12

5 cose che mi dispiacerebbe non vedere in caso di Guerra Nucleare

Ciccio-Kim e i suoi missili che solcano i cieli della Nippolandia…
Ciccio-Kim e i suoi test atomici che sbriciolano montagne della Corea…
Ciccio-Kim che accoglie a braccia aperte il Senatore Razzi.
Sì, insomma: la fine del mondo è vicina, la guerra nucleare è imminente e l’inverno radioattivo è ormai alle porte.
Tuttavia, prima di scorrazzare in lande desolate come un Mad Max qualunque, o dedicarci all’apprendimento di Hokuto (o Nanto, o Gento, a seconda dei vostri gusti marziali), mi sembrava quantomeno opportuno stilare una piccola lista di cose di cinque semplici cose che mi dispiacerebbe non vedere – o non portare a termine – in caso di imminente guerra atomica.
Pronti a fare il botto?

La Terza Stagione di Gomorra
Se Ciccio-Kim decidesse di scatenare una guerra nucleare nelle prossime settimane, non ho idea di quali sarebbero gli effetti. Molto probabilmente, però, la nostra vita sarebbe sconvolta, a tal punto che non riusciremmo più a usufruire normalmente di prodotti di intrattenimento, tra cui fumetti e serie tv. E la primissima cosa, dal punto di vista temporale, che probabilmente perderei – e mi dispiacerebbe tantissimo – è la Terza Stagione di Gomorra, in uscita a Novembre.
Ciro ha ucciso don Pietro su indicazione di Gennaro.
E adesso? Chi occuperà i vuoti di potere? Come si comporterà Genny, ora che è diventato il boss #totaletombale? E Ciro? Se ne starà in disparte, o proverà a s’ripiglia’ tutt’ chell’ che era ‘o ssuoje?
Ecco, non conoscere le risposte a queste domande a causa di Ciccio-Kim sarebbe un vero delitto…

I prossimi Mondiali di Calcio
Nonostante l’amore nei confronti del calcio giocato sia scemato nel corso degli anni, guardo sempre con entusiasmo le gare internazionali come Champions, Europei e - soprattutto – Mondiali.
Saltare un Mondiale di calcio a causa della Guerra Nucleare mi dispiacerebbe moltissimo.
Non tanto perché sono curioso di vedere dove si piazzerà l’Italia dopo due mondiali disastrosi (e ok: magari faremo pure peggio, vista la qualità odierna della selezione di Ventura), ma perché i Mondiali mi fanno tornare bambino, e vedere il meglio del meglio del meglio delle selezioni del mondo mi appaga tantissimo.

La fine di Game of Stronz
I rumors sono impietosi: la prossima stagione di Game of Stronz, l’ultima, quella conclusiva, arriverà nel 2019 – o, se siamo fortunati, alla fine del 2018. Manca tanto. Tantissimo.
E se scoppia la guerra? Come faremo a sopravvivere all’hype di non sapere MAI chi vincerà la guerra definitiva #totaletombale contro gli zombie di ghiaccio?
Giovanni Neve sarà Re? O morirà?
Nemmeno Martin lo sa, secondo me…

La morte di Berlusconi
Questa cosa è facile che venga male interpretata, distorta o equivocata, quindi specifico subito: non auguro la morte a Silvione, perché la morte non si augura nemmeno al peggiore del tuo nemico. Ma in caso di Guerra Nucleare, ammesso e non concesso che muoia (o che muoia io, ovviamente) mi perderei tutto quel circo mediatico sul Silvio salvatore della Patria, sul Silvio Grande Statista, sul Silvio “unico e ultimo” vero politico, sul Silvio miglior presidente degli ultimi 150 anni che sicuramente avverrà nel momento in cui Silvio passerà a miglior vita.
Il funerale di Berlusconi, con dichiarazioni roboanti e santificazioni della salma ancora calda è una delle cose che non voglio perdere per nulla al mondo, e che mi dispiacerebbe davvero rinunciare in caso di una guerra nucleare e di un fallout radioattivo.
Però secondo me, se volesse, Silvio potrebbe fermare i missili atomici con la forza del pensiero.
Potrebbe…

Il finale di One Piece
Vabbè dai, scontatissimo.
Se Ciccio-Kim impazzisse sul serio non si farebbe mancare un missile nucleare direttamente su Tokyo. Così, per sfregio. E allora, “ciao ciao” Eiichiro Oda e finale di One Piece.
Mi rendo conto che questa cosa è estremamente egoistica da dire, però credo che tra tutte le storie viste e lette nel corso degli anni, il finale di One Piece è senza ombra di dubbio l’evento narrativo che aspetto di più al mondo.
Non sapere MAI come sarebbe finito One Piece a causa di una stupidissima guerra nucleare sarebbe davvero triste.

Ad ogni modo, as usual, sono curioso.
Quali sono le cose che dispiacerebbe a voi non vedere o non portare a termine in caso di una guerra nucleare?

12 commenti:

  1. A quello di One Piece, personalmente affianco anche Berserk. Per altro direi le centinaia di libri che devo ancora leggere, quelli che devo (e VOGLIO) ancora scrivere, i viaggi da fare e i luoghi da ammirare... Maledetto Hokuto no Kim...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. berserk non ce l'avrà lo stesso una fine, vai tranquillo hahahaha

      Elimina
    2. Eh infatti...di questo passo Miura si autonuclerarizza XD

      Elimina
  2. In primis metterei il finale one piece,
    Secondo il finale di x_files perché hanno ripreso il famoso e mai completato telefilm.
    Terzo finale di hunter x hunter che secondo me non lo vedremo nemmeno se non dovesse scoppiare la guerra.
    Quarto, lo scudetto del Napoli.
    Quinto,come verrà sconfitto Thanos dagli Avenger.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Lo scudetto del Napoli"
      Aspetta e spera, mio caro.

      Elimina
  3. Al funerale di Berlusconi non voglio mancare per i tuoi stessi motivi. Ci sarà da mettersi le mani nei capelli, davvero.

    E lo stesso rimpiangerei la non conclusione di One Piece e ovviamente quella di Nana, sempre che la Yazawa si decida a ricominciare.

    Poi ci sono ovviamente mille altre cose che mi spiacerebbe non vedere, a cominciare da un sacco di viaggi che vorrei ancora fare per arrivare ai miei amici alle prese con i figli adolescenti (sono cattiva, lo so, ma è troppo comodo adorarli ora che sono piccoli, carini e ancora incapaci di parlare XD) ecc. ecc...

    RispondiElimina
  4. Ma lo sai che la morte di Berluska la voglio vedere anch'io... Per i tuoi stessi motivi!
    A me piacerebbe vedere, anche, una svolta in Berserk. Una Caska che riprende la memoria non mi dispiacerebbe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai cosa sarebbe davvero figo? lei riprende la memoria, non riesce lo stesso a reggere lo sfogo e si suicida, o almeno ci va vicinissima. con tanto di crollo di gatsu in caso di suicidio avvenuto di lei

      Elimina
    2. Non escludo che possa accadere...

      Elimina

 
Copyright 2009 Il Viagra della Mente Template creato da Angelo "sommobuta" Cavallaro