11

Holly e Benji: lo spokon che ha rivoluzionato il Calcio

Holly e Benji: lo spokon che ha rivoluzionato il Calcio
di Angelo “sommobuta” Cavallaro
Copertina di Angelo Cavallaro e Giordano Efrodini
Editing a cura di Mr. Smiley
125 pagine, 2,68 euro
Link per l’acquisto sul Kindle Store

Sinossi

Capitan Tsubasa, meglio conosciuto come “Holly e Benji” è probabilmente il fumetto e il cartone animato sportivo per antonomasia, sicuramente uno dei più amati e conosciuti tanto dai più grandi quanto dai più piccini.

Una cosa è certa: negli ultimi 30 anni, Holly e Benji è equiparabile ad un vero e proprio archetipo narrativo.

Quando ad una persona viene chiesto il nome di un supereroe, nella maggior parte dei casi quella persona risponde sempre uno tra Superman, Batman o l’Uomo Ragno; volendo parlare di calcio, alla domanda su chi sia il calciatore più forte di tutti i tempi, i nomi sono sempre quelli di Maradona e Pelè.
E quando si chiede di fare un elenco dei migliori (o dei più conosciuti) fumetti o cartoni animati sportivi, tanto gli esperti quanto i profani inseriranno sempre ai primi posti Captain Tsubasa, cioè Holly e Benji.

Ma qual è (e qual è stato) il segreto del suo successo?
In cosa Holly e Benji si distingue (e si è distinto) da tutti gli altri fumetti sportivi?
E come mai a distanza di 30 anni si continua a parlare e a prendere come esempio la storia di un bimbetto giapponese cresciuto e pasciuto tirando calci ad un pallone?

Scopriamolo insieme.

Continua a farti del male...
20

Capitan (f)Harlock, la fantascema al servizio del Treddì

Ci sono 500 miliardi di esseri umani scemi sparsi per la galassia.
Ma il più scemo di tutti è lui Capitan Harlock.
O forse no, se la gioca con gli scenmeggiatori.

Occhio, spoilero l’inverosimile.

Continua a farti del male...
46

One Piece 745, Naruto 674 e Bleach 578 (aka Il baretto dei Top Shonen)

Se non ho capito male, la prossima settimana in Nippolandia c’è la Golden Week, quindi non esce Shonen Jump, quindi non avremo il Baretto.
Ma questa non è la prossima settimana, è questa settimana, e nostri “Tre moschettieri” sono regolarmente usciti.
E come sono?
Scopriamolo assieme!

Continua a farti del male...
20

Il segnalibro di sommobuta (Aprile)

Salve, miei prodi lettori, e benritrovati su “Il segnalibro di sommobuta”.
Quello di Aprile, ovviamente.
Anche questo mese è stato bello gravido di letture. E posso dirmi pienamente soddisfatto.
Inoltre posso sbilanciarmi a dirvi due cosucce:
1)- restate nei paraggi, perché nel giro di una quindicina di giorni verrà annunciata l’apertura di un sito che farà tremare i polsi a tutto l’internet che scrive e si autoproduce;
2) – voi che siete amanti della lettura, oltre al sito suddetto, avrà un angolo “sommobutico” completamente dedicato.
Ma è ancora presto per parlarne, ci risentiamo a metà mese prossimo.
Per ora…Fiato alle trombe!
Ecco quello che mi sono propinato questo mese!

Continua a farti del male...
4

Il saggio su Holly e Benji: una piccola anteprima

Ho deciso di far slittare la data d'uscita del saggio su Capitan Tsubasa per il semplice fatto che nei giorni Pasquali siamo (siete, qui in Albiolandia la Pasqua è un concetto del tutto astratto) ancora tutti intontiti da cibi, feste e altre amenità.
Per cui troverete "Holly e Benji: lo spokon che ha rivoluzionato il calcio" disponibile martedì prossimo, il 29 Aprile, al prezzo del "solito" caffè.
Tuttavia, come sempre da queste parti, prima del caffè siamo soliti regalarvi una brioche.
Per cui, eccovi una piccola anteprima di quello che sarà il libro.
Potete scaricarla CLICCANDO QUA
Buona lettura!

Continua a farti del male...
5

Stand By (e Buona Pasqua in anticipo)

La Settimana Santa, settimana di Fallout Radiattivo per la blogosfera al pari di Natale e Ferragosto.
Metto il blog in Stand-By, e vi auguro sin d'ora un buon ozio Pasquale (qui a Londra è una cosa che praticamente non esiste, FUCK!).
Ci ribecchiamo martedì prossimo.
In ogni caso, potete tener d'occhio la mia fanpage facebook, QUI. Che qualche puttanata la scrivo sempre.
See ya!

Continua a farti del male...
41

One Piece 744, Naruto 672 e Bleach 576 (aka Il baretto dei Top Shonen)

Benritrovati al vostro baretto prediletto.
Baretto che è slittato di un giorno (ieri mi sono dedicato ad altro), ma dato che so che siete affezionati, eccoci qui a (s)parlare dei nostri tre(quattro) shonen preferiti.
Vi annuncio che non appena avrò finito di (ri)leggere Preacher, attaccherò Toriko. Se riesco a farmelo mandare giù, lo inseriremo in questa rubrica. Inoltre, dalla prossima uscita, così come sto facendo per Captain Tsubasa, ho deciso di inserire anche One Punch Man.
Così siamo tutti contenti, e variamo anche un pochetto.
In ogni caso…
Pronti!

Continua a farti del male...
23

Fumetti e manga (dalla A alla Z)

Ho trovato una specie di “meme” caruccio girovagando per la rete. Era a tema “libri”, ma ho pensato di applicarlo ai fumetti. Siete liberi di scopiazzarlo, così come io l’ho adattato per le nostre “immagini in movimento” preferite. È anche un modo come un altro per raffrontare le nostre letture nerdiche.
Quindi non vedo l’ora di leggere i vostri “Fumetti dalla A alla Z”.
Pronti?

Continua a farti del male...
21

Consigli per creare blog di successo

Ricevo in media una trentina di messaggi privati alla settimana da parte di persone che vogliono consigli su come aprire un blog di successo (di successo l’ho inserito io adesso per farmi più figo, ma ovviamente ci siamo capiti). Ci sono persone che pensano che creare blog sia facile: e in effetti, in fin dei conti, basta scegliere la piattaforma adatta, mettere dentro quattro cazzate, scrivere con costanza, e il gioco è fatto.
Apparentemente.
Perché in genere, almeno secondo quella che è la mia esperienza personale, entrano in gioco molti fattori diversi. Ecco quindi che oggi mi metto a vostra disposizione, facendo finta di essere #ilgurudistaceppa, e vi do qualche dritta spicciola che magari (magari) potrebbe essere d’aiuto a qualcuno di voi che vuole unirsi al gruppo di noi blogger barboni.
Siete pronti?

Continua a farti del male...
9

House of Cards Stagione 2 (aka "La storia di Matteo Renzi")

Premessa: questo è un articolo spoiler.
E non è nemmeno un articolo, ma una sorta di parere sconclusionato che in pochissimi capiranno.
Non ne faccio molti, ma è giusto che voi sappiate che vi spoilero il finale della seconda stagione di House of Cards per snocciolare il discorso.
Vi ho avvisato.

Continua a farti del male...
33

Quelli che rompono i coglioni (direttamente a casa vostra)

Immaginate: siete a casa vostra, nel vostro salotto. Avete organizzato una serata tra amici, e state discutendo del più e del meno.
Tutt’a un tratto, suona il campanello.
DRIIIIIIN!
Aprite la porta, vi trovate davanti un tizio sconosciuto, occhi iniettati di sangue, ansimante, bava alla bocca.
«Sì?», domandate, con fare circospetto. Non avete mai visto quel tipo, e ammettete che vi fa anche leggerissimamente impressione.
«TU E I TUOI AMICI SIETE DEI PEZZIDIMMERDAFIGLIDIPUTTANA!», urla lo sconosciuto, il mento inzaccherato di bava e saliva, gli occhi fuori dalle orbite, le pupille dilatate. «Dite sempre stronzate quando vi riunite, e anche stasera state parlando solo di cose che non conoscete. Statevene zitti, coglionazzi!» Detto questo, se ne va.

Ecco, come vi comportereste voi davanti a un fatto del genere?
Esatto: bollereste la cosa come insana, pazza, scriteriata.
E lo è.
Uno sconosciuto viene a casa vostra, vi da addosso senza un motivo logico e poi se ne va.

Sapete qual è la cosa paradossale? È che ormai, questo, è un comportamento trasformatosi in prassi.
Non ci credete?
Continuate a leggere.

Continua a farti del male...
15

One Piece 743, Naruto 671 e Bleach 575 (aka Il baretto dei Top Shonen)

Oggi non ho tempo di scrivere il baretto, sono impelagato in ufficio tra scartoffie, report (ufficiali, non uanpisosi) e quant’altro. Due righe al volo sui capitoli però li voglio scrivere lo stesso, dopodichè propongo un esperimento.
Ma andiamo allo strignistrigni.

Continua a farti del male...
16

Top 5: i cinque migliori momenti di Game of Thrones

La settimana prossima, in America, in Italia, in tutto il mondo, sulla tv via cavo, ma anche (e soprattutto) sull’internèt pirata, riparte quel carrarmato mediatico di Game of Thrones.
Tratto dalla maxisaga di ciccioMartin, Le cronache del ghiaccio e del fuoco, GoT (come viene abbreviato da fan), o “Game of Stronz”, come l’ho ribattezzato io, è una di quelle serie (di libri e telefilm) che o piacciono o fanno cagare.
Io appartengo alla prima categoria. Ricordo che sei o sette anni fa iniziai a leggere i libri spacchettati da Mondadori in seimilioniditomidiversi per ricavarci il massimo del profitto, e che, nonostante fossero un po’ la versione fantasy della guerra delle due rose fusa alle crociate fuse al fantasy più classico (e pure un po’ becero), ho apprezzato non poco.
Soprattutto per la Kattiveria che ciccioMartin dispensa con molto gusto.
Ed, eccoci, quindi, a noi.
Qualche giorno fa il fan butico Gabriele Laganà mi scrive: “Perché non fai una Top 5 con i momenti clou della serie?”
Challenge Accepted, ho risposto io.
Ma tranquilli: per non rovinare a nessuno il telefilm, mi limiterò a quanto visto nel telefilm. Nessuno spoiler sui risvolti futuri della saga (anche perché pure io sono rimasto al terzo libro della serie, perché quando uscì all’epoca il quarto, sarebbe stato solo “la metà” del successivo, il quinto, quindi preferii soprassedere).
Come sempre, la scelta dei momenti migliori rispecchia unicamente i miei gusti personali.
L’unica variante è che nella classifica fondo fatti dei libri adattati nel telefilm. Leggerete tra qualche secondo.
Brace yourself! Top 5 about Game of Thrones is coming!

Continua a farti del male...
8

Il nuovo ebucco butico...

...arriva il 20 Aprile.
Sarebbe dovuto uscire il Romanzo Nerd, ma lo posticipiamo al 20 Maggio (e così avete un'altra data sicura per un altro tomo butico).
L'immagine dice tutto: l'ebook sarà su Captain Tsubasa (aka Holly e Benji, per voi profani).

Il libercolo in questione è quello che, in gergo, si chiama "instant book". Nato quasi per caso, si è ingrossato fino a divenire un vero e proprio volume.
Si tratta di un'analisi completa dell'opera di Yoichi Takahashi, e non solo. E' una storia del genere spokon, dalle sue origini all'evoluzione #totaletombale che con Holly e Benji ha dato nuova linfa (e nuovo lustro) al fumetto sportivo made in Nippolandia.
E non solo made in Nippolandia...

State tonnati...E rimanete in giro per news, spoiler e quant'altro!

Continua a farti del male...
 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro