9

Come ho venduto 350.000 copie su Amazon

Come vendere 350.000 copie su Amazon. Me lo chiedono tutti. Come ho fatto?
Qual è il segreto per pubblicare un ebook su Kindle e rivenderlo urbi et orbi?
Quali sono le strategie di marketing che ho adottato per il mercato dei libri digitali?
In buona sostanza: come si può vendere un libro su Amazon?



Premessa: è incredibile come in molti abbiano creduto a questa cifra. Davvero.
350.000 copie.
Manco Saviano con Zero Zero Zero.
È la dimostrazione lampante di come le fascette sui libri funzionano. Più si spara in alto, più la cosa funziona (nei limiti del logico, ovviamente).
La colpa è tutta di Cyberluke, che ha goliardicamente preso un po’ di copertine dei libri di molti autori del Blocco C della blogosfera, e ci ha appiccicato queste fascette mendaci.


Il risultato, almeno per quanto mi riguarda, dopo la pubblicazione su Facebook?
Un boost di vendite su tutti i libri del mio (piccolo) catalogo.

Ora, al di là di tutto, va detto che i miei libri, nel loro piccolo, vengono ancora comprati e letti.
E al netto delle malignità della gente là fuori (“Eh, grazie al cazzo, ti spammano tutti” – come se uno spam nel giorno del lancio, per quanto massivo, possa influire costantemente su di un periodo di 2 anni).
Spesso mi viene riferito che c’è gente che mi conosce non per il mio blog, non per la mia fanpage, non per i miei video su YouTube: ma unicamente per i miei libri.
È una piccola soddisfazione, che mi ripaga di mesi di lavoro di ricerca (e di divertimento).


Ora, io non posso dirvi effettivamente quanto ho venduto in questi anni. Posso però raccontarvi che i 4 saggi a fumetti, nel complesso, hanno venduto circa 10.000 copie. E questo senza contare le letture “aggratiss” di KU*.

Sono contento?
Molto.

Probabilmente è perché sono l’unico che scrive di certe cose in Italia, probabilmente è perchè non ho competitor (a parte il buon Mattia, i cui libri vi consiglio caldamente), magari è perché questi libri non sono poi così tanto brutti…
Fatto sta che i risultati sono davanti a tutti.


I 4 dell'ave Maria, a caso...

La domanda naturalmente è: quali saranno i futuri saggi butici?
Scopriamo le carte.
A fine marzo escono ben due saggi uanpisosi.
Del primo ne siete a conoscenza: ONE PIECE – Tematiche a confronto. È il terzo saggio uanpisoso “ufficiale”, e nelle mie intenzioni voleva essere una sorta di “Diario Minimo” su One Piece.
Del secondo non ve ne parlo ancora, voglio che sia una sorpresa. Sono sicuro che vi piacerà tantissimo, soprattutto se avete amato i miei vecchi One Piece Report, e avete apprezzato il saggio su Holly e Benji e quello su Dragon Ball.
Come sapete, entrambi saranno gratis.


La copertina del terzo saggio uanpisoso a cura del "solito" Carlo

In estate uscirà sicuramente il libro sulla storia degli Shonen. È il mio libro più ambizioso in assoluto. Sto finendo la fase di studio e ricerca, e non vedo l’ora di mettermi materialmente al lavoro.

Per fine anno mi sono messo in testa di concludere il libro su 300. Che in realtà è concluso, ma c’era un capitolo che non funzionava. E che deve essere riscritto. Ma per farlo, dato che nel frattempo sono usciti dei nuovi studi – e dei nuovi saggi – volevo prima recuperare queste letture.
Ma anche qui, non vedo l’ora di mettere la parola “Fine” a questo lavoretto.


Coming soon...

Ci sono poi delle altre cosucce di cui però non vi parlo, perché sono correlate al saggio uanpisoso di cui non ho voluto ancora svelarvi nulla.

Sarà un 2016 fumettistico interessante.
Parola di buta.

Ad ogni modo, grazie.
Grazie per il supporto. E per la lettura. E per i feedback. E anche solo per le segnalazioni.
Magari possono sembrarvi “piccole cose”, ma per me sono importantissime.
E le apprezzo (e le ho apprezzate) enormemente.

----------

*In genere il rapporto è 1 copia acquistata = 5 copie lette gratis. Quindi potete farvi i conti. Ma a differenza di quanto fanno molti, che demonizzano il KU, io consiglio sempre, soprattutto agli scettici, di farsi il mese di prova e leggere i miei saggi. Loro leggono gratis, io ci guadagno comunque qualcosa. Come si dice da queste parti, è un “win-win”.
E prima che mi facciate i conti in tasca (XD) non mi ci sono comprato casa, non sono diventato ricco, non è il mio lavoro fulltime, ma almeno con la “scrittura” riesco a fare la spesa tutti i mesi e a pagarmi qualche bolletta. :D

9 commenti:

  1. Beh, se sono arrivati questi risultati positivi e motivanti qua su Amazon, è perchè quello che hai portato e trattato nei tuoi saggi/libri sono interessanti a noi lettori che ti seguono Qua sul web e non. Intanto ti faccio i miei complimenti per questo traguardo, perchè sono sempre soddisfazioni =)

    RispondiElimina
  2. Sommo... sono felicissimo per te :D
    Non lo dico per buonismo o per altro...
    Te lo dico col cuore :D
    (Sto in modalità Winnie-the-Pohh lo so ahaha)

    RispondiElimina
  3. Eh Eh Buta, davvero congratulazione per i saggi,te lo sei meritato,tanto lavoro e tanta ricerca(ma soprattutto tamta passione) e sei stato ripagato. Ora sotto con nuove "avventure". Apresto Sommo

    RispondiElimina
  4. Congratulzioni, tutto meritato!

    RispondiElimina
  5. Bella questa iniziativa dei saggi sui manga, complimenti! :-)
    E' possibile prenotarne uno su Saint Seiya? :-p

    Riguardo al discorso fascette, in libreria questo mezzuccio sta spopolando. Ricordo che, l'ultima volta, di fronte a una fascetta che strillava "350 mila copie vendute in tutta Italia" e "Il fenomeno letterario del secolo" (su non mi ricordo quale pidocchiosissimo titolo, eh, non era mica Bukowski!) ho avuto una rumorosissima reazione a metà fra una risata sguaiata e un grugnito. Insomma, si è girata mezza libreria... -.-'
    Che disperazione... in pratica, tutto il popolo italiano dei lettori (e anche di più, probabilmente) dovrebbe aver acquistato quel libro. Mi viene da ridere e da piangere allo stesso tempo. XD

    Beh, grazie dell'articolo, resto in attesa del saggio su Saint Seiya.
    Ciao Ciao,
    Mariateresa.

    RispondiElimina
  6. Veramente complimenti,sei d'ispirazione alla mia tesi di laurea!!! Grazie!

    RispondiElimina
  7. Veramente complimenti,sei d'ispirazione alla mia tesi di laurea!!! Grazie!

    RispondiElimina
  8. Ho appena comprato il tuo libro su Dragon Ball: veramente ottimo, scritto bene, pieno di informazioni e notizie molto interessanti, si legge che è un piacere! (e ha un prezzo ridicolmente basso) Complimentissimi! Sono super soddisfatto dalla lettura e sicuramente acquisterò anche gli altri tuoi libri (anche non ho mai letto One Piece...)
    Un caro saluto!

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro