20

TOP 5: Le cinque partite più belle della storia del calcio

La colpa è dell’amico Armando, che sul mio gruppo “segreto” di Facebook l’altro giorno se ne esce con una domanda ben precisa: “Qual è la partita calcistica che più vi ha emozionato?”
- Ho parlato dei miei cinque calciatori preferiti di sempre;
- Ho parlato dei miei cinque goal preferiti di sempre;
- Ho addirittura parlato delle cinque pubblicità sportive calcistiche migliori di sempre;
Perché quindi non fare una bella TOP 5 su quelle che sono (secondo me e per me) le cinque partite più belle della storia del calcio?
Dove per “più belle” intendo sia nel bene, che nel male.
E quelle che proprio mi hanno emozionato di più.
Pronti a fare goal?

5° Posto: Milan – Ajax, Finale Coppa Campioni 1995



Si tratta della prima finale di una competizione importante che ricordo nitidamente. Ho ancora ricordi buoni della finale mondiale del 94, con me bambino davanti alla tv, in vacanza estiva a Napoli, a guardare, come tutti, il Divin Codino che sbaglia il più importante rigore della sua carriera calcistica. Ma quella finale non è così “nitida” come quella della Coppa Campioni 95, in cui il Milan perde una partita stiracchiata a causa di un goal di Kluivert all’85°.
Da milanista ci rimasi malissimo, ma col senno di poi quell’Ajax era stellare e aveva tra le sue fila i migliori olandesi di quella generazione: Van der Saar, Reiziger, Davids, Seedorf, Overmars, De Boer (e il già citato Kluivert).

4° Posto: Corea del Sud – Italia, ottavi di Finale Mondiali 2002



Mondiale stranissimo, quello del 2002. Sulla carta, a guardare i convocati della Nazionale, c’erano i presupposti per arrivare fino alla fine, dato che, campionato alla mano, era (ed è) sicuramente una delle “Italie” più forti, tecniche e potenti di tutti i tempi.
Una difesa con Buffon, Maldini, Nesta, Cannavaro, Zambrotta e Panucci; un centrocampo con Gattuso, Di Livio, Di Biagio, Tommasi e Doni (che in quegli anni, e in quel campionato, faceva faville); un attacco stratosferico da far impallidire il dream team brasiliano, con Totti, Del Piero, Montella, Vieri e Inzaghi.
E Trapattoni che non volle convocare Baggio, il quale, nonostante l’infortunio ai legamenti del ginocchio, recuperò perfettamente in due mesi, e all’attivo aveva comunque una caterva di Goal.
- state piangendo, vero? -

Lapidatemi, ma sulla carta questa nazionale rifilava cartoni anche a quella che poi avrebbe vinto il Mondiale nel 2006.

Invece fu un Mondiale stranissimo. L’Italia giocava, e benchè producesse tantissimo davanti, stranamente, non si riusciva a buttarla dentro. Al netto della vittoria con l’Equador, ricordo ancora il furto con la Croazia, una partita rocambolesca fatta di miliardi di tiri in porta e gol annullati. E la Croazia che fa due tiri, e segna entrambe le volte.
Bruttissima, invece, la partita con il Messico, un 1-1 stiracchiato: diciamolo: fu un vero biscottone, dall’80° smisero tutti di giocare.

La partita di Moreno, ovviamente, ce la ricordiamo tutti quanti.
Fa male.
Molto male.
Anche più della sconfitta in finale dell'Europeo 2000.
Soprattutto quando vedi Vieri che si mangia un goal a porta vuota al 90°…

3° Posto: Olanda – Italia, Semifinale Europeo 2000



Sicuramente la prima, grande partita che mi ha soddisfatto appieno in vita mia. Una di quelle epiche ed eroiche, dove si vince LETTERALMENTE “contro tutto” e contro tutti. In uno stadio interamente arancione, con un uomo in meno, l’Italia trascina l’Olanda ai rigori, grazie a un Toldo supereroe per l’occasione saracinesca umana, un Cannavaro che da solo si erge a protezione della difesa e a un Del Piero stratosferico, che per 120 minuti corre come un dannato facendo difesa-centrocampo-attacco-centrocampo-difesa.
Rigori vincenti, roba che non accadeva dalla fine degli anni 80.
Ps: telecronaca della Gialappa’s MERAVIGLIOSA

2° Posto: Milan – Ajax, Quarti di Finale di Champions, 2003



Questa è la partita che mi ha fatto perdere seriamente degli anni di vita. Ma che sarà il punto di svolta per la vittoria finale #totaletombale della Coppa di quell’anno. È una partita bellissima, che il Milan però sembra “perdere” quando l’Ajax pareggia e, quasi alla fine, agguanta il 2-2.
Ci vuole Pippo Inzaghi, con uno dei suoi guizzi, a
E se siete milanisti, probabilmente vedendo Tomasson fare quel tapin, per un paio di secondi lunghi un’eternità vi siete chiesti: “MAPPORCAPUTTANACHECCAZZOHAIFATTOSTATTIFERMOSTRONZO?!”
Che se gli fischiavano il fuorigioco e gli annullavano il gol, avrebbe dovuto chiedere l’espatrio immediato…

1° Posto: Germania – Italia, Semifinale Mondiale 2006



La partita, almeno per me, più bella. Più emozionante. La vidi a casa del mio amico Antonio. 120 minuti di tensione. Con la consapevolezza che, dopo il palo di Gilardino e la traversa di Zambrotta nel giro di un minuto, come dice(va) l’ormai storica telecronaca di Caressa, “Ce la meritiamo noi”.
Il gol di Grosso è un lampo.
Quello di Del Piero è una sorpresa, che ti coglie quando ancora non ci credi che Grosso ha segnato a un minuto dalla fine della partita e che sì, stiamo andando a giocarci la finale.
Che vinceremo.
Ma i festeggiamenti e la soddisfazione della semifinale con la Germania sono valsi un mondiale.
E, paradossalmente, ben più della vittoria finale…

E voi?
Quali sono le vostre partite più belle della storia del calcio?
Perché?

POTREBBERO SICURAMENTE PIACERTI
TOP 5: I cinque goal più belli di sempre
TOP 5: I cinque calciatori migliori della storia
TOP 5: Le cinque pubblicità calcistiche più belle della Nike

20 commenti:

  1. Non saprei fare una classifica vera e propria ma in cima quasi sicuramente metterei Milan-Ajax 3-2...Avevo solo 11 anni e ho ancora nitido il ricordo del gol di Pippo come fosse ieri, forse di più del rigore decisivo di Sheva in finale!
    Subito a seguire Milan-Manchester sia andata che ritorno, il gol di Kaka è in assoluto il gol che mi fa emozionare di più ogni volta che lo rivedo!
    Tra le partite indimenticabili ahimè c'è Milan-Liverpool...ma meglio chiudere qui il commento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il goal di Kakà... sono juventino, ma mi piace seguire le italiane in generale e quella rete e la semifinale in generale diedero proprio gusto. Così come la champions del 2003 con 3 italiane in semifinale! Che roba la citata partita con l' Ajax! XD

      Elimina
  2. Caspita la semifinale del 2006 fu qualcosa di unico! Che fottuta goduria :D
    Su Corea del Sud - Italia ricordo che mi venne il mal di testa per l'incazzatura. Roba che la sera non riuscii nemmeno ad uscire ahaha

    Fare una top five per me è difficile, ma se devo fare una top 3 dico:
    - Juventus - Ajax del 1996 (l'ultima Champions vinta dalla mia adorata Juve);
    - Frosinone - Crotone del 2015 (la partita che ha portato il Frosinone in Serie A. Io ho sentito la partita in radio, perchè in quel momento mi trovavo al mio stand della Fiera del Fumetto di Frosinone. E' stato un delirio, magnifico);
    - Italia - Francia del 2006 (quanto cazzo abbiamo goduto!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io arrivari a chiedermi perché Bin Laden non bombardasse i sudcoreani! °_O Come fa perde la testa il calcio... XD dopo quella volta almeno ho fatto mea culpa e mi sono calmato. XD
      Riguardo la finale del 96 (ormai 20 anni sic!), ricordo il maxischermo in piazza. I rigori però li vidi a casa con mio padre e mia cugina. Poi tutti in piazza a sfesteggiare! Festeggiavano un po tutti! Anche milanisti ed interisti! °_O ^^

      "Italia - Francia del 2006 (quanto cazzo abbiamo goduto!)"

      Dopo la finale di 6 anni prima a quel modo direi proprio di si! XD

      Elimina
  3. Corea del Sud – Italia, ottavi di Finale Mondiali 2002
    Olanda – Italia, Semifinale Europeo 2000
    Inter - Bayern, Finale Champions 2010
    Inter - Barcellona, Semifinale (andata e ritorno) Champions 2010
    Germania – Italia, Semifinale Mondiale 2006

    RispondiElimina
  4. Aggiungo la finale dei Mondiali 2006 a pari merito con la partita con la Corea

    RispondiElimina
  5. Grande Sommo, non mi aspettavo fossi rossonero :D
    Allora la mia top 5... Difficile ma direi:
    5- Juve - Real Madrid; semifinale di Champions '03
    4- Milan - Manchester United; semifinale Champions '07
    3- Olanda - Italia; semifinale Europeo '00
    2- Milan - Inter; seria A '04 (quella della rimonta per intenderci)
    1- Juve - Milan; finale Champions '03

    Il mondiale '06 poi va oltre ogni classifica.

    RispondiElimina
  6. Bella Buta! L'altro giorno, sul gruppo, scrissi di 5 partite che mi emozionarono, anzi...come penso scrissi "mi suscitarono" diversi sentimenti: dall'orgoglio di eliminare il barcellona dei marziani al camp nou in 10 vs 100000 (la remuntada mettetevela dove dico io :P )all'umiliazione dello 0-6 subito con tripletta di tal Gianni Comandini...

    ma a quelle che scrissi, ne aggiungero' ora altre, diverse, sgorgate dal flusso di ricordi:

    innanzitutto:
    5o - Italia Nigeria ad usa 94:
    https://www.youtube.com/watch?v=yf2lJprAc58
    Fu la prima partita di cui ho ricordo in cui avevo lo stomaco chiuso per la tensione:
    al 90esimo eravamo praticamente fuori dal mondiale, giocavamo male e con un uomo in meno per una espulsione non del tutto "sacrosanta" (al mio ricordo)...poi BAGGIO si ricordo' di essere il pallone d'oro uscente, prese di mira l'angolino basso alla destra del portiere...e GOOOOAL!!!!!!
    e la tensione se ne ando'!!!! nonostante non avessimo fatto nulla, l'aver pareggiato mi aveva gia' fatto felice!

    40 -Borussia - Juventus del 1995
    quella del "gol alla delpiero"
    https://www.youtube.com/watch?v=AQxkbwzJXhY
    Lo ammetto...anche se ero gia' interista fino al midollo, fino al famoso scontro Iuliano/Ronaldo, la Rubentus non mi stava troppo antipatica...non che ci tifassi...pero' ricordo abbastanza nitidamente questa partita perche' ero a letto con la febbre alta e, presa a compassione, mia mamma fece un gesto che x me fu un regalo ASSURDO: mi permise di mettere la tv in camera! E quella sera c'era Borussia Juve, che vidi dal mio letto di sofferenza! :D

    30 - Bologna - Inter 1996
    https://www.youtube.com/watch?v=5bD4hn8V4mQ
    La prima partita allo stadio...tante emozioni perche' vedevo la mia INTER per la prima volta dal vivo...e subito doppia GRANDISSIMA delusione...l'inter non e' in nerazzurro e pronti via e gol di shalimov...poi il mio idolo DJORKAEFF si inventa 2 assist per El Segna l Sempre lu Maurizio Ganz mi aveva fatto credere di poter assaporare la prima vittoria...ma a pochi minuti dalla fine una cappella di Angloma permette a Michelone Paramatti di segnare un gol dei suoi! Tristezza a go go e tutti a casa bagnati fradici (perche', ovviamente, come la piu' fantozziana delle situazioni, si gioco' sotto una pioggia incessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. " non del tutto "sacrosanta" (al mio ricordo)"

      Ormai etichettata come "ingiusta"! Ricordavi bene. XD

      Elimina


  7. 2o - ex equo le vittorie dell'inter:
    https://www.youtube.com/watch?v=r4dD5ZZd9tA
    Inter Lazio Coppa Uefa 3-0
    intanto perche' la maglia dell'inter di quella coppa EUFA rimane per me la piu' bella in assoluto, poi perche' fecero gol i miei 3 giocatori preferiti: Capitan Zanetti (e CHE GOL!), ivan BAM BAM zamorano e LUI...l'unico giocatore per cui ho pianto (ma ne parliamo dopo) IL SOLO ED UNICO FENOMENO: LUIS NAZARIO DA LIMA!!!
    Inter roma finale coppa italia 2006
    https://www.youtube.com/watch?v=sLiJjovMHVM
    Fu la mia prima partita a san siro! tra l'altro solo con un mio amico, in auto da bologna...partimmo il pomeriggio "per non prendere traffico"...peccato che da roma ci fu una specie di esodo! ricordo ancora la fermata in autogrill (dove volevo mettermi la maglia dell'inter)...era pieno di romani...e mi ricordo ancora la cicatrice che uno di questi "gentili signori" aveva in faccia...tipo quella di IO di ken, solo sulla guancia fino al naso.
    Allo stadio, poi, sempre questi gentili signori, nel secondo tempo, non sapendo cosa fare, si misero a fare a cazzotti tra di loro, e gli Stewart di san siro, non riuscendoli a fermare, fecero sgomberare il secondo anello blu dai tifosi dell'inter che vi erano...ed io, che ero in secondo rosso, mi vidi il secondo tempo e la premiazione con un bimbetto di 4/5 anni sulle ginocchia perche' era uno dei "profughi"
    Scudetto 2008 parma Inter
    https://www.youtube.com/watch?v=94SphkikzVw
    l'unica partita per cui persi "letteralmente" la testa!
    quell'anno, con gli amici, avevamo affittato una casa in riviera per tutta la stagione, dal 1o maggio al 30 settembre...e quel w.e. eravamo in spiaggia...io cercavo di simulare indifferenza giocando a beach volley...ma ovviamente il ricordo del 5 maggio, benche passato da diversi anni, era sempre vivido in me...e le sensazioni non positive si stavano trasformando in certezza quando la roma passo' in vantaggio...mentre noi non ci stavamo capendo un cazzo!
    tral'altro, nello stabilimento balneare che avevamo scelto come "base" era un covo di GOBBI maledetti, quindi tutti a gufare l'inter! Io, con la scusa di prendere una bottiglietta d'acqua, entrai per cercare di capire come era la situazione (dal campo si sentiva solo qualche bestemmia, probabilmente riferita al parma che non risuciva a vincere): e mentre ero li...COLUI CHE TUTTO PUO', aka IBRA...ruppe la porta del parma con una sassata alla mark lenders! ed io, con la nonchalance di HULK, feci un urlo che tremarono le portevetri del locale...ovviamente stipato...che in quel momento si zitti' e tutti si girarono verso di me! :D
    FIGURA DI MERDA SPAZIALE...MA i visi doppiamente contrariati (e per il gol dell'inter, che per la presenza di un interista) MI FECE ANCHE GODERE COME UN MAIALE!!!

    1o - Lazio Inter 2000: :LE LACRIME DI RONALDO
    https://www.youtube.com/watch?v=n3-ME7oK64s
    Ronaldo e' stato il mio giocatore preferito fin quando non tradi' l'inter, andando a giocare nell'altra squadra di milano (facendoci pure gol)...e quando rientro' nella finale di coppa italia contro la lazio, dopo non mi ricordo quanti mesi di infortunio...ero felicissimo...peccato sia durato pochissimi minuti...primo "scatto di fabbrica", primo dribbling e...CRAC...ronaldo di nuovo a terra, con il ginocchio dx girato! PIANSI! e...notare...avevo quasi 18 anni...non un bimbo! :D

    sono stato un po' prolisso...scusate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. " benche passato da diversi anni"

      6, mica 20. XD

      Elimina
  8. Quinto posto: Italia - Olanda 2000. Prova di forza impressionante. Tipo 5 rigori sbagliati su 6.

    Quarto posto: paraculiamo con andata e ritorno di Milan - Manchester del 2007. Belle uguali entrambe. La verità è che il Milan, in Europa, manca da morire.

    Terzo posto: Istanbul 2005. Che dire, forse la più bella e strana finale della Champions League. E da juventino, ho avuto una piccola vendetta.

    Secondo posto: Juventus - Real Madrid 3-1. La partita perfetta, con tanto di brivido finale dovuto alla magia dell'ex. Peccato come andrà a finire, ma partita memorabile.

    Primo posto: Italia - Germania. What else?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonostante l' Italia soffrisse a bestia causa inferiorità numerica e non ci diedero un rigore su Del Vecchio, quella partita ricordo che mi diverti molto grazie a Toldo e il palo di Kluivert XD. Poi i rigori... XD finalmente dopo USA 94 e Francia 98! XD
      La finale invece.. persa a quel modo... unica volta che ho pianto per una partita di calcio °_O! Finalmente dopo 6 anni la "vendetta"! XD

      Elimina
    2. Quando arrivò Nedeved mi sognavo lui, Trezeguet e Del Piero che segnavano vittoriosamente contro il Real! Alla grande quando successe alla seconda stagione! ^^ Questa e la semifinale mondiale del 2006 sono quelle in cui mi sono scalmanato di più! XD

      Elimina
    3. Unico neo, la squalifica di Pavel -.-!

      Elimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. 5o:l amarissima finale di champions del 2003 tra juve e milan, avevo 6 anni, ma ero già un tifoso consapevole e quando sheva segno quel rigore piansi. La mia prima finale di champions.

    4o:Corea del Sud-italia 2002:ero all asilo ed eravamo tutti riuniti,maestre comprese,ad ascoltare alla radio la partita. Ero tesi simo anche se ero solo un pischelletti, e vedere la rabbia delle maestre per l arbitraggio di moreno me la fa ricordare come una delle partite più sentite. Quando capii che l Italia era stata eliminata mi misi a piangere e andai a fare il riposino classico sulla brandina.

    3o:Brasile-Germania 2014:ammetto di aver avuto sempre una certa antipatia per le selezioni brasiliane e per il pubblico sud americano in generale. Per loro quella coppa sembrava una formalità,e aggiungendo il fatto di giocare in casa e i vari aiuti arbitrali (la partita iniziale contro la Croazia? ) più la fortuna (pinilla?), quella selecao non la potevo proprio vedere:Grazie infinite germania per il "MINEIRAZO"....quanto ci hi goduto

    2o:Germania-Italia 2006:penso che non ci sia molto da dire.....gli ultimi minuti dei supplementari a dir poco LEGGENDARI........"GROSSO GROSSO GOL DI GROSSO!!!!...","AAALLEEEXX DEL PIEROOOOOO....!!!!"

    1o:Italia-Francia 2006:il mio primo mondiale seguito consapevolmente (si a 10 anni ero già calcisticamente molto consapevole)...finale vista all oratorio con 3-400 persone tutte col cuore in gola.....la taverna gol dell illusione di zidane....il colpo di testa di Materazzi. ...la famosa testata.....l abbraccio di pirlo a Cannavaro e il rigore di grosso.....semplicemente la partita che mi ha emozionato di più nella mia vita

    RispondiElimina
  11. Zambrotta nel 2002 ancora giocava come centrocampista e non come difensore !!

    RispondiElimina
  12. Sommo, si parla di arbitraggi pro duce o roba simile di Italia 34, veri e o presunti, del goal non goal del 66 e non solo di quel mondiale, della "mano de dios" di Maradona, di Argentina 78, il mondiale della dittatura, il boicottaggio vero o presunto di Maradona a USA 94, ma quella rassegna del 2002... oh, mamma! Tralasciando l' Italia di cui avete già parlato, vogliamo parlare contro la Spagna? Caso più eclatante tra quelli successi li, l' annullamento di un golden gol per palla uscita che era dentro, ma dentro dentro, dentro! La sceneggiata di Rivaldo? Il goal annullato al Belgio sullo 0 a 0 contro i verdeoro per motivi misteriosi? Un rigorone per gli USA contro la Germania per respinta di braccio sulla linea di porta... veramente possiamo dire "Abbiamo visto cose..." XD... e il recente scandalo FIFA non fa che aumentare le certezze sul peggior mondiale della storia del calcio. Peccato perché il fascino dell' estremo oriente prometteva un mondiale da favola! Mah!

    RispondiElimina
  13. "Bruttissima, invece, la partita con il Messico, un 1-1 stiracchiato: diciamolo: fu un vero biscottone, dall’80° smisero tutti di giocare."

    Anche li ci annullarono ingiustamente due goals! °_O Riguardo Vieri, pare che il guardalinee fosse pronto ad alnzare la bandierina! Boh! Visto quello che è successo con il golden-goal di Tommasi, non me ne stupirei!

    RispondiElimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro