15

Siamo tutti #CharlieHebdo fino a quando non ci toccano

E insomma, è successo esattamente quello che avevo previsto. Il video “Il lettore medio di One Piece” ha fatto arrabbiare “i lettori medi” di One Piece, che invece di farsi “una sana risata” mi hanno dato del fanboy bimbominchioso in quanto persona presuntuosa piena di spocchia e supponenza che si arroga il diritto di classificare e categorizzare i lettori del fumetto.
Come volevasi dimostrare.
Perché in fondo siamo tutti #CharlieHebdo, fino a quando la cosa non ci tocca “intimamente nel profondo” (cit.).

Il video in questione?
Questo:



Al di là di questo, un paio di considerazioni al volo.
Come vi sarete certamente accorti, Il Viagra della Mente sta andando “a mezzo servizio”. Sto pubblicando articoli solo il lunedì-mercoledì-venerdì, e il venerdì in genere si tratta di un video. Per il momento, tenendo conto che sono impegnato su più fronti, credo che sarà la formula giusta fino a quest’estate. Anche perché, se ci avete fatto caso, ultimamente sto scrivendo articoli anche abbastanza “lunghetti”, quindi magari invece che con la “quantità”, compenso con un po’ di qualità e ragionamento in più.

Questo mi consente anche di riprendere in mano Buta’s Bookmark. Con palinsesto invertito.
Se qui avrete un articolo il lunedì-mercoledì-venerdì, là ne avrete uno il martedì-giovedì-sabato.
Così comunque, per la vostra gioia, avrete lo stesso un articolo al giorno da leggere da parte del sottoscritto. Ma splittato su due posti differenti.
Contenti?


Ci sono poi altre novità: alcune riguardano gli ebook prossimi venturi, che subiranno un cambiamento riguardo le date d’uscita di cui abbiamo parlato qui a causa di una cosa che riguarda uno dei libri in questione, e che vi piacerà non poco.
E poi ci saranno un paio di esperimenti a tema “YouTube” che ho intenzione di provare…per vedere che succede.
Ma ne parleremo a tempo debito.

Stay hungry, Stay butis!

15 commenti:

  1. Le cose che elenchi nel video vanno bene anche al lettore medio di Berserk XD
    Comunque, devo ammetterlo, sei simpatico ù__ù

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vanno bene per tutto, in realtà. :3

      Elimina
  2. Buta l' idea di rendere il Canale di OPReport come canale tuo personale in cui parlare di tutto (se di questo si tratta) mi piace assai, davvero. Cambiagli il nome ed è fatta.
    Mi piace anche l' idea che hai accennato ieri sui repprt, moltissimo.
    Infine sono curioso di sapere di cosa si tratta questa novità sui saggi che causa lo slittamente, molto curioso.

    Dal cuore: rickrda che non è importanre che tu scriva tanto, a noi (perlomeno a me) interessa avere il tuo punto di vista sulle cose perché è stando sulle spalle dei "giganti" che i "nani" possono vedere più in lontananza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vediamo cosa ci esce, cercando di ritagliarmi tempo e spazio possibile per far tutto. ;)

      Elimina
  3. Il video mi era scappato, l'ho visto e sono morto :D Che poi sei migliorato pure nel farli o video, sono molto più spassosi di un tempo. Rivedere il tuo primissimo OP Report fa un certo effetto. Che timidellow! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O come ha detto qualcuno, quei tempi erano quando avevo ancora un briciolo di dignità XD

      Elimina
    2. Io credo che il grande passo sia stato fatto col buta transformato ;)

      Elimina
  4. Come "esperimento sociale/trolloso" non poteva avere esito più scontato.
    D'altronde, se pure il Papa dice "se mi insultano la mamma gli do un pugno"... XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ieri ha detto che è cosa buona e giusta sculacciare i bimbi.
      XD
      MITO

      Elimina
  5. Ho visto il video qualche giorno fa :D
    #Jesuislettoremedio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come hai fatto a vederlo qualche giorno fa se è uscito ieri? GOMBLODDO!!111!!!111!

      Elimina
  6. Vai tranquillo buta,ti sosterremo

    RispondiElimina
  7. Tenendo presento che apprezzo sia il buta scrittore che quello video, sono contento di sapere di cotali esperimenti "tubiani", perchè devo ammettere che iniziavo a sentire una certa mancanza di aura "somma" sul tubo, che non riguardi solo(si fa per dire, visto che alla fine si parla anche di altre cose)onepiece; e strafelice per il buon bookmark, anche perchè ho sempre bisogno di un buta che mi faccia diventare povero a furia di libri.

    RispondiElimina
  8. Io non riesco a capire come mai la gente si incazzi così tanto, per così poco XD
    Però devo ammettere che gran parte dei "lettori medi" che citi li ho visti sparsi nei meandri della rete. * Il che mi mette molta tristezza *

    Per me "il lettore medio" di One Piece è quello che chiama Rufy Rubber perché aveva iniziato a vedere il cartone su Italia 1 e dopo dieci anni di lettura del manga non ha ancora imparato il nome vero del protagonista :D

    RispondiElimina
  9. Porca vacca, sono un lettore medio! O.O
    One Piece è stato il mio primo manga: cominciai a leggerlo nel lontano Aprile 2008 quando la pubblicazione arrivò almeno al volume 45-50, lo lessi "tutto" fino a Giugno-Luglio, me ne innamorai e ci rimasi male quando scoprii che non era concluso (ancora oggi aspetto la pubblicazione di un tot di capitoli prima di leggerli); e da fautore dell'opera cartacea ero molto critico sull'anime che la Mediaset in quell'estate ricominciò a trasmettere. Lo ammetto: quando lo leggevo linearmente mi piaceva molto di più, tanto che ancora oggi la mia saga preferita resta quella di Water Seven e cominciai a credere che la qualità almeno fino alla fine di Marineford fosse calata leggermente. Oggi credo che dopo lo "spacco" dei due anni One Piece sia in netta ripresa ma continuo (forse pregiudizialmente) a preferire i primi 50 volumi.
    E niente, questo fa di me un lettore medio, cazzo! XD

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro