruto?

Ragazzi, keep calm: è solo un semplice scambio di favori e di auguri di due autori che sono amicissimi anche nella vita. Non mi stupirebbe se Kishimoto fosse uno dei pochi a conoscere il finale di One Piece, e molte delle (poche) curiosità riguardanti Oda e la sua vita privata sono state spiattellate proprio da Kishimoto. Ad esempio, il fatto che Oda fosse già al lavoro su One Piece appena due giorni dopo una brutta operazione chirurgica ce l’ha raccontato proprio Masashi-sensei…

Quale complotto giudaico/massonico si celerà dietro questa immagine?

Naruto ci mancherà. Non poco. Se non a livello fumettistico, quantomeno a livello emozionale e abitudinario. Naruto era uno dei pochi manga che ancora leggevo assiduamente ogni settimana. Sapere che il mercoledì/giovedì non ci sarà più, e saperlo dopo averlo seguito in cartaceo e in scan per più di dieci anni mi mette un po’ di tristezza.

Tristezza che però diventa ghigno malefico nel constatare che comunque, anche nell’ultimo capitolo, Naruto ci ha concesso uno dei più grandi WTF?! della sua storia.
C’è Sasuke che cammina nel bosco, quando tutt’a un tratto avverte qualcosa. Si gira di scatto, mano lesta ad afferrare la katana. Ma sembra non esserci nulla.
“Mi sarò impressionato?” si domanda Sasuke, prima di tornare per la sua strada e avviarsi per andare dove doveva andare.

Mi sarò impressionato?
MI SARO’ IMPRESSIONATO?

MAPPORCAPUTTANA, c’hai le tecniche oculari più potenti dell’intero fottuto pianeta, e ti domandi se ti sei impressionato? Ma cosa sei? Scemo?

Ecco. Di Naruto mi mancherà tantissimo anche questo.
Naruto è finito.
W Naruto!

E voi? Che mi dite del finale di Naruto?

107 commenti:

  1. Mi ha soddisfatto. Non volevo davvero nient'altro.
    Naruto ha avuto la sua crescita, la sua rivalsa.

    Se avesse meno sofferto della "sindrome del predestinato" che Kishi gli ha affibbiato nello Shippuden sarebbe stato tranquillamente lo shonen di questa decade. Pochi kutsee.

    RispondiElimina
  2. Me lo son fatto raccontare, e pur ignorando tutto ciò che è successo dal volume 10 ad oggi, anche io ho sempre creduto che potesse terminare così. In fondo è giusto e sono d'accordo con te quando dici che un finale "fanservice" di una storia bruttina, pensato per accontentare davvero i fan sia molto meglio di un finale in altro modo.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, io ti direi di provarlo. E' una buona lettura, tutto sommato.

      Elimina
  3. Personalmente sono rimasto molto deluso ma ormai dato l'andazzo dell'ultimo anno me l'aspettavo e forse l'ho letto anche con un po' di pregiudizi...
    Come hai scritto proprio il fatto che sia "fanservice" non mi è andato giù! Poi non mi è chiaro per quale motivo tutti e dico tutti debbano avere un figlio ed i figli debbano essere uguali spiccicati ai genitori, è una cosa che non mi è mai andata giù ovunque l'abbia trovata e qui abbiamo toccato l'apice!
    Per concludere speravo, ma ormai ero sicuro sarebbe andata così, di avere qualche notizia di Orochimaru....uno dei migliori personaggi a mio parere della prima parte del manga, poi sparito completamente, ricomparso nel finale e, quando sembrava potesse ancora avere un ruolo importante, è finito di nuovo nel dimenticatoio, mha...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me la figliata "uguale" non è dispiaciuta, d'altronde anche loro erano uguali ai genitori... XD

      Elimina
    2. Naruto sicuro fin da subito! Io già dai primi capitoli dicevo "Questo qua è figlio del Quarto"

      Elimina
  4. Il finale è stato soddisfacente poiché è quello che noi tutti volevamo vedere fin dall'inizio....personalmente la colpa che maggiormente imputo a Kishimoto è di aver sminchiato il cattivo PERFETTO (Orochimaru) con cattivi senza alcuna personalità come Madara o Kaguya....che spreco :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Madara senza personalità... Abbiamo letto lo stesso manga?

      Elimina
    2. Bhe Madara non era sto granche , ma sempre meglio di kaguya quello si

      Elimina
    3. Più che senza personalità, senza pathos: sia madara che, a maggior ragione, kaguya, sono personaggi che appartengono ad un passato remoto di cui si sapeva poco e nulla e che non aveva più quasi alcun legame con il mondo presente (se non come uomo ombra).
      In pratica noi madara (e ancora di più kaguya) lo conosciamo solo nel momento in cui deve prenderle da naruto e sasuke, per quel che ci riguarda non ha mai fatto nulla di male e non c'è motivo di volerlo vedere picchiato.

      Di Orochimaru e di Itachi al confronto sapevamo molto di più e avevamo molte più ragioni per odiarli: sono i nemici dei personaggi principali in cui ci siamo immedesimati fin dall'inizio e hanno compiuto azioni orrende, Itachi ha sterminato il proprio clan e soprattutto ha reso sasuke quello che è, per non parlare di orochimaru che ha cercato di distruggere la Foglia e ha ucciso il terzo Hokage :,(
      Sono nemici che abbiamo avuto tempo di conoscere e che amiamo odiare. Kaguya e Madara sono storia antica.

      Elimina
    4. Stefano Franzini ha colto il senso di ciò che ho scritto....Madara e Kaguya sono stati messi li dicendoci "Tenete, sono i supercattivi finali"

      Elimina
    5. Madara ancora ancora ci poteva stare. Il suo flashback non era male, e comunque in un modo o nell'altro è sempre stato presente all'interno del manga.

      Kaguya è sembrato proprio un boss da videogame...

      Elimina
  5. Beh sommo, concordo con te, quando affermi che Narut ha più punti positivi che negativi, ma davvero questo poteva essere il miglior finale? Una sakura che non si cura minimamente di naruto nel 699 ma pensa solo a Sasuke? Il perdono di sasuke, era scontato ci fosse e quindi non lo reputo male, ma è comunque fanservice! GAI SULLA SEDIA A ROTELLE! OMMIDIOOO! Non si può vedere tale oscenità, perciò sarebbe stata epica la morte, anche perchè è l'unico che ha toccato Madara, oltre zetsu nero ovviamente!

    Pezzo forte secondo me è il figlio di Asuma, quello è un figone secondo me e non vedo l'ora di vederlo in azione!

    Infine Naruto per quello che ha significato per me è IL MIO MANGA PREFERITO, e il non leggerlo più il mercoledì/giovedì mi provoca una tristezza infinita! NARUTO RIMANE UNO DEI MIGLIORI MANGA MAI CREATI COMUNQUE!

    Ps: Bell'articolo, e se ti va datti una spizzatina al mio video!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è tutto fanservice, ma bene o male Sasuke ha salvato il mondo, quindi il condono ci poteva stare benissimo ;)

      Elimina
  6. Ma chi se ne frega di Naruto hokage, sinceramente lo sapevamo tutti, l'importante è che Naruto si bombi Hinata dopo che questa è stata per mezzo manga ad aspettarlo. Visto che la perseveranza aiuta ?

    RispondiElimina
  7. Ma alla fine, il ruolo di hokage è passato dal quinto al sesto perché...? Per sottolineare il cambiamento che si.sarebbe stato? Perché si fa così alla fine di una guerra? Perché tsunade si era scazzata? È stato un GOMBLODDOH? Di sicuro questo finale "col pepe al culo"non mi ha proprio soddisfatto, sopratutto perché kishi ha avuto una fretta del diavolo, e molte cose in sospeso alla fine non le ha spiegate.
    Ps: un plauso a Sakura e al suo masochismo (neanche troppo) nascosto. Ricordate bambini, per conquistare una ragazza, tentate di ucciderla più volte e fatela sentire una merda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stanchezza, vecchia generazione probabilmente...

      Elimina
  8. Non sono riuscito assolutamente a mandar giù le coppie create con i membri del Team 7 che han praticamente distrutto quel poco che Kishimoto aveva costruito con coerenza per tutto il manga.

    Per il resto, è più o meno il finale che mi aspettavo ma un po' troppo rushato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E aggiungo che voglio una riedizione con le pagine a colori perché Kishimoto ai pennelli è meraviglioso.

      Elimina
    2. Sì, colora una favola, ma questo non lo scopriamo ora. Piacerebbe anche a me un Naruto colorato

      Elimina
  9. Un finale molto classico, in cui tutti hanno dei figli (tra cui alcuni inguardabili come la figlia di choji) e tutti vivono felici e contenti.Tutto sommato non mi è affatto dispiaciuto, mi fa sempre piacere vedere come cambiano i personaggi dopo qualche anno, mi spiace solo che non abbia preso in considerazione i personaggi che hai detto anche tu (yamato, orociok ecc), sperando che li abbia lasciati per il film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sicuramente le domande irrisolte se le sono lasciate per i continui film/spinoff

      Elimina
  10. A me non è piaciuto per gli esatti motivi nelle prime righe .Non mi manchera e farò a meno di spin off , film e robe varie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo vedrò l'OAV, ma lo spinoff lo leggerò sicuramente

      Elimina
  11. Il 699 mi è piaciuto tantissimo, mentre il 700 mi ha lasciato non convinto, ma anche in previsione dello spin off ci sta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece ammetto di essere rimasto freddino, col 699, mentre ho apprezzato molto il 700

      Elimina
  12. Ho fatto un postino a caldissimo ieri dopo la lettura del 700. Mi permetto postarlo qui http://pensieripergioco.blogspot.it/2014/11/naruto-grazie-di-tutto.html

    Forse sono stato un po' cattivo ma, come detto su, è un commeno a caldissimo! XD

    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Letto e...concordo sul sentimento di fondo.

      Elimina
  13. Kishimoto non osa troppo con questa parte finale del manga, e ci regala un finale molto "volemose bene", molto poco epico ma tuttavia "piacevole". Sicuramente questa mediocrita' non e' soddisfacente per chi lo ha seguito per 15 anni *, ad esempio se one piece finirebbe in questo modo bestemmierei per 86 ore consecutive.

    *giappominkia / weaboo / fan ciecati a parte naturalmente.

    P.S. ma i millemila grattacieli cresciuti in tipo 10 anni? Ennammiseria, vabbe che sono giapponesi pero'...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema di Naruto (tralasciando i due capitoli finali, parliamo della guerra finale) è che Kishi non è stato in grado di creare un nemico credibile. Prima Tobi, poi Madara poi Kaguya. In pieno stile videogame. E puoi dargli anche tutti i setting e le retrostorie interessanti che vuoi, ma compresse in pochi capitoli non creano un nemico credibile.

      Infatti fino a quando i powerup erano dedicati a Obito e Madara che bene o male conoscevamo, ci è andata anche bene come cosa. Nel momento in cui è apparsa Kaguya dal nulla, senza pathos, senza preparazione, senza niente...Non ti dice nulla.

      Non credo che in OP corriamo questo pericolo. Se anche il nemico finale fosse Barbanera, abbiamo per lo meno la cosa bella di conoscerlo sin dal volume 25, e nel frattempo Oda gli ha dato un background credibile. Sarebbe un bello scontro perchè c'è stata preparazione, e se anche avessimo un capitolo finale frettoloso come il 700, saremmo soddisfatti perchè abbiamo avuto un'avvicinamento e uno scontro finale memorabile.

      Elimina
    2. Sono totalmente d'accordo sul fatto dei nemici. Per quanto mi riguarda penso che naruto abbia anche avuto dei FANTASTICI antagonisti alla orociock / pain ecc., e il fatto che kishi ci abbia rifilato certa gente proprio alla fine lascia l'amaro in bocca.

      Per quanto riguarda One Piece non ce lo vedo a calare di molto come ha fatto naruto, tuttavia alcune volte oda mi preoccupa con le sue solite stronzate (sono uno di quelli che ritiene il personaggio di Sabo post timeskip un aborto) e con i suoi soliti buonismi... Oda dovrebbe "azzardare" un po di piu' e magari darci qualcosa di inaspettato (e l'ultima saga mi piace un bordello, ma la trovo un tantino troppo prevedibile per alcuni versi).

      Il fatto e' che a me questi finali da "vissero tutti felici e contenti" mi stanno proprio sulle bollocks, ma vabeh, sono gusti.

      Elimina
  14. paradossalmente ora vorrei nuovi capitoli che risolvano le questioni lasciate in sospeso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arriveranno con lo spinoff. Spero. Credo.

      Elimina
  15. Il capitolo 699 ci sta ancora, non mi è piaciuto, ma nemmeno mi ha fatto schifo come molti altri prima. Poteva finire molto meglio, certo, ma il numero di capitoli sarebbe dovuto essere motlo di più. In due capitoli ha fatto trascorrere dieci/quindici anni. Il 700, invece, mi ha fatto davvero ribrezzo. Un capitolo pieno di scene insulse ed impossibili, con molte immagini prese pari pari dai primi capitoli con unica modifica la presenza dei figli invece che dei genitori. Evitabilissimo, secondo me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come detto sopra, per me è il contrario. Il 699 mi ha lasciato freddino, il 700 invece m'è piaciuto.

      Elimina
    2. In generale avrei preferito un finale moooolto diverso, forse era quasi meglio che fossero morti sia Narutto che Sasuka (sbagliati volontariamente :) ) ma il 699 è accettabile. Il 700 lo trovo totalmente staccato da tutto quanto visto fino ad ora, qualcosa che non centra nulla. Il parere è puramente personale, ma mi ha deluso più di molti altri capitoli al limite del decente.

      Elimina
  16. Da notare che questo commento l'ho fatto al famigerato video di caverna su Naruto vol.48: "non ho parole per descrivere quanto ignobile e poco interessante è stata l'ultima parte di questo manga (mi riferisco ovviamente alla quarta "grande" guerra ninja): praticamente dalla morte di Jiraya in poi Kishimoto ha toppato quasi tutto il toppabile concentrandosi quasi esclusivamente sul dualismo Sasuke-Naruto (riproposto all'infinito anche in altri dualismi come ad es. Kakashi-Obito ecc.) e proponendo dei power up assurdi e poco credibili soprattutto per un ninja come Naruto che fino al power up della volpe per imparare una tecnica ci impiegava di norma anni ed era tutt'altro che intuitivo in fase di addestramento... potrei continuare per molte righe ma preferisco fermarmi qui... P.S. Un finale abbastanza azzeccato non può giustificare il naufragio di un'opera che prometteva tantissimo..."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche i miei primi commenti critici a Naruto risalgono all'epoca. Ci sta. Video splendido, comunque. CULT. XD

      Elimina
  17. L'unica cosa importante che volevo vedere e ho visto in questo ultimo capitolo è Hinata che finalmente riesce a sposare quell'inetto di naruto :) brava ragazza, si è meritata il suo lieto fine

    RispondiElimina
  18. Mi sfugge una cosa ma Danzo dopo la battaglia di Pain e durante il meeting dei Kage non era diventato Sesto Hokage ?

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. Il finale di Naruto e come la sua seconda metà del manga. Una merda! A te a soddisfatto a me ha fatto cagare. Troppe domande che avranno risposta con qualche filmettino di merda (spremiamo la gallina dalla uova d'oro). Poi meno parliamo di Sasuke redento e pacifico meglio è.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro redento, pacifico e condonato. Nemmeno Silvio... :3

      Elimina
  21. Che un finale possa essere, tutto sommato, fanservice ci sta anche, considerando che, considerando l'eterogeneità di lettori, qualcuno doveva pure restare scontento quindi meglio puntare sui punti solidi arcinoti con Naruto hokage che sposa Hinata e tutto il resto. Il problema è quando il fanservice te lo devi beccare a manetta per tutta la saga finale: partendo dalle resurrezioni di Asuma, Zabusa e co., dal fare di Tobi un Obito e il che vale a dire andare a prendere un personaggio da un gaiden parallelo e infilarlo nella storia a forza; del giochino "sonocattivoperchéilmondoècattivomatuseiugualeameenonhaifatto'stafinedimerdaperciòmiconvertoamigliorvita" ripetuto fino alla sfinimento con ogni nemico (magari Madara è quello più cattivo perché redento e deluso e pure voleva fare Matrix) eccezion fatta per Kaguya che è risultata, senza il solito background, un personaggio piatto e anonimo come pochi. Senza contare per ultimo le numerose forzature che potrebbero starci ma inesorabilmente stonano, come l'ultimo Naruto vs Sasuke. Insomma lo shippuden si legge ed è anche bello a leggerlo ma non può che lasciare un senso di insoddisfazione per un manga che che, a un certo punto, ha finito per "sfocare" sullo sfondo tutti i personaggi cazzutissimi che pure ci sono per focalizzarsi sulla crescita esponenziale del personaggio principale e della sua nemesi tanto che, alla fine, Naruto è Gesù che ha realizzato la parusia e ha portato il regno della pace sulla terra, liberando il mondo dalla sofferenza e dal peccato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, come detto sopra e nei baretti Kaguya è stato proprio un punto di non ritorno...

      Elimina
  22. Sinceramente,il capitolo 700 mi è piaciuto parecchio, una carrellata finale che mi ha ricordato il capitolo finale di Harry Potter (il che non è certo un male, anzi). Piuttosto, non mi sono piaciuti i capitoli precedenti, così frettolosi e raffazzonati, che magari sono un finale appropriato per tutta la sequenza di deus ex machina, forzature e svolte di trama illogiche della grande guerra ninja, ma assolutamente indegno di un manga del livello a cui Naruto si era mosso inizialmente (ed a me era molto piaciuto anche nella prima metà dello Shippuden, è solo dall'inizio della guerra che è decaduto totalmente). Peccato, insomma, che sia finito, ma non sono proprio sicuro che mi mancherà, visto quello che era diventato col tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In molti ha ricordato HP. Diciamo che è una cosa che avviene spesso, ecco. :)

      Elimina
  23. Credo che quel bambino vicino a Rock Lee non sia suo figlio ma un allievo incapace di impastare il chakra proprio come lui, per rendere piu' palese la ciclicità degli eventi. Io ho 20 anni e ho seguito Naruto per metà della mia vita, e ieri, leggendo con degli amici gli ultimi 2 capitoli, ho pianto per piu di 20 minuti. Da una parte speravo non arrivasse mai questo momento , dell altra volevo vedere Naruto Hokage ad ogni costo. Adesso che è finito è come se una parte di me non ci fosse apparentemente piu', ma non scordero' mai le emozioni che mi ha dato quest'opera, non esagero dicendo che se non avessi mai letto Naruto non sarei la persona che sono ora, e vedere i personaggi crescere, vedere tavole dove si vedono un naruto e un sasuke sopra le statue di hashirama e madara con le loro sagome di loro da bambini, un sasuke che ringrazia sakura e cita Itachi dandole il colpetto sulla fronte, vedere poi tutti cresciuti e con una propria famiglia (compresa la figlia di Asuma)...sono cose che mi fanno un piacere immenso. E ora mi trovo a ringraziare Naruto per avermi dato mille emozioni, per essere stato il primo fumetto che abbia mai letto in vita mia e avermi fatto entrare in un mondo che riesce a darti moltissimo, un mondo che ha una forza inimmaginabile, e ovviamente si parla del fumetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, al di là di tutto quando finiscono serie così, al di là della narrazione, rimane il piacere dell'averci passato tanto tempo insieme.

      Elimina
  24. Naruto è stato il primo manga che ho letto, pe cui lo ricorderò sempre con piacere. Tuttavia devo confessare di averlo abbandonato a metà della guerra finale perché secondo me aveva già detto tutto quello che aveva da dire. Adesso, pur sapendo che è concluso, non ho comunque voglia di recuperare i capitoli che mi mancano. Comunque mi pare che il finale fosse quanto di più prevedibile possibile, per cui non credo di essermi perso granché.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari prova a metterti in pari, più che altro per completarlo. Magari ti piace. ;)

      Elimina
  25. Sciapissimo e sprecato. Ecco cosa ho pensato.

    Non ha avuto assolutissimamente senso mettere per 20 pagine del capitolo tutti i personaggi che Kishimoto aveva chiuso nel dimenticatoio. Mi sono fatto due palle di proporzioni "bibliche"!!! Di Choji, Ino, Sai, Rock Lee, Hinata non me ne può fregare una beneamata mazza!!! E' come se nel finale di Dragon Ball, Toryama avesse disegnato 20 pagine dedicate a Jaozi, Pilaf, Olong, la banda del coniglio, tao pai pai e solo le tre restanti dedicate a Goku. No, davvero, cosa me ne fotte di vedere nel finale i personaggi che "tu", autore, non hai saputo valorizzare? Sciapo, sciapissimo. Tutti che hanno sfornato bimbi uguali a loro con gli stessi vestiti. Ma che razza di cagata è???
    Sono contento per Naruto Hokage, perchè così doveva essere, ma il resto -.-

    p.s. Manco un pensierino a Jiraya. Uno dei pochi personaggi che realmente aveva carisma....manco un visitina alla tomba.

    p.p.s. Sasuke con Sakura....il Sasuke che ha perso la testa e che ha tentato di ammazzarla...si, adesso stanno insieme. Si perdona tutto. Vabbè.

    Scusate i toni ma...che finale sprecato. Dare più spazio al protagonista sarebbe stato meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me il capitolo 700 mi è piaciuto perchè mi ha dato l'idea di essere ritornati a quando Naruto era "Naruto". E qual era la forza del vero Naruto? Tutti quei personaggi. Non a caso la guerra era partita (per me) col piede giusto. Salvo poi essere scivolata verso il nulla...

      Elimina
    2. Ti capisco Sommo, capisco l'effetto nostalgia. Infatti non ho detto che non mi è piaciuto il finale felici e contenti, ne il fatto che Naruto sia diventato Hokage (come se finisse One Piece e mi lamentassi di Rufy Re dei Pirati). Diciamo che forse ho avuto questa pessima reazione perchè dentro di me sono arrabbiato, perchè aver tirato fuori solo nel finale tutti quei personaggi mi ha fatto pensare a quanto poco Kishimoto li abbia utilizzati. Mi piacerebbe avere avuto la tua reazione o quella di tanti altri :( ma ormai Naruto mi era scaduto così tanto che l'ultimo capitolo non ha avuto la forza di farmi sentire appagato. In ogni caso lo rileggerò. Chissà che tutto di fila non riesca a godermelo meglio.

      Elimina
  26. Ok vi rispondo pian piano in serata. <3

    RispondiElimina
  27. Ovviamente Il figlio è di Rock Lee e Ten Ten u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, però non c'è la certezza matematica. XD

      Elimina
  28. Beh... ho iniziato a seguire Naruto dal 2006-2007, con l'anime su italia 1 e poi successivamente con il manga.
    Mi ha sempre esaltato emozionato e divertito. Il finale rimane nei canoni della prima serie, spensieratezza, amicizia con Sasuke che lo salva dal baratro, come sarebbe successo se in quel volume 27 se lo fosse riportato a casa. Ma sfortunatamente un manga di questa portata è stato rovinato da pressioni editoriali, altrimenti avrebbe fatto ancora più botti.
    Il problema sono i soldi, SEMPRE.
    Alla shueisha non pensano alle belle storie, ma a qualcosa che venda.
    Fortunatamente il nostro Eiichiro Sensei non si fa infinocchiare e gli risponde per le rime, fatevi i cazzi vostri altrimenti vi mando sanji a cambiarvi i connotati!

    Termina qui, uno dei BIG 3... chi prenderà il suo posto? HxH? Togashi tornerà a disegnare, o rimarrà fermo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sul pensiero riguardante il finale, è quello che ho scritto proprio qualche commento più sopra.
      Non credo che con Naruto i problemi fossero i soldi, Kishi da questo punto di vista è sempre stato un signor professionista.

      Elimina
  29. Forse se concedevano a kishi 3 pagine per mostrare i personaggi scomparsi e 2 per far riflettere un po' Naruto sul percorso vissuto in modo da far emozionare i lettori forse a quest'ora non esistevano veri fan arrabbiati. Al massimo arrabbiato qualche idiota che chiedeva cose folli e irrealizzabili in quanto non c'entravano nulla con il manga ma al di là di questo saremmo tutti felici...

    RispondiElimina
  30. Buta-sensei riesco a rispondere solo ora, eeeee a me è piaciuto il finale!
    Tolto il fatto che graficamente il 700 è qualcosa di superlativo, come lo era stato il 698 una settimana fa, ma con i colori quindi: sbaaav!
    Mi gli happy ending, mi piace quando i buoni vincono, e mi è piaciuto questo. È andata come doveva andare, Sasukkia (che lo ammetto, ai tempi, fino allo scontro con Itachi, era uno dei miei personaggi preferiti; poi vomito) si è salvato, Naruto e Kakashi sono stati Hokage, Hinata l' ha avuto insomma, una setie di cose piacevoli. Almeno per me. :D

    Ho iniziato a leggere Manga grazie a Naruto nel 2006/2007 dopo aver visto, e mentre guardavo, l' anime, in maniera indiretta ha scatenato OGNI mia passione attuale a parte Calcio e Basket (cioè, studio informatica e la mia passione per l' informatica è nata stando sul celebre forum FightingDreamers e a causa di quello su altri forum... e avevo 12 anni...)... non è che ci son cresciuto, mi ha plasmato!

    Poi oh, nulla cancella i 3/4 anni obrobriosi che Masashi-sensei ha sfornato, ma rimane uno dei migliori Shonen moderni, senza ombra di dubbio.

    RispondiElimina
  31. il finale più scontato che ci sia, è così scontato che può essere considerato un finale a sorpresa visto che nessuno si sarebbe mai aspettato che finisse in maniera così scontata

    RispondiElimina
  32. D'accordissimo con te! E andassero altamente a cagare quelli che si lamentano del finale: è la conclusione più logica possibile, e l'ultimo capitolo fanservice ci voleva proprio. Ho iniziato a leggere Naruto alle medie, dopo aver cominciato a vedere il cartone su Italia 1, e per quanto abbia poi trovato opere di tutt'altro calibro, il ninja della foglia ha sempre occupato un posto speciale nel mio cuore di nerdazzo. Come dici giustamente tu, ci saranno stati dei difetti, ma i pregi li superano ampiamente, e si tratta di un manga che sono felice di aver seguito dall'inizio alla fine. A breve, quando sarà finito il nostalgifag moment, farò un articolo serio sulle ultime battute della storia, che andrà a completare quello che feci tempo fa :)

    Ciao e W Naruto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E P.S.: Notare come, mentre i fan si (scan)nano per dire quale sia migliore tra Naruto e One Piece, i due autori si omaggiano a vicenda da buoni amici :)

      Elimina
    2. Il Ps te lo plagio domani nel vlog pose. ;)

      Elimina
  33. io fin dall'inizio avrei scommesso che naruto diventava hokage, il finale mi è piaciuto molto anche se ti lascia con tanti interrogativi, dov'è finito orochimaru, yamato, kabuto, che vita fanno gli ex hogake, con cui si è sposato lee, e shino?? che fine a fatto shino?? si sono scordati di lui??XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa il maestro all'Accademia. Oltre che il cosplay di Ciclope.

      Elimina
  34. L'ho letto più e più volte e mentre lo leggevo non potevo che sorridere e provare un sentimento simile alla malinconia e alla tristezza. Naruto è stato il mio primo manga, la prima opera che mi ha fatto amare i manga e le storie in generale. Il finale esageratamente buonista e "stupido" non poteva essere più azzeccato per quello che era il mio stato d'animo durante la lettura. Era un appuntamento costante da 6 anni a questa parte e mi spiace molto. Lo rileggerò tutto il prima possibile, per dargli un giudizio definitivo. Ora non saprei come inquadrarlo ;___;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SI anche io penso che doveva essere per forza così il finale.

      Elimina
  35. Fantastico come sempre! Anche se il finale mi ha deluso solo per un aspetto: troppo veloce!! ha lasciato scoperte troppe lacune e dopo 72 volumi e 700 capitoli a mio parere Kishimoto poteva permettersi altri 2-3 capitoli per colmare tutti i dubbi...
    Ad ogni modo ho il cuore a pezzi! Sono sicura che ogni mercoledì aprirò gli scan non trovando niente...

    RispondiElimina
  36. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  37. Deluso assolutamente no! (siamo delusi da tempo, ormai!) Scontatissimo, assolutamente si!
    Tutto, ma proprio tutto ciò che è stato mostrato nel capitolo finale (storie d'amore comprese), se l'è già immaginato chiunque anni fa (o almeno chi parlava con me). Quindi, tutto regolare! Preferivo vedere sia Naruto che Sasuke, schiattare sul campo di battaglia (per un breve secondo, pensavo che Kishimoto mi avesse ascoltato, salvo poi non smentirsi mai).
    Finalmente è finito. Ho continuato a leggere Naruto perché non mi andava di troncarlo dopo tutto quel tempo speso (soldi compresi).
    Ringrazierò per sempre il buon Masashi Kishimito per la grande opera che è stata fino alla prima parte. Dalla morte di Pain in poi, una storia vuota, piena di cliché e fanservice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io spero sempre prima o poi di vedere il protagonista che da buono si dà al Lato Oscuro. Perchè sì.
      Ecco, quello mi garberebbe non poco. :3

      Elimina
    2. Esatto: Perché si!
      Parlo con uno che, Anti-Eroe c'è nato!

      Elimina
  38. Ciao sommo,volevo sapere se era questo l'articolo totaletombale che hai detto avresti fatto su Naruto

    Cmq anche io sono d'accordissimo e straconvinto: Il finale di Naruto doveva essere cosi: felice,spensierato e pacifico,con la scontatezza di Naruto Hokage e la scontatezza delle varie coppie che si sono formate.
    Un finale generalmente perfetto a mio avviso,che sono sicuro avrà fatto contenti la MAGGIOR parte dei Fan........gli hipster e i "guru" che dicono il contrario(ovvero:che finale schifoso,che merda,al rogo ecc)o sono in malafede o non hanno capito lo spirito di Naruto. E di questi "santoni" spalamerdasuNaruto se ne vedono purtroppo già in giro per il Web.........:(

    Ad ogni modo abbiamo detto addio ad un amico Fedele,che in questi 15 anni ci ha insegnato molte cose.
    E come ben sapete dire addio ad un amico è sempre molto triste..(..)
    ...

    Naruto si è indubbiamente conquistato un posto nella storia dei manga,e non un posticino all'ombra,ma un gran bel posto al sole.

    Si dice che nella seconda parte sia calato molto..........be ecco io penso che NI:

    Fino alla guerra tutto andava più o meno liscio; è dalla guerra in poi che sono stati fatti a mio avviso alcuni errori,più o meno pesantini(resurrezioni a caso,Power-Upponi,nemici saltati fuori dal cilindro).
    In generale la seconda parte,ovvero "lo shippuden"(per capirci),è stata quella "accusata"...ma a me il salvataggio del Kazecage,la battaglia del ponte,l'Akatsuki,i vari scontri di difesa/vendetta,la storia di Pain,il summit,il rapporto nuovo di Naruto con la volpe ecc sono piaciute molto....se si può essere insoddisfatti di qualcosa secondo me lo si deve essere per alcune,ripeto alcune,parti della 4a grande guerra,che per combattimenti,ideali di unione e aiuto reciproco,riappacificazioni e sacrifici per difendere da un grande male imminente,non è proprio tutta da buttare. Forse sono stati mal gestiti alcuni "Meccanismi",ma tutti quei pezzi da 90 (kage,ninja leggendari e famosi,bijuu) insieme hanno spaccato per certi versi.

    E il finale è un finale per "coccoloni",che a me,ripeto,è piaciuto.
    Fanservice?scamdalo?Buonismo??? al diavolo!!!!

    Aspetto il film(attenzione: cit. "Canonico") per qualche delucidazione(orocimaru,yamato ecc.).......ma sono generalmente davvero soddisfatto.
    Lo spin-off(ed è la parola "spin-off" che non mi convince molto,mi viene da ritenerlo un corpo estraneo Da Naruto come ritengo il GT per Dragon Ball...ma magari non sarà così)

    Scusa se te lo chiedo sommo,ma mi piacerebbe che tu facessi un articolo TOTALETOMBALE/COMPLETO,dove specifichi cosa ti è piaciuto e cosa non,dove è stato raggiunto,fumettisticamente parlando,un ottimo risultato e dove il "giocattolino" ha scricchiolato pericolosamente......insomma queste cose......

    Dopo tutto penso che un manga di questo calibro meriti,dopo ben 15 anni e dopo una certa fama ottenuta(ricordiamo,considerato il "secondogenito" di Dragon Ball [il primo è OP] e con questo si potrebbe dire tutto),un certo tipo e livello di considerazioni,e penso che tu,da molti ritenuto un #massimoesperto in questo campo,sia la persona giusta sulla quale affidarsi per una sorta di recensione totale,affidabile e oggettivamente accettabile.

    Scusa la lunghezza e grazie sommo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non era questo quell'articolo di cui parlavo nel gruppo. Quello voglio aspettare un altro po' prima di pubblicarlo.

      Sulla tua richiesta di articolo generale, devo rileggermi prima Naruto daccapo...

      Elimina
  39. A me non va giù che Sasuke si sia messo insieme a Sakura visto che per tutta la storia a Sasuke non gli è fregato un fico secco anzi, forse gli faceva pure schifo Sakura. Avrei preferito che Sasuke continuasse a fare la sua vita libera e vagabonda come è stata fino al capitolo 699.

    RispondiElimina
  40. Personalmente non mi è dispiaciuto questo finale, perchè penso che sia la cosa più giusta da fare.
    Ti do ragione sull'aggettivo "degno".
    Doveva diventare Hokage... non farlo diventare sarebbe stata una grandissima presa in giro!

    Poi ho anch'io quei dubbi esistenziali: che fine ha fatto Orochimaru e la gente citata nelle tue domande? Penso che oltre al film ne parleranno nel famoso spin-off.

    Ho trovato molto bello lo scambio d'omaggio fatto dai due sensei. Penso che sia la prima volta in assoluto, illustrazioni commemorative a parte.

    Lo ammetto, anche a me un po mi dispiace... E' sempre un pezzo di te che se ne vai.
    E non voglio pensare a quando finirà One Piece... che se non erro Oda ha detto che tirerà per altri 10 anni minimo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il finale è piaciuto molto anche a me anche se avrei voluto si soffermasse di piu sul finale magari dedicando qualcosa in piu alle spiegazioni... le domande che più mi assillano sono dove sono finiti i bijuu? E kurama è tornato interamentr dentro naruto? È vero che naruto ha sempre il chakra di tutti nonostante non siano letteralmente in lui ma non li fa vede per niente a parte l'hachibi... e cosa significa kurama che dorme nell"ultima scena? Sarà collegato al fatto che gli disse nell'ultimo scontro che se gli dava tutto il chakra si sarebbe addormentato?
      io sono in piena crisi esistenziale ora che è finito ahahhah

      Elimina
  41. io sarò uno dei pochi ma ho sempre sperato di vedere naruto sposare Sakura!
    in fondo è stato il suo amore fin dall'inizio,sarebbe stato bello

    RispondiElimina
  42. Io l'ho staccato all'inizio della grande guerra per altri motivi (guardavo l'anime) e fin lì mi piaceva parecchio.
    Poi sembra essere iniziato una sorta di decadimento della serie, ma personalmente tutti gli spoiler ke leggevo in giro mi hanno sempre incuriosito molto.
    Cmq a occhi chiusi, si Naruto Hokage, si Hinata ke sposa Naruto, e si alla nuova generazione anke uguale ai genitori :-)
    P.S Ma italia 1 (o 2) ke fa? lo riprenderà prima o poi??
    P.S Mi potete spoilare un pò su Shikamaru? :-D mi piaceva anke se diventava lui Hokage :-D:-D:-D

    RispondiElimina
  43. prima parte
    se posso dire la mia da persona solo "interessata" a Naruto (che quindi ha un coinvolgimento "emotivo" più distaccato) , sono uno di quelli che a un certo punto si era un po seccato di Naruto e quindi l'ha abbandonato..saputo che volgeva al termine,ho avuto la "fortuna" (o sfortuna?? ) di leggermi per la prima volta e tutto insieme (causa degenza in ospedale) la storia che va dall'inizio della quarta guerra al finale , tutto d'un fiato in una settimana circa…quindi ho vissuto la storia senza quelle attese e congetture logora-menti che soggettivizzano molto la lettura dando vita a interpretazioni personali…io non ho avuto questo tempo e quindi l'ho vissuta come spettatore puro e diciamo "passivo"…ecco la mia analisi: oggettivamente quoto tutti quelli che parlano dei personaggi di Naruto come forse quelli con le personalità più riuscite…dolori…emozioni …rabbie …empatia is in the air ….sfido chiunque di voi a non ammettere che è scappata una lacrimuccia davanti alle innumerevoli storie di sacrifici e perdite del caro di turno…storie strappa lacrime, in perfetto stile nipponico col suo culto del sacrificio a tutti i costi fatta da gente che apparentemente è fredda ma che dentro nasconde un animo dolce, storie che ruotano tutte (sempre e comunque) attorno allo stesso motivo la famiglia inteso come legame, il dolore derivante dalla rottura di questo legame dato sempre da "motivi di stato chenoncipuoifarenullaèperforzacosì" la rabbia per questo dolore che trasforma il superstite dell'accaduto nel cattivo di turno…tutto bellissimo (forse un po ripetitivo ma comunque bello…se non lo si legge tutto d'un fiato) quello di cui ho sentito la mancanza è pero proprio una cosa che deriva da questo fatto…la mia domanda è: "cazzarola ma possibile che son tutti ex buoni?…ma un cattivo nudo e crudo ? da prendere a mazzate senza aver sensi di colpa??? che dopo che l'hai devastato di botte ti senti meglio?"…insomma (come disse Sommo poco tempo fa) un bel "Joker", questo mi è mancato in Naruto…i cattivi hanno tutti buone intenzioni…onestamente benché ( da lettore tutto dun fiato della storia) mi ha snervato nel finale vedere tutti sti "colpi di scena" che hanno portato un autoeliminazione del cattivo di turno (oh ma vi decidete? chi è quello che le deve prendere?) , nonostante ciò a differenza di qualcuno mi è piaciuta la comparsa Kaguya, perche (in virtù di quello appena scritto ) mi son detto : " finalmente una cattiva che vuol governare il mondo perche…perche si…Naruto spaccale il sedere senza risentimento…speriamo che non facciano un flashback pure su di lei …sennò uscirà fuori che pure lei è na ex MariaTeresa di Calcutta"…il tutto farcito dalla presenza di kage viventi e defunti che mi hanno gasato principalmente perche hanno caricato di importanza Naruto con i loro "è incredibile quel ragazzo..ma chi è?…diventerà hokage…woooow"…molto testosteronico e me piaciuto davvero tanto..perche ha gasato pure me…Poi, dunque, dopo sta cosa positiva son ricaduto nella depressione…."Sasuke…ma ancora insisti?…tanto lo sanno pure i cucchi che sei un carico a chiacchiere e ti sposerai con Sakura…quindi vabbuò combatti ma perderai e diventerai amico di Naruto di nuovo..anzi Consuocero…" ..onestamente avrei preferito la battaglia si fermasse alla Dea delle Dee..però vabbe tutti che aspettavano sto match Naruto-Sasuke…io personalmente avrei preferito fosse un po più psicologico come tutti quelli della saga..vedi Obito per dirne una…ma probabilmente si è pensato che la psicologia fra Naruto e Sasuke a impermeato tutto il manga e alla fine fosse inutile ribadirla più di tanto…e quindi se optato per la consapevolezza che passa attraverso le mazzate e la mutilazione reciproca…contenti loro…

    RispondiElimina
  44. seconda parte:
    e quindi il finale…prima di tutto lo skyline….saranno passati 15 anni dalla fine della guerra?…mazza in 15 anni ne sono accadute di cose…e soprattutto chi ci abita in quei grattacieli?…non erano morti quasi tutti?…probabilmente in questi 15 anni di pace la noia ha dato vita a promiscuità esagerate…o probabilmente Naruto ha usato il Kage Bunshin no Jutsu mentre Hinata dormiva…infatti l'ho visto deperito…tolto questo piccolo particolare strambo…il finale: come avete detto voi è l'unica cosa che non ha avuto colpi di scena del manga…mi ha ricordato molto il torneo finale di Dragon Ball coi figlioletti fotocopia…ma anche un po il finale di Harry Potter…bello in quanto giusto e dovuto…non si poteva e doveva fare altrimenti..in una storia ciclica si rinizia da dove si era iniziato…mè piaciuto molto la scelta di lasciare al lettore nelle prime pagine lo "sfizio" di scervellarsi su chi appartenevano i pargoli..e vedere poi nelle pagine successive se si era indovinato…ultimo sforzo di interpretazione del manga…son contento che finalmente i nuovi kage sostituiscono i precedenti perche questi vanno in pensione e non per la loro dipartita…insomma un finale riassuntivo forse un po troppo idilliaco…idillio che è turbato solo da quel "prurito" al naso avuto da Sasuke nel bosco…(speriamo non sia l'ennesimo exbuono…sennò ciccia…)…fra l'altro…ma sto Sasuke antipatico..,che mette in cinta la moglie che come un idiota lo lascia andare per il mondo non vi ricorda qualcuno?…un certo saiyan…bassino coi capelli dritti più lunghi della sua altezza?…no dico ma in Giappone funziona ancora la scusa del "cara vado a comprare le sigarette"??…bah…di Naruto che dire…invecchiato…taglio dei cappelli orribile(secondo solo a quello di gaara)..ma se aveva ricreato l'occhio di Kakashi perche non sé fatto un braccio normale?…ari-bah…son contento per lui da maschio…dormire fra i cuscini di Hinata è il meglio che gli potesse capitare (con tutto il rispetto per il piattume di Sakura)…per il figlioletto "stronzetto" nn dico niente..se non ciclo e riciclo storico…mi ha meravigliato molto la sua evoluzione in adulto…serio…a firmare carte a una scrivania..a dar consigli di comportamento al figlioletto…mi sarei immaginato Shikamaru come "secondo", deputato a queste faccende (che magari malediceva Naruto dicendo"che seccatura") e Naruto che arrivava in ritardo perche magari pescava col figlio..o mangiava ramen da qualche parte..per lo stemma di one-piece…non val la pena manco parlare…se non dire ai complottasti "ma uscite di più la sera"….per i vuoti narrativi circa la combriccola di Sasuke…ari-ari-bah…forse Sasuke se fatto una seconda famiglia con Karin…questo spiegherebbe il vai e vieni dal tabacchino…Horochimaru starà guardando nel bosco Sasuke…gli altri due…chissene…ok basta così…comunque voglio finire questo post con una riflessione da nerdone: ma se tutto sto casino è iniziato perche in mano a una persona si ha avuto tutto il potere…e se questo potere è tramandato di padre in figlio e se la figlia di Sasuke cupulerà (perche è certo) con il figlio di Naruto…quello che nascerà non sarà certamente qualcosa di buono…Naruto: cicli e ricicli...

    RispondiElimina
  45. Volevo fare il 100esimo scusate :D

    RispondiElimina
  46. Naruto è fino male ,in maniera pessima ! Naruto è diventato hokage quando esserlo non ha più senso ...quando essere un ninja non ha più senso ...in poche tavole ha distrutto tutto quel,mondo fantastico e onirico che ha creato in 15 anni di lavoro ..proiettando naruto in un mondo dove ormai il mondo dei ninja è finito .

    RispondiElimina
  47. Sommo sarai accontentato a primavera

    RispondiElimina
  48. Povero Kisame... "Ci ricorderemo per sempre di te", mai più resuscitaio Nè CITATO fino alla fine del manga

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro